8.2 C
Pisa
lunedì 26 Febbraio 2024

Torna il tradizionale Tuffo di Befana a Marina di Pisa 

Tuffo di Befana, sabato 6 gennaio torna l’appuntamento con il tradizionale bagno a Marina di Pisa.

Sabato 6 gennaio torna il tradizionale appuntamento con il “Tuffo di Befana” a Marina di Pisa. Il ritrovo per tutti i partecipanti è in piazza Sardegna alle ore 11.00 per le iscrizioni cui seguirà, alle ore 11.45, l’arrivo della Befana Avis con i dolci per i bambini e alle ore 12.00 il primo bagno dell’anno. L’iniziativa, giunta alla sedicesima edizione, è promossa da Avis Pisa e Amici del Mare di Livorno, patrocinata e sostenuta con il contributo del Comune di Pisa. La partecipazione al tuffo è gratuita e aperta a tutti.

A presentare l’evento stamani a Palazzo Gambacorti l’assessore al turismo e litorale del Comune di Pisa Paolo Pesciatini, il presidente di Avis Paolo Ghezzi, Roberto Onorati per gli Amici del mare di Livorno, Ornella Forti per gli Amici del mare sez. di Pisa e Paolo Malacarne per la Croce Azzurra Litorale Pisano. Oltre a Avis Pisa e Amici del mare di Livorno, l’iniziativa è svolta in collaborazione con Croce Rossa Italiana, Croce Azzurra, Associazione internazionale di Polizia e SICS Toscana.

Per il tuffo sarà messo a disposizione un ambiente protetto dove cambiarsi in autonomia (senza però la possibilità di lasciare vestiti, dati gli spazi ristretti e la grande partecipazione). Dopo il tuffo, sono previsti riconoscimenti per il gruppo più numeroso, per i tuffatori più giovani e meno giovani.

Il tuffo di Befana – dichiara l’assessore Paolo Pesciatini che si tiene a Marina di Pisa ma che abbraccia tutto il nostro mare rientra, ormai da anni, nel calendario delle iniziative consolidate delle festività natalizie. Ogni volta si arricchisce di nuove presenze ed è un momento di grande condivisione e inclusione: un invito alla solidarietà e a vincere anche resistenze personali. Ringrazio coloro che ogni volta rendono possibile questa iniziativa: Avis Pisa, Amici del mare, Croce Azzurra, Croce Rossa Italiana, Associazione internazionale di Polizia e SICS Toscana con i cani bagnino“.

Questo appuntamento – ha aggiunto Paolo Ghezziha sia un valore simbolico che concreto. Simbolico perché unisce Pisa e Livorno che organizzano insieme l’evento ma anche concreto per gli aspetti solidaristici, vincere le proprie resistenze e andare oltre diventando donatori di sangue. L’invito è a partecipare anche per dare un segno concreto di vicinanza a un Litorale che in questo periodo ha sofferto particolarmente“. Fonte: Comune di Pisa 

Ultime Notizie

Scontro tra auto e scooter: muore donna di 51 anni

Nonostante il tempestivo intervento del personale sanitario del 118, per la donna non c'è stato nulla da fare. Come riporta la stampa locale, un incidente...

Denise Ciampi candidata Sindaco a Pontedera

Riportiamo integralmente il comunicato stampa del Circolo Rifondazione Comunista Pontedera Karl Marx e del Circolo Sinistra Italiana Valdera Valdicecina. "La sinistra a Pontedera lancia la...

Muore incinta di 8 mesi, anche il bimbo non ce l’ha fatta

Un dolore insopportabile, una notizia che nessuno vorrebbe mai leggere e ricevere. La madre era stata colpita da un malore improvviso che non le aveva lasciato...

Museo a cielo aperto, inaugurata a Pisa l’arte urbana

E' stato inaugurato sabato 24 febbraio a Pisa il museo a cielo aperto dedicato all'arte urbana, frutto di successivi progetti curati da Gian Guido...

Disordini a Pisa, Petrucci: “ignobile strumentalizzazione da parte del PD”

Petrucci: "condanniamo ogni forma di violenza. Ignobile strumentalizzazione da parte del PD". Queste le dichiarazioni di Diego ptrucci a margine dei disordini avvenuti negli scorsi...

Maltempo, Pisa e provincia: pioggia e mare molto mosso

Il servizio meteo della Regione Toscana informa dell'arrivo di una nuova perturbazione, fenomeno che influenzerà particolarmente la giornata di domani lunedi 26 febbraio. Uova perturbazione...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Cascina: spegne 100 candeline, tanti auguri Nina!

La signora Nina è arrivata a Cascina negli ultimi anni. Ha compiuto 100 anni la signora Nina. Ha festeggiato il meraviglioso traguardo in un clima di...

Pisa: l’atleta Angelo spegne 95 candeline, tanti auguri!

Il Comune di Pisa premia l’atleta Angelo Squadrone nel giorno del suo 95esimo compleanno: "Esempio di grande tenacia e spirito sportivo". Il Comune di Pisa...

Don Massimiliano saluta Pontedera: “In sei anni e mezzo la mia famiglia e la mia casa” 

Il saluto di don Massimiliano alla comunità dopo sei anni e mezzo di servizio a Pontedera. Domenica 18 febbraio 2024 don Massimiliano Garibaldi ha dato l’annuncio...

Carnevale di Marina di Pisa, “dopo 3 anni di stop un grande successo”

Tantissime persone sul lungomare da piazza Baleari a piazza Gorgona per la manifestazione organizzata da Confcommercio Pisa e Ccn Marina di Pisa. È stato un...

A pranzo con il campione Moser in Valdera

CASCIANA TERME LARI. Una bella giornata per tutti gli amanti e gli appassionati di ciclismo. Una fantastica notizia per gli appassionati di ciclismo. Francesco Moser, soprannominato Lo...

Aurora De Rita, esordio in Nazionale per la calciatrice di Bientina [INTERVISTA]

Nell'audio sopra, Aurora De Rita risponde alla domanda di VTrend.it sull'emozione della convocazione in Nazionale. 24 anni e la prima chiamata in Azzurro: Aurora De...