15.3 C
Pisa
sabato 25 Maggio 2024

Santa Ubaldesca, è festa a Calcinaia con concerto e mostra

09:51

La musica ai tempi di Santa Ubaldesca. Il concerto alla Villa di Montecchio dell’Ensemble Viandelas.

Si terrà nella splendida cornice della chiesa di Santa Maria di Montecchio sabato 4 maggio alle ore 21.15 il concerto di Musica Medievale “In viaggio…La musica dei pellegrini al tempo di Santa Ubaldesca”.

Nell’imminenza dei solenni festeggiamenti per il centenario della traslazione delle reliquie della santa patrona da Pisa a Calcinaia le sonorità dell’Ensemble Viandelas composto da Deborah Del Giudice all’organo portativo e Fabio Midolo voce e percussioni, intratterrano gli spettatori riportandoli ai canti delle lontane epoche in cui i pellegrini animati da sincera fede rischiavano la loro vita per compiere il cammino verso Roma, San Michele al Gargano, Sanitago de Compostela, il Monastero di Montserrat e la Terra Santa. I viandanti attraversavano anche il nostro territorio,percorrendo un ramo della via Francigena che attraversa il bosco di Montecchio anche dalla nostra Calcinaia per dirigersi verso il porto di Pisa.

Il concerto si svolgerà nell’antica chiesa di Santa Maria (risalente al XII secolo) cuore medievale del castello di Montecchio, entrato il castello nel 1366 tra le proprietà della Certosa di Calci la chiesa divenne il luogo di preghiera dei monaci conversi che amministravano la grancia venendo arricchita da un suggestivo chiostro. Montecchio lega particolarmente la sua memoria a Santa Ubaldesca poiché nella casa colonica ai piedi della collina, secondo la tradizione, la santa ebbe i suoi natali intorno all’anno 1136.

Come sempre nel caso degli eventi a villa Montecchio gli ospiti potranno parcheggiare nello spazio attiguo ai campi da tennis prospiciente al viale d’accesso e proseguire verso l’imponente ingresso dove si trovano due maestosi leoni in marmo fatti scolpire nell’Ottocento dalla famiglia Lawley.

Sarà inaugurata domenica 5 maggio alle ore 18.00 presso il Museo della Ceramica “Lodovico Coccapani” in piazza Rita Levi Montalcini la mostra dal titolo “Culto ed iconografia di Santa Ubaldesca in Italia e in Europa”. La mostra è stata voluta dal Comune di Calcinaia per celebrare la solenne ricorrenza del centesimo anniversario della traslazione delle reliquie di Santa Ubaldesca da Pisa a Calcinaia avvenuta il 24 maggio 1924. La mostra partendo da un excursus sulle notizie relative alla vita della patrona ripercorre le vicende relative al culto della santa a Pisa, a Calcinaia e a Firenze per estendersi oltre i confini dell’Italia, a Malta, dove nel 1586 per volontà del gran maestro dell’Ordine dei cavalieri di San Giovanni alcune delle reliquie della santa furono traslate per essere venerate nella Concattedrale di San Giovanni Battista a La Valletta dove il celebre pittore Mattia Preti ebbe modo di raffigurarla in alcune delle sue più pregevoli opere. Ad Ubaldesca nell’isola venne anche intitolata una chiesa nel 1630 per volere del Gran Maestro De Paule, attorno ad essa sorse il nucleo più antico dell’attuale città di Paola. Un contributo importante alla devozione verso la santa calcinaiola venne dato dall’Ordine di San Giovanni che promosse l’erezione di numerose cappelle ed altari in onore di lei soprattutto nella penisola iberica dove l’ordine contava numerose magioni e commende. Tracce del culto di Ubaldesca in Europa si trovano anche in Inghilterra e in Boemia. Fonte: Comune di Calcinaia 

Ultime Notizie

Scontro tra un’auto e una moto a Calcinaia

CALCINAIA. L'incidente stradale si è verificato nella serata di oggi, venerdì 24 maggio. Un incidente stradale si è verificato poco prima delle 21.30 di oggi,...

Parcheggi ospedale Cisanello: torna gratuito anche l’A1

Saranno quindi gratuiti tutti e 4 i lotti del parcheggio A (1, 2, 3, 4) ma l’A2 è riservato ai dipendenti. Da lunedì 27 maggio...

L’Amministrazione uscente a Calci lascia i conti in ordine

CALCI. Approvato il rendiconto: l'Amministrazione uscente lascia i conti in ordine e un tesoretto di 300.000 euro, di cui oltre 200.000 per investimenti. La prossima...

La Camminata del Sorriso a Pontedera, Peporini: “Con poco si può fare davvero tanto”

PONTEDERA. Successo di partecipazione per "La Camminata del Sorriso". Numeri importanti per la seconda edizione della "Camminata del Sorriso" andata in scena sabato 18 maggio a...

Come da tradizione, ecco la Fiera a Cascina: le modifiche al traffico 

CASCINA. Martedì 28 arriva la tradizionale Fiera annuale. Come tradizione vuole, il primo martedì dopo l’ultimo lunedì di maggio è giorno di Fiera a Cascina...

Premiata “Volterra Danza” per il sostegno all’associazione “Non più sola”

Benedetta Betti e Rossella Cambi, con le allieve e gli allievi della loro scuola di danza, avevano ideato uno spettacolo al Teatro Persio Flacco...

News più lette negli ultimi 7 giorni

E’ morto Dj Franchino

Si è spenta per sempre la leggenda Franchino. E' morto a 71 anni Dj Franchino, pseudonimo di Francesco Principato. Lo annunciano la famiglia e gli...

Malore in strada a Pontedera: Andrea muore a 36 anni

Il malore fatale sul Ponte Napoleonico a Pontedera: rianimato, è morto in ospedale. PONTEDERA - Andrea Miotti, di 36 anni, è deceduto a causa di...

Scontro frontale auto-moto a San Giuliano, muore 28enne

SAN GIULIANO TERME. Il tragico incidente stradale si è verificato nella notte tra sabato 18 e domenica 19 maggio. Un incidente stradale mortale si è...

Presunto stupro in zona stazione a Pisa

PISA. L'allarme è scattato dopo che un passante l'ha ritrovata in lacrime in una delle strade vicine alla stazione e ha chiesto l'intervento del...

Botte da orbi nei pressi della stazione a Pontedera

PONTEDERA. Il fatto è accaduto nel tardo pomeriggio nella zona della stazione.  Una lite violenta si è verificata nel tardo pomeriggio di domenica 19 maggio in...

Miss Mamma Italiana XXXI: premiata una mamma di San Giuliano Terme

Durante le selezioni per la nuova edizione del concorso della Te.Ma Spettacoli di Paolo Teti, la 47enne Michela Melai di San Giuliano Terme ha...