16.6 C
Pisa
martedì 16 Aprile 2024

Spazzamento urbano a Pontedera, un servizio sui rifiuti abbandonati e 85 nuovi cestini nelle aree verdi

17:25

Potenziato e riorganizzato il servizio di spazzamento: lotta all’abbandono dei rifiuti, nuovi cestini nelle aree verdi e aumento del personale. Ideata una nuova segmentazione della città per migliorare il servizio di pulizia e igiene urbana. Ecco cosa cambia.

PONTEDERA. Dopo un anno e mezzo di lavoro di efficientamento e implementazione del servizio di pulizia e igiene urbana, l’amministrazione comunale, insieme a Geofor e Reti Ambienti darà il via alla nuova organizzazione del servizio.

Questa nuova programmazione segue la sperimentazione che partì la scorsa estate, quando furono effettuati una serie di test sul territorio riguardante lo spazzamento meccanizzato. Durante questa sperimentazione, infatti, si registrarono alcune criticità, segnalate dai cittadini, che consentono oggi di predisporre una riorganizzazione del servizio più efficiente.

A partire dal mese di marzo inizierà la prima fase che riguarderà la riorganizzazione, l’implementazione e l’efficientamento del servizio di spazzamento manuale, ossia la pulizia svolta dall’operatore ecologico nelle strade, nei parchi, nei cestini e sui marciapiedi. Mentre la fase successiva prenderà il via nella seconda metà di aprile e riguarderà lo spazzamento automatico.

Il nuovo servizio è calibrato su tutto il territorio comunale, comprese le frazioni, e prevede dei servizi accessori come: la raccolta dei rifiuti abbandonati, l’assistenza alle campane del vetro, il servizio di glutton (aspiratore elettrico urbano) e lo svuotamento dei cestini. “Il servizio di spazzamento manuale – spiega l’assessore Mattia Belli – sarà garantito ogni settimana dal lunedì al sabato in tutte le zone del Comune. Ma nelle zone del centro, del Duomo e della stazione verrà effettuata la pulizia anche la domenica”

Le nuove zona di spazzamento manuale e i servizi aggiuntivi. Foto VTrend

Tra marzo e aprile verranno installati 85 nuovi cestini in varie aree della città tra cui viale Italia, zona stazione e il centro cittadino. Con l’immissione di questi nuovi cestini rimangono circa 160 cestini da redistribuire, principalmente, nelle aree verdi come parchi e argini.

Servizio aggiuntivo sugli abbandoni. “Nel corso del tempo – spiegano Simone Pucci e Luca Achilli di Geoforabbiamo mappato i punti della città in cui si verificano maggiormente i fenomeni di abbandono di rifiuti in modo tale da intensificare il servizio di pulizia nelle aree maggiormente interessate“.

La nuova zonizzazione (in 6 zone) del servizio di pulizia prevede delle aree più piccole rispetto a quelle precedenti, ciò consentirà un intervento più diretto ed efficace. “Questo – spiega l’assessore Bellisi traduce con, almeno, uno spazzamento settimanale in più, passando da uno a due servizi di pulizia alla settimana in tutte le zone. Mentre La Rotta che è la frazione più grande avrà tre giorni alla settimana“.

Ringrazio – afferma il sindaco Matteo Franconigli uomini e le donne di Geofor per il loro lavoro quotidiano. Per tanto tempo abbiamo monitorato le numerose necessità che ci possono in una città di 30 mila abitanti come Pontedera. Con questa riorganizzazione del servizio aggiungiamo persone e servizi di pulizia che ci consente di fare un importante salto di qualità al nostro territorio, sia nel centro città, nei quartieri che nelle frazioni. Ancora una volta diamo ascolto ai cittadini e lo facciamo con la capacità di Geofor di pianificare e mettere a disposizione il personale“.

Le cartine dove sono segnati i servizi di pulizia e igiene urbana. Foto VTrend.

©️ RIPRODUZIONE RISERVATA
S.L.

Ultime Notizie

Chiude negozio di abbigliamento sul Corso a Pontedera 

"Un saluto a Samanta Bagnoli di Civico 99 - ha detto il Vicesindaco Puccinelli - per l'impegno e la qualità messa in questi anni nel commercio a...

Cade da una scala, grave a San Giuliano 

L'incidente si è verificato nel pomeriggio di ieri, lunedì 15 aprile. Una persona è rimasta gravemente ferita dopo essere caduta da una scala in via Provinciale Calcesana a...

Emozioni e sapori a Terricciola con la serata “Note di Vino”

TERRICCIOLA. L'evento, che si snoderà attraverso le pittoresche vie del borgo, avrà come protagoniste le rinomate cantine del comune. Nel suggestivo borgo di Terricciola, gioiello incastonato...

Trasporto pubblico a Pontedera, 4 navette gratuite e 3 linee urbane: ecco cosa cambia [VIDEO]

Rivoluzione mobilità: il 22 aprile prenderà il via la seconda fase di riorganizzazione del trasporto pubblico locale. Coperte dal servizio anche la frazione di...

Franca Melfi, direttrice del Centro di Chirugia robotica dell’Aoup, premiata a Montecitorio

PISA. A Melfi è andato il riconoscimento per la sezione "medicina, ricerca e scienza". Franca Melfi è stata premiata a Roma - nella Sala della...

Bonus Acque a Pisa, entro quando fare domanda

L’agevolazione consiste in una deduzione in bolletta del 50 % sui consumi futuri, operato da Acque spa sulla base dell’importo annuo della spesa idrica...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Vespa World Days: ecco come cambia la viabilità a Pontedera

Una quattro giorni di eventi, dal 18 al 21 aprile, che coinvolge Pontedera (dove Vespa è nata ed è prodotta ininterrottamente dal 1946) e...

Muore a soli 22 anni, sgomento in Valdera

CALCINAIA. Profondo cordoglio per la prematura scomparsa del giovane Riccardo Fadda.   E’ un dolore atroce quello che ha colpito la Valdera per la morte, a...

Muore a soli 30 anni, dramma in Valdera 

Pontedera si è svegliata colpita da un lutto che ha scosso l’intera comunità. Una tragedia per la quale non ci sono parole, un dolore che ha distrutto la...

Prezioso come l’oro raffinato e gustoso come ‘ORO RESTAURANT’, apertura martedì 16 aprile

Vieni a scoprire Oro Restaurant, il nuovo gioiello culinario di Eleonora e Giovanni situato in via Volterrana 220 a La Rosa di Terricciola, nelle...

Muore noto medico, colonna portante della cardiologia pisana 

Profondo cordoglio per la scomparsa del dottor Ezio Soldati. Una grave e breve malattia ha strappato alla cardiologia dell’Aoup, a tutti i suoi pazienti e...

Il mondo si è spostato a Peccioli! 

Peccioli è il paese più bello d’Italia: già nel fine settimana ha assistito ad un fantastico boom di visitatori.   Ad una settimana dalla vittoria del contest...