21.7 C
Pisa
venerdì 14 Giugno 2024
LIVE! In continuo aggiornamento

Trapianto epatico: l’AOUP protagonista in due congressi internazionali

16:02

Il lavoro è stato presentato sia al congresso della Esot-European society for organ transplantation a Madrid da Giovanni Tincani sia al congresso della Ilts-International liver transplant society a Houston (USA) da Daniele Pezzati.

L’Unità operativa di Chirurgia epatica e del trapianto di fegato dell’AOUP è stata recentemente protagonista a due dei principali congressi internazionali sul trapianto epatico, presentando la sua esperienza nell’utilizzo della perfusione normotermica regionale associata all’utilizzo della perfusione ex-situ dei fegati provenienti da donatori Dcd (Donation after cardiac death) anziani, esperienza che sarà decisiva nella stesura delle nuove linee guida sull’argomento.

“La particolarità della nostra esperienza – spiega Davide Ghinolfi, direttore facente funzione dell’Unità operativaè che i tempi per l’accertamento di morte cardiaca in Italia sono di 20 minuti, 4 volte superiori agli altri Paesi. Questo in teoria espone gli organi prima del prelievo ad un rischio maggiore di danno ischemico. I nostri donatori hanno inoltre una età media molto superiore a quella degli altri Paesi e quindi la combinazione dei tempi di ischemia con l’età rende questi organi più rischiosi dal punto di vista dei risultati. Nella nostra esperienza abbiamo utilizzato una combinazione di tecnologie che permette la perfusione del fegato sia nel donatore che fuori dal corpo una volta che è stato prelevato, che ci hanno permesso di ottenere risultati assolutamente sovrapponibili a quelli di altri Paesi dove l’ischemia è solamente 5 minuti e l’età media dei donatori è di poco superiore ai 40 anni. Si tratta di un piccolo miracolo tecnologico che ci ha permesso fino ad ora di trapiantare 16 pazienti con ottimi risultati.”

Il lavoro è stato presentato sia al congresso della Esot-European society for organ transplantation a Madrid da Giovanni Tincani sia al congresso della Ilts-International liver transplant society a Houston (USA) da Daniele Pezzati.

A testimonianza del riconoscimento internazionale Ghinolfi è stato inoltre invitato a tenere sia a Madrid che a Houston una lettura sull’utilizzo delle perfusione regionale normotermica nei donatori da morte cardiaca e sulla perfusione d’organo ex-situ davanti ai massimi esperti mondiali del settore ed è stato nominato dalla Esot responsabile del gruppo di lavoro che redigerà le linee guida sull’argomento.

Nei prossimi mesi – conclude – saremo inoltre impegnati nella stesura di ulteriori studi e linee guida sull’argomento in collaborazione con i principali centri trapianto di fegato del mondo. Tutto questo è frutto di un lavoro di squadra svolto quotidianamente da tutta l’equipe medica, infermieristica, tecnica e di supporto, che permette di garantire ai pazienti i più moderni standard in campo trapiantologico epatico e dall’Ott-Organizzazione Toscana trapianti che assicura un sistema di donazione ai vertici mondiali per numero e qualità.”

Ultime Notizie

Luminara San Ranieri, il 16 giugno a Pisa: info e programma per centro e Lungarni

Il 16 giugno prossimo torna la Luminara di San Ranieri a Pisa: tutto quello che c’è da sapere su attrazioni, programma, orari e misure...

Medici di famiglia: novità a Pisa, ecco quale

Medici di famiglia: a Pisa fine incarico per Pietro Dell'Omodarme. L'Azienda USL Toscana nord ovest informa che dal 1° luglio prossimo il dottor Pietro...

Blue Parrot Fishes, la reunion del gruppo di Pontedera

Sabato 15 giugno dalle 22 il gruppo torna sul palco dopo oltre cinque anni. Tra il 2014 e il 2019 Francesco Marino, Gianni Capecchi...

Riapre la piscina comunale di Ponteginori

"La piscina comunale di Ponteginori è un valore aggiunto per il territorio, - ha detto Auriemma - centro di aggregazione per tutti i cittadini". Domani, Sabato...

Asfaltatura via Vecchia di Pontedera: ecco quando e le modifiche al traffico

Lavori di asfaltatura interesseranno via Vecchia di Pontedera nei prossimi giorni: le modifiche alla circolazione dal 17 al 19 giugno.  Il Comando della Polizia Municipale...

Guidano sotto l’effetto della droga, saltano due patenti a Pisa 

Costante è l'attività di contrasto dei Carabinieri, nei confronti di chi si pone alla guida sotto l’assunzione di sostanze stupefacenti. Negli ultimi servizi, i militari...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Deltaplano precipitato a San Miniato: le vittime della Valdera, ecco chi erano

Le vittime del tragico incidente avvenuto questa mattina all'avio superficie Tuscany Flight a San Miniato sono due uomini residenti in Valdera. Paolo Fagiolini (59 anni)...

Precipita un deltaplano, due morti a San Miniato

La tragedia si è consumata nella mattinata di oggi, domenica 9 giugno. Tragedia nella mattinata di oggi (domenica 9 giugno) all'avio-superficie Tuscany Flight in via...

Trovata morta a 40 anni: lascia un bimbo, lutto a Santa Croce 

La tragedia si è consumata nella mattinata di ieri, mercoledì 5 giugno.  Il corpo di Stefania Vene, 40 anni, è stato trovato senza vita nella sua...

Giacomo se n’è andato, Capannoli lo piange

Se n'è andato Giacomo, il "gigante buono" come affettuosamente lo definisce sua sorella Marzia. Con lui se ne va un altro pezzo di Capannoli,...

Pontedera va al ballottaggio, Franconi in testa su Bagnoli

Elezioni 2024, si ripeterà il duello di cinque anni fa: Franconi-Bagnoli. Nessun candidato ha superato il 50% dei voti. Si andrà al ballottaggio domenica...

Matteo Arcenni è il nuovo sindaco di Terricciola

Matteo Arcenni è stato eletto sindaco del Comune di Terricciola: le dichiarazioni a VTrend.it. TERRICCIOLA - Le elezioni amministrative dell’8-9 giugno hanno dato il seguente...