22.8 C
Pisa
domenica 21 Luglio 2024
16:24
LIVE! In continuo aggiornamento

Tentano di svuotargli il conto corrente, acciuffati dai Carabinieri di San Miniato

15:32

SAN MINIATO. Condotti presso gli Uffici dell’Arma, all’esito degli accertamenti, gli stessi sono stati trovati in possesso di una pistola giocattolo senza tappo rosso, un grimaldello utilizzato per aprire porte e finestre, la refurtiva asportata poco prima nel corso del furto.

Prevenzione e contrasto: questo il binomio d’intenti nell’azione dei Carabinieri di Pisa nel corso del lungo fine settimana delle festività di Natale, per prevenire i reati di natura predatoria, arginare il più possibile il fenomeno della guida sotto influenza di alcool e più in generale le violazioni al codice della strada che ogni anno in questi periodi di festa, purtroppo continuano a fare molte vittime.

Nella giornata del 24 dicembre e nelle seguenti di Natale e Santo Stefano, su tutto il territorio della provincia, i Carabinieri del Comando Provinciale di Pisa hanno messo in atto uno specifico servizio di controllo rafforzato per garantire la serenità e la tranquillità delle famiglie che si sono riunite per festeggiare le feste. All’esito di questo massiccio impegno dell’Arma di Pisa è stata tratta in arresto una persona e deferite in stato di libertà altre 9.

I Carabinieri della Compagnia di San Miniato che nello specifico:

  • Hanno denunciato in stato di libertà un altro soggetto straniero a bordo di una bicicletta trovato in possesso di circa 6 gr di sostanza stupefacente del tipo hashish suddiviso in 3 dosi, una somma di danaro in banconote di vario taglio di 1.015 euro ed un taglierino che nascondeva in una tasca del giubbotto.
  • I militari dell’Aliquota Radiomobile del NORM della compagnia di San Miniato, hanno rintracciato due soggetti che, su segnalazione della vittima che stava ricevendo gli alert dalla propria banca, stavano cercando di utilizzare una carta di credito, rubatagli poco prima dall’interno della propria abitazione, in un esercizio commerciale del posto. Alla vista dei militari i due soggetti hanno cercato di darsi alla fuga venendo però prontamente bloccati. Condotti presso gli Uffici dell’Arma, all’esito degli accertamenti, gli stessi sono stati trovati in possesso di una pistola giocattolo senza tappo rosso, un grimaldello utilizzato per aprire porte e finestre, la refurtiva asportata poco prima nel corso del furto. I due soggetti, entrambi originari dell’est europa, sono stati denunciati per i reati di ricettazione, porto abusivo di armi/oggetti ad offendere e possesso ingiustificato di chiavi alterate/grimaldelli in concorso tra di loro. La refurtiva, recuperata, è stata restituita ai legittimi proprietari.

Fonte: Comando Provinciale Carabinieri di Pisa

Ultime Notizie

Incendio Geofor: aggiornamento e comunicato dell’azienda

In merito all'incendio sviluppatosi nel pomeriggio di questa sera 20 luglio, presso Geofor Pontedera, l'azienda fornisce dettagli ed aggiornamento sull'accaduto. Questo il comunicato integrale: "A fuoco...

Incendio alla Geofor, numerose squadre di vigili del fuoco stanno intervenendo

Sono diverse le squadre intervenute per spegnere l'incendio sviluppatesi allo stabilimento Geofor di Gello. L'incendio sarebbe scoppiato intorno alle 19,00 di oggi sabato 20 luglio....

Rubano in uno stabilimento balneare a Tirrenia: presi quattro minori

I quattro minorenni sono stati trovati con la refurtiva, ora sottoposta a sequestro. In vista della stagione estiva, per garantire la sicurezza di cittadini e...

Arriva fino in Norvegia in bicicletta per Unicef: la grande storia del vicarese Carlo

Carlo Pellegrini ha viaggiato per centinaia di chilometri per l'Unicef, raccogliendo circa 1000 euro. Si è conclusa la pedalata della solidarietà di Carlo Pellegrini cittadino...

Addio a Veniero, storico fotografo di Tirrenia

Veniero Bianchi, celebre fotografo del lungomare pisano, se n'è andato all'età di 85 anni. "Era una memoria storica di Tirrenia". Così si legge sui social...

Partono i lavori all’Ipsia di Pontedera: 150mila euro della Provincia

Si tratta della sostituzione della pavimentazione a causa degli eventi atmosferici dell'autunno scorso. La consigliera all'edilizia Bibolotti: "Vogliamo finire il prima possibile". Al via da...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Maturità, ITIS Marconi Pontedera: ecco i nomi dei centisti e delle centiste

PONTEDERA. L’ITIS Guglielmo Marconi comunica i nomi degli studenti e delle studentesse che hanno riscosso il massimo dei voti (100/100) all’ultimo esame di Stato. Si...

Muore a 46 anni, lutto in Alta Valdera

Profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Francesco Martini. È sconvolta e incredula l’Alta Valdera, che si è svegliata con la notizia terribile della prematura...

Maturità, IPSAR Matteotti Pisa: ecco i nomi dei centisti e delle centiste

PISA. L'IPSAR Giacomo Matteotti comunica i nomi degli studenti e delle studentesse che hanno riscosso il massimo dei voti (100/100) all’ultimo esame di Stato. Si comunicano...

Roberto, appassionato di Mountain bike, ucciso da un malore in Valdera

Profondo cordoglio per la scomparsa di Roberto Terreni, imprenditore appassionato di Mountain bike.  È sconvolta e incredula la comunità di Ponsacco, che si è svegliata...

Mezzo pesante in fiamme a Pontedera: Vigili del Fuoco in azione [FOTO]

L'incendio è divampato nel pomeriggio di oggi, martedì 16 luglio.  Intorno alle 16 di oggi, martedì 16 luglio, un mezzo pesante ha preso fuoco a Pontedera,...

Restyling della Stazione, Pisa si aggiudica il 3° premio internazionale 

Opere pubbliche, il Comune di Pisa si aggiudica il 3° premio internazionale “CITY SCAPE Award 2024” per il restyling della Stazione. Il Comune di Pisa...