22.4 C
Pisa
domenica 26 Maggio 2024

Terricciola SiCura 2030 inaugura il comitato elettorale. Arcenni: “è la casa del popolo della libertà” [VIDEO]

09:16

Inaugurazione della nuova “Casa della Libertà e del Popolo”, Terricciola SiCura 2030 taglia il nastro del comitato elettorale

SPONSORIZZATO

“Lista civica trasversale messa su da 40 amici, che apre alla destra e alla sinistra e raggruppa tutti coloro che vogliono far crescere ancora di più Terricciola”. Così dichiarano i responsabili della Lista Civica, Terricciola SiCura 2030.

.

Il taglio del nastro

Queste le dichiarazioni nel video di Matteo Arcenni (probabile candidato sindaco, la cui ufficializzazione sarà confermata il 9 Maggio), di ELena Baldini Orlandini e Tristano Baldanzi.

Il video

 

Proprio Matteo Arcenni avvicinato da VTrend ha rilasciato ulteriori dichiarazioni:

Come si cura Terricciola? Terricciola SiCura 2030 va curata nel rispetto dell'”agenda 2030 dell’ONU”– dichiara Matteo Arcenni di Terricciola SiCura 2030 -, occorre dare maggiore supporto ambientale al nostro comune, per essere attrattivo verso il turismo, facendo trovare un paese ben tenuto e curato, che possa essere apprezzato come fattore di assoluto rilievo a chi lo visita”.

Matteo Arcenni

In merito al commercio e alla valorizzazione dei prodotti ricavati dalla terra, Arcenni dice: “Noi di Terricciola SiCura 2030, siamo già ‘partiti’, grazie ai rapporti instaurati in questi anni a livello governativo e regionale, pur essendo all’opposizione come gruppo consiliare, abbiamo contribuito ad ottenere dei risultati come quelli con Terre di Pisa, ma non solo anche con il Ministero dell’Ambiente e con il Ministero dell’Agricoltura, nazionale e regionale per far sviluppare ancora di più il nostro territorio, da un punto di vista agricolo ed ambientale, come già precedentemente detto – dice Arcenni a VTrend – dobbiamo far capire che, chi viene a Terricciola farà un esperienza unica.” Arcenni continua: ” a livello di consiglieri uscenti siamo il gruppo che ha prodotto più atti amministrativi del centro Italia, si parla di quasi 400 atti tra segnalazioni, atti diretti indiretti, proposte di delibera e tanto altro, abbiamo fatto noi come se si fosse per certi versi al governo, alcune cose sono state approvate, anche se poi nonostante l’approvazione comunale non è stato dato corso agli impegni presi, ecco, – conclude Arcenni – quello che faremo è quello di riportare il rispetto delle regole.

Elena Baldini Orlandini, consigliere comunale di opposizione attualmente, ha dichiarato a VTrend
“Terricciola ha bisogno di una sinergia con le principali attività vitivinicole del territorio e quindi sicuramente punteremo a promuovere i nostri prodotti in questa direzione  non solo il vino ma anche le fragole ad esempio. Tutti gli agricoltori che vivono di produzioni devono essere rappresentati e valorizzati.

Nella foto: Elena Baldini Orlandini

Incentivare il turismo – dichiara a VTrend – Elena Baldini Orlandini – creando dei tour nelle cantine, far bere il vino di Terricciola anche ai terricciolesi, apprezzarlo in primis noi sarà anche più facile esportarlo, aspetto che già è in atto grazie agli imprenditori che decidono di investire nel territorio.
Come essere ancora piu vicini agli imprenditori? Creando politiche che li agevolino, creando bellezza e cura del territorio. Un territorio più decoroso – conclude Elena Baldini Orlandini – porta sicuramente più persone. Agevolare gli imprenditori con delle politiche che tengano conto delle loro esigenze nel pieno rispetto della legge, senza metterli i bastoni tra le ruote”.

Di seguito riportiamo il comunicato ufficiale di Terricciola SiCura 2030

“Grazie. Grazie a chi è venuto a trovarci oggi, grazie alle tante persone che negli ultimi mesi ci hanno sostenuto e si sono messe in gioco portando idee, progetti e soluzioni con il coraggio di chi ha voglia di guardare lontano. Grazie a tutti coloro che ogni giorno ci fanno sentire affetto e calore.

Foto: con il microfono Tristano Baldanzi

La politica nei piccoli paesi come i nostri non si fa per soldi, ma per passione. Si sceglie di mettersi a disposizione delle persone, nel bene e nel male. Si prendono complimenti e critiche, apprezzamenti e insulti. In cinque anni di opposizione abbiamo imparato a incassare attacchi, pettegolezzi personali, cattiverie. E abbiamo sempre risposto con proposte e iniziative. E soprattutto ci abbiamo sempre messo la faccia.
Oggi non festeggiamo solamente l’apertura del comitato elettorale. Oggi non chiediamo voti. Oggi apriamo le porte a un luogo per tutti i cittadini. Al di là delle idee politiche e di cosa scriveranno sulla scheda elettorale. Noi non giudichiamo, non additiamo, non togliamo il saluto, non obblighiamo i cittadini a farci propaganda elettorale.
Noi lavoriamo da mesi, in silenzio, incontrandoci di sera, fino a notte fonda, sacrificando figli, mogli e mariti. Giriamo nelle frazioni, parliamo con le persone, ascoltiamo e accogliamo anche e soprattutto le critiche. Lo facciamo da anni, non ci siamo svegliati ora per la campagna elettorale.
Non facciamo promesse che sappiamo di non poter mantenere. Non promettiamo favori e trattamenti riservati. Noi abbiamo lavorato sodo per essere pronti. Pronti a mettere insieme le esigenze della gente di Terricciola, Selvatelle, Chientina, Morrona, Soiana, Soianella, Aia bianca, La Rosa, Le Case, Stibbiolo, La Sterza, Casanova.
Noi siamo pronti. Pronti a lavorare per il bene di tutti, pronti a valorizzare il nostro territorio, ad attrarre finanziamenti, a presentare progetti e a risolvere problemi. E soprattutto pronti a confrontarci con chiunque voglia dare il proprio contributo.
Non abbiate paura. Noi ci siamo. Queste porte saranno sempre aperte per tutti. Nella squadra di Terricciola SiCura 2030 ci sono professionisti del commercio, del mondo economico, imprenditori, avvocati, giovani, pensionati, operai e agricoltori. Siamo tutti cittadini di questo comune. Non immaginate la voglia che abbiamo di trasformare in cose concrete tutto quello che da mesi stiamo progettando per questo territorio. Noi siamo pronti, voi non abbiate paura.”

Ultime Notizie

Muore a 41 anni, lascia un bimbo 

Una notizia tragica, di quelle che lasciano senza fiato. E’ venuta a mancare all’età di 41 anni Enrichetta Pellegrino. Alla donna una malattia non...

Pontedera Kids, “un sucesso!”

Successo e divertimento per la sesta edizione di Pontedera Kids. Una invasione, pacifica e colorata di bambini e famiglie ha animato il centro della...

Cade ciclista in una gara di mountain bike nell’empolese, soccorso da VdF e Pegaso

Un ciclista si è infortunato cadendo in occasione di una gara di mountain bike, prima soccorso dai vigili del Fuoco, poi consegnato al Pegaso...

Muore mamma di due bimbi, dramma a Pisa

La drammatica notizia si è diffusa rapidamente sui social, dove ora dopo ora si moltiplicano i messaggi di cordoglio. E’ venuto a mancare Annarica Elba,...

Salvati due cuccioli di capriolo senza mamma a Palaia

La storia a lieto fine nel comune di Palaia.  I volontari dell’Associazione Amici Animali 4 Zampe, che dal 2014 gestisce il Parco Canile "La Valle...

Guida senza patente e rifiuta l’esame tossicologico, denunciato dai Carabinieri di Volterra 

Territorio della Compagnia di Volterra: guida senza aver mai conseguito la patente e rifiuta di sottoporsi ad esame tossicologico. E' stato denunciato dai Carabinieri. I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Malore in strada a Pontedera: Andrea muore a 36 anni

Il malore fatale sul Ponte Napoleonico a Pontedera: rianimato, è morto in ospedale. PONTEDERA - Andrea Miotti, di 36 anni, è deceduto a causa di...

E’ morto Dj Franchino

Si è spenta per sempre la leggenda Franchino. E' morto a 71 anni Dj Franchino, pseudonimo di Francesco Principato. Lo annunciano la famiglia e gli...

Miss Mamma Italiana XXXI: premiata una mamma di San Giuliano Terme

Durante le selezioni per la nuova edizione del concorso della Te.Ma Spettacoli di Paolo Teti, la 47enne Michela Melai di San Giuliano Terme ha...

Botte da orbi nei pressi della stazione a Pontedera

PONTEDERA. Il fatto è accaduto nel tardo pomeriggio nella zona della stazione.  Una lite violenta si è verificata nel tardo pomeriggio di domenica 19 maggio in...

Parcheggia l’auto in via Emilia a Pisa e la trova distrutta

PISA. L'appello della donna: "Se qualcuno avesse visto o sentito qualcosa mi può contattare". Quando è andata a prendere l’auto di sua figlia, regolarmente parcheggiata in...

“Pontedera città delle culture: Villaggio delle radici”, ecco il programma del festival

Nel Giardino Suor Ilaria Meoli del Villaggio Piaggio, sabato 25 maggio si terrà l'evento "Pontedera città delle culture: Villaggio delle Radici". "Pontedera Città delle Culture:...