20.7 C
Pisa
giovedì 30 Maggio 2024

‘Progetto Comune’ con Chiara Ciccarè, ecco chi sono i 16 in lista

16:46

Presentati il programma elettorale definitivo e i candidati al Consiglio comunale di Casciana Terme Lari che lavoreranno insieme alla candidata a Sindaca

Nella suggestiva ed evocativa cornice del Castello dei Vicari di Lari, sabato 20 aprile, si è tenuta la prima delle tre serate di presentazione dei componenti della lista “Progetto Comune” e del programma elettorale della candidata a Sindaca di Casciana Terme Lari, Chiara Ciccarè.

Tantissime persone hanno partecipato a questo primo evento che si pone idealmente a metà della campagna elettorale di Chiara Ciccarè: infatti, dopo la prima fase di ascolto e costruzione del programma, attraverso le decine di incontri tenuti in tutte le frazioni del Comune adesso, in seguito della presentazione ufficiale di lista e programma elettorale, il percorso partecipativo continuerà nelle prossime settimane toccando nuovamente tutti i borghi che compongono il territorio comunale di Casciana Terme Lari.

“Entusiasmo e voglia di contribuire a rendere migliore il nostro Comune: con questi ingredienti la lista che abbiamo presentato stasera sarà fondamentale per costruire un progetto comune al servizio della comunità locale”, ha detto Chiara Ciccarè.

Sono sedici i componenti della lista dei candidati al Consiglio Comunale: provengono dalle varie frazioni comunali, sono attivi in diversi casi già oggi nell’animare la vita sociale ed economica del tessuto di Casciana Terme Lari e portano con sé una ventata di sana passione per l’impegno politico.

Da Costanzo Bacci, 26 anni laureato in filosofia, cresciuto a Perignano e residente Lari a Emanuele Baroni, 39 anni, assessore uscente della Giunta Terreni, residente a Casciana Terme e responsabile di un’agenzia assicurativa, passando per Claudia Batoni, 51 anni perignanese, insegnante di lettere e giornalista pubblicista, Paolo Bernardini, 64 anni, dirigente di azienda in pensione di Parlascio e Monica Buti, 69 anni di Lari, sposata, due figlie, insegnante di educazione fisica alle scuole medie in pensione. E poi ancora da Casciana Terme Elisa di Graziano, 46 anni, sposata, una figlia, assessore al Turismo attualmente in carica, Letizia Favelli, 49 anni residente alle Quattro Strade, una figlia, impiegata nel settore nautico e Giancarlo Lancioli, 47 anni, di Lavaiano, magazziniere edile, sposato con due figli. Compongono la lista “Progetto Comune” anche Paolo Lombardi, 53 anni sposato con due figli, manager azienda settore metalmeccanico residente ai Boschi di Lari e Michele Marinari, 47 anni imprenditore agricolo spostato con due figlie e già segretario del circolo Pd di Perignano. Ci sono inoltre Erika Panicucci, 43 anni, sposata, con due figlie, di Perignano, impiegata e dedicata al volontariato e all’associazioni, Lorenzo Perini, 34 anni, di Casciana Terme sposato, una figlia, responsabile logistica di un’azienda di idrotermosanitari, Maria Paola Tani, 63 anni, di Casciana Terme, consulente finanziaria in pensione, volontaria della Croce Rossa e presidente dell’Associazione Idee in movimento e Amanda Sammuri 26 anni laureata in lingue, attualmente impegnata nel sevizio civile nel territorio comunale, residente a Parlascio. Chiudono il gruppo dei sedici, qui in rigoroso ordine alfabetico, Federico Tremolanti, 57 anni di Casciana Alta, spostato con due figli, titolare di una ditta di odontotecnica e segretario del Partito Socialista di Casciana Terme Lari e Alessandro Vuodo, sposato con una figlia, 46 anni, geometra libero professionista, oltre che segretario del Circolo Pd di Cevoli.

«Con questo eterogeneo e affiatato gruppo di lavoro porteremo avanti il nostro impegno per migliorare la qualità della vita di tutti i cittadini di Casciana Terme, tenendo come stella polare di riferimento il benessere a trecentosessanta gradi», ha detto durante l’evento Chiara Ciccarè, che poi ha aggiunto: «Questo si declinerà attraverso un’idea di sviluppo sostenibile del territorio, che punta alla riqualificazione del patrimonio esistente senza andare a consumare ulteriore suolo, a ridisegnare le frazioni a misura di bambino, dotando tutte di un area giochi inclusiva, rilanciando il turismo e le attività economiche a partire dalle Terme di Casciana e dal Castello di Lari e dall’area industriale di Perignano».

Idee chiare e un team di candidati in grado di contribuire con i rispettivi punti di vista e sensibilità a fare di Casciana Terme Lari un Comune in cui il buon vivere e la bellezza diffusa siano capisaldi dell’azione amministrativa del quinquennio 2024-2029, sotto la guida di Chiara Ciccarè. FONTE: Ufficio Stampa Chiara Ciccarè, candidata a Sindaca di Casciana Terme Lari

Ultime Notizie

Piscina Pontedera: via alla stagione estiva con corsi e attività dedicati al sociale

La piscina comunale inaugurerà la stagione estiva il prossimo 1 giugno: tante le attività e i corsi dedicati agli utenti di tutte le età,...

Auto in zona Torre di Pisa violate dai ladri

Ladri spaccano un’auto in zona Torre pendente a Pisa: non la prima volta che accade in città, soprattutto i turisti a essere presi di...

Fiorentina beffata ai supplementari: sfuma (ancora) il sogno Conference

Due finali europee perse in due anni: la Fiorentina dice addio al sogno Conference League, beffata dall’Olympiakos ai tempi supplementari. ATENE – Finale amaro per...

Neonato trovato morto tra gli scogli: arrestata la nonna con accusa di omicidio

Un neonato è stato ritrovato senza vita in uno zaino tra gli scogli: la nonna accusata di omicidio; il padre, residente in Toscana, sarebbe...

Una mostra di foto geotermiche si inaugura a Castelnuovo

La mostra sarà inaugurata sabato 1 giugno alle 17 all'ex Cinema Tirreno a Castelnuovo Val di Cecina e sarà visitabile fino al 15 settembre. “Oltre...

Nidi gratis: aperto il bando regionale fino al 27 giugno

Potranno accedere a “Nidi Gratis” le famiglie con Isee inferiore a 35.000 euro. Il contributo massimo erogato dalla Regione per ogni bambino è di...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Annamaria, da Volterra a “Il Contadino Cerca Moglie”

Annamaria, una dei protagonisti dell'edizione 2024 de "Il Contadino Cerca Moglie", ha 26 anni e viene da Volterra. Tra i protagonisti di "Il Contadino Cerca...

Muore bimba di 9 mesi, dramma a Cascina

PONTEDERA. Un dramma che lascia senza parole. Come riporta il quotidiano Il Tirreno, la piccola non ce l'ha fatta.  Una notizia che lascia senza fiato, una...

Schianto in moto, muore 52enne di Calci: chi era la vittima

Il 52enne è morto sul colpo dopo lo schianto contro il guardrail: era il titolare di un ristorante a Calci. CALCI – Lo schianto fatale...

Bocelli fa 30 anni di carriera: 3 giorni di concerti a Lajatico, tra gli ospiti anche Sinner

Bocelli festeggia 30 anni di carriera al Teatro del Silenzio di Lajatico: tanti i nomi degli ospiti, dal mondo della musica e non solo. LAJATICO...

Incidente a Pardossi, giovane in un fosso con la moto che prende fuoco

L'incidente stradale si è verificato nella serata di ieri, lunedì 27 maggio. Un incidente stradale si è verificato poco dopo le 23 di ieri, lunedì...

Biancoforno a Fornacette: “Mai leso alcun diritto dei lavoratori. La querela? Aspetto personale”

FORNACETTE. La conferenza stampa si è svolta questa mattina, giovedì 23 maggio. L’azienda dolciaria Biancoforno SpA, una delle realtà più importanti in Valdera da 34...