14 C
Pisa
venerdì 23 Febbraio 2024

Scoperta valuta non dichiarata all’aeroporto di Pisa per quasi 1,5 milioni di euro 

L’attività operativa eseguita dai militari del Comando Provinciale Guardia di Finanza di Pisa – congiuntamente ai funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Pisa – in materia di controlli transfrontalieri di valuta.

Il traffico dell’aeroporto “G. Galilei” di Pisa, nel secondo semestre del 2023, ha registrato il transito di oltre 5 milioni di viaggiatori, con un incremento del 7% rispetto al medesimo periodo del 2022, con l’apertura di nuove rotte mediorientali ed europee. A ciò è corrisposto un maggiore impegno congiunto da parte dei militari del Gruppo della Guardia di Finanza di Pisa e dei funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Pisa, in termini di interventi a salvaguardia delle normative doganali e valutarie.

In particolare, i controlli transfrontalieri hanno portato all’individuazione di valuta non dichiarata per un ammontare complessivo pari ad € 1.416.032,79. Le attività ispettive valutarie nel secondo semestre del 2023 hanno permesso di sottoporre a sequestro amministrativo € 80.801,01 in denaro contante, nonché l’irrogazione di sanzioni amministrative per un ammontare pari a € 37.383,00.

Foto: Comando Provinciale Guardia di Finanza di Pisa

I risultati raggiunti sono il frutto dell’analisi di rischio e delle tecniche investigative sviluppate dai militari della Guardia di Finanza e dai funzionari ADM, che hanno consentito di far emergere nuove rotte utilizzate per la movimentazione illecita di denaro e i principali metodi di occultamento per aggirare i controlli doganali.

In genere, il denaro è stato rinvenuto all’interno del bagaglio a mano o direttamente sul passeggero. In alcuni casi, tuttavia, sono stati escogitati espedienti più originali quali l’occultamento delle banconote nella fodera del bagaglio o all’interno di capi d’abbigliamento. Tra gli interventi di maggior rilievo è da segnalare il sequestro amministrativo di tredici lingotti d’oro per un valore complessivo di € 73.944,00 nei confronti di un viaggiatore di nazionalità albanese, in partenza dallo scalo pisano e diretto nel proprio Paese d’origine.

Il risultato conseguito è dimostrazione dell’efficacia del Protocollo di Intesa siglato fra ADM e Guardia di Finanza nel mese di aprile del 2023, documento che velocizza lo scambio di informazioni e agevola le attività di verifica congiunta fra le due Istituzioni presenti sul territorio volte a contrastare anche le violazioni derivanti da comportamenti illegittimi dei passeggeri. Fonte: Comando Provinciale Guardia di Finanza di Pisa

Ultime Notizie

Pisa al secondo posto nel mondo per gli studi scientifici sulla tiroide

Tra i primi 20 top scientists ci sono quattro nomi pisani: Rossella Elisei, Aldo Pinchera, Paolo Vitti e Fulvio Basolo. In uno studio recentemente pubblicato...

Arena Garibaldi, Latrofa: “Stiamo lavorando per la riapertura del curvino”

Arena Garibaldi, l’intervento del Vicesindaco Latrofa nella prima commissione consiliare permanente. Si è svolta a Palazzo Gambacorti la seduta della Prima commissione consiliare permanente per...

Silvia Rocchi, l’intervista alla candidata Sindaco a Capannoli (audio)

CAPANNOLI. Verso le amministrative: l’intervista alla candidata Sindaco Silvia Rocchi.  Sopra, audio Silvia Rocchi su sogni da realizzare in ambito comunale, dei cittadini di Capannoli...

Torna il Mercato dei Lungarni a Pisa: straordinario evento sotto il cielo pisano, ecco quando

Il lungarno di Pisa si prepara a ospitare nuovamente l'appuntamento imperdibile con il Mercato Lungarno, un'iniziativa promossa da Anva Confesercenti Pisa e destinata a...

Si è fermato il grande cuore di Maurizio, lutto in provincia di Pisa

CASTELFRANCO DI SOTTO. La sua prematura scomparsa ha gettato nel dolore e nello sconforto familiari, amici e conoscenti. E' venuto a mancare Maurizio Campo, storico...

Muore storico imprenditore pontederese

PONTEDERA. Lutto nel mondo dell’imprenditoria. Lutto nel mondo dell’imprenditoria della Valdera. E’ venuto a mancare ieri, all’età di 94 anni, Sergio Bianchi, fondatore dell’omonima ditta...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Crespina: spegne 100 candeline, tanti auguri Ginetta!

Un giorno speciale per la signora Ginetta Cerretini. Ha compiuto 100 anni Ginetta Cerretini. La signora Ginetta ha festeggiato il meraviglioso traguardo in un clima di...

Precipitano da otto metri a Fornacette, gravi due operai di 29 e 32 anni

CALCINAIA. Il grave incidente si è verificato nella mattinata di oggi, lunedì 19 febbraio, nella zona industriale di Fornacette. Questa mattina, lunedì 19 febbraio, due...

Colto da malore mentre è al volante, si schianta contro un palo

L'incidente stradale si è verificato nella mattinata di ieri, domenica 18 febbraio. Un incidente stradale si è verificato ieri mattina, domenica 18 febbraio, in via Roma...

Con Ricky Le Roy Pontedera balla, countdown per il “Carnaval”

Arriva il Pontedera Carnaval, 10 ore di musica e divertimento. Pontedera Carnaval, una giornata da passare in maschera tra musica e divertimento. L'appuntamento è per sabato...

Precipitano dal tetto di un capannone a Fornacette

CALCINAIA. Il grave incidente si è verificato nella mattinata di oggi, lunedì 19 febbraio, nella zona industriale di Fornacette. Due persone sono rimaste ferite questa...

Carnevale di Marina di Pisa, “dopo 3 anni di stop un grande successo”

Tantissime persone sul lungomare da piazza Baleari a piazza Gorgona per la manifestazione organizzata da Confcommercio Pisa e Ccn Marina di Pisa. È stato un...