18.3 C
Pisa
domenica 14 Aprile 2024

Silvia Rocchi, l’intervista alla candidata Sindaco a Capannoli (audio)

10:02

CAPANNOLI. Verso le amministrative: l’intervista alla candidata Sindaco Silvia Rocchi. 

Sopra, audio Silvia Rocchi su sogni da realizzare in ambito comunale, dei cittadini di Capannoli e Santo Pietro Belvedere.

CAPANNOLESI E SANTOPIETRINI DEVONO TORNARE A SOGNARE 

Il nostro programma sta procedendo molto bene. Stiamo rispettando la tabella di marcia che ci eravamo dati. C’è apertura all’ascolto da parte dei cittadini: per noi è fondamentale perché la nostra campagna elettorale è basata sull’ascolto delle loro problematiche, delle loro necessità e dei loro desideri.racconta a VTrend la candidata Sindaco a Capannoli Silvia RocchiLo ripeto sempre: bisogna anche sognare. Quando chiediamo ai cittadini se hanno un sogno per Capannoli e Santo Pietro, tutti rispondono. Abbiamo una percezione positiva perché le persone che incontriamo sono disposte a valutare un cambiamento“.

La costruzione della squadra sta andando bene. Il mix tra nuove generazioni che si affacciano al mondo politico e menti più adulte, con esperienza funziona e dà molta energia. Questi elementi sono stati fortemente voluti, riescono ad influenzarsi reciprocamente in positivo: stanno dando vita ad idee davvero interessanti per il futuro di Capannoli e Santo Pietro.spiega Rocchi a VTrendL’inserimento di elementi nuovi sullo scenario politico insieme ad altri che hanno esperienza si sta rivelando vincente perché dà sicurezza ai cittadini, la sicurezza di cambiare“.

Vogliamo lavorare sulla cultura, sul turismo e sicuramente sul commercio. Sono temi che devono diventare trainanti. Tra le nostre linee guida c’è anche la rigenerazione urbana: vogliamo rendere Capannoli e Santo Pietro più belli, più accoglienti. I due paesi che immaginiamo viaggiano a braccetto con tutte le realtà produttive che si trovano sul territorio. continua RocchiPer questo motivo collaboreremo fortemente con il CCN, ma anche con i singoli commercianti. La politica non può essere un monologo: tra Amministrazione, commercianti e associazioni ci deve essere continuo dialogo e scambio reciproco“.

Il fatto che non sia nata a Capannoli è veramente una narrazione sterile. Tutti sanno da dove vengono e sanno anche l’impegno che ho profuso per il territorio in questi anni.sottolinea RocchiSono molto attaccata a Capannoli, altrimenti non lo avrei scelto per viverci stabilmente. Un ottimo allenatore di calcio deve aver segnato 500 gol in serie A? Mi sembra assurdo“.

Penso che la sicurezza sia uno degli aspetti da potenziare nel Comune, e non lo penso da candidata Sindaco bensì da cittadina. Ho riflettuto molto su questo tema dopo aver incontrato i cittadini: lo percepiscono da molti anni come mancante. C’è una percezione di bassa sicurezza a Capannoli, dobbiamo lavorarci. continua RocchiAnche il tema della sicurezza sul lavoro è molto sentito, ci dedicheremo incontri specifici. Da questo punto di vista deve intervenire soprattutto la politica nazionale“.

La nostra è una lista civica: io ne sono la garanzia, non ho tessere di partito. La lista è appoggiata dai partiti del centrodestra e da Italia Viva, che hanno visto in questo progetto un modo concreto di cambiare e migliorare Capannoli e Santo Pietro. Siamo trasversali e inclusivi: nei temi che trattiamo, nel dialogo che cerchiamo con le persone e per tutto quello che faremo dopo. Vogliamo far tornare le persone a credere nella politica, quella buona. L’inclusività è un punto centrale del nostro programma.sottolinea Rocchi a VTrendSiamo svincolati dalle ideologie dei partiti: il partito che ci appoggia non fa politica di partito con noi, segue quello che viene fuori dagli incontri dei cittadini. Può consigliare alcuni approcci o dare suggerimenti, ma sempre e solo nell’interesse dei capannolesi e santopietrini“.

Non credo che le problematiche per la scelta del candidato del centrosinistra possano dirottare il voto dei cittadini. Sicuramente mi piacerebbe vedere più temi e meno lotte, ma noi rimaniamo centrati sulle nostre idee. Il cittadino indeciso sceglierà in base ai programmi, ai temi e alle priorità che ogni squadra si darà per Capannoli e Santo Pietro. Noi nel frattempo proseguiamo dritti con gli incontri, davvero interessanti, del Capannoli-Santo Pietro LAB: abbiamo già affrontato diversi argomenti, tra cui sicurezza, turismo, arte e cultura. conclude RocchiAvendo due comitati elettorali aperti, sia a Capannoli che a Santo Pietro, invitiamo tutti i cittadini a conoscerci e portare le loro idee. Ne faremo tesoro“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime Notizie

Un solido Pontedera, respinge le offensive del Gubbio: finisce 0-0

Gubbio 54 punti, Pontedera 50. Si gioca per il girone b della serie C sotto un caldo estivo. Gubbio che cerca il rilancio visto...

Ha un malore durante una partita, 25enne di Ponte a Egola gravissimo

Il calciatore 25enne ha accusato un malore al 14' e si è accasciato a terra. Un ragazzo di 25 anni, Mattia Giani calciatore di Ponte...

Cade da una ferrata durante un’escursione sopra Buti: interviene Pegaso [VIDEO]

Una difficoltà durante il percorso ha compromesso la giornata di due escursionisti sulla Ferrata di Sant'Antone. VIDEO ELISOCCORSO https://youtu.be/djegRYinpy0 Una squadra dei Vigili del Fuoco di Pisa...

Calcio in lutto: è morto il decano degli arbitri pisani

Roberto Benvenuti era fischietto dal 1953. Se n'è andato venerdì sera a 94 anni. Si è spento all'età di 94 anni Roberto Benvenuti, storico arbitro...

Non aveva la patente da quasi due anni ma era alla guida: fermato a Volterra

L'uomo è stato sorpreso da un controllo su strada che ha accertato la sua colpevolezza. I Carabinieri del Comando Compagnia di Volterra, nell’ambito di un...

La corsa di beneficenza del Corpo Guardie di Città diventa patrocinio del Cerimoniere di Stato

Una grande soddisfazione sia per la cifra guadagnata sia per il prestigioso patrocinio. La Corsa Nazionale Tris Quartè Quintè 18° Premio Corpo Guardie di Città,...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Vespa World Days: ecco come cambia la viabilità a Pontedera

Una quattro giorni di eventi, dal 18 al 21 aprile, che coinvolge Pontedera (dove Vespa è nata ed è prodotta ininterrottamente dal 1946) e...

Il mondo si è spostato a Peccioli! 

Peccioli è il paese più bello d’Italia: già nel fine settimana ha assistito ad un fantastico boom di visitatori.   Ad una settimana dalla vittoria del contest...

Muore a soli 22 anni, sgomento in Valdera

CALCINAIA. Profondo cordoglio per la prematura scomparsa del giovane Riccardo Fadda.   E’ un dolore atroce quello che ha colpito la Valdera per la morte, a...

Prezioso come l’oro raffinato e gustoso come ‘ORO RESTAURANT’, apertura martedì 16 aprile

Vieni a scoprire Oro Restaurant, il nuovo gioiello culinario di Eleonora e Giovanni situato in via Volterrana 220 a La Rosa di Terricciola, nelle...

Umberto Tozzi a cena in una pizzeria di Pontedera

Non è la prima volta che il famosissimo cantautore sceglie la pizzeria Pepe e Sale a Pontedera per cenare. Umberto Tozzi ha scelto Pepe e Sale a Pontedera per cenare....

Vespa World Days 2024 al via: “Momento magico, un evento che passerà alla storia di Pontedera”

Ufficiale il programma del Vespa World Days 2024, in partenza giovedì 18 aprile: la manifestazione dedicata alla Vespa continuerà fino a domenica 21 aprile....