11.7 C
Pisa
giovedì 18 Aprile 2024

Pisa, beccato mentre fa bisogni sui binari: 63enne sanzionato

16:04

I risultati per la Toscana dell’operazione “Stazioni Sicure” organizzata nella giornata di ieri, 15 febbraio, dal Servizio Polizia Ferroviaria.

1.419 persone controllate, 2 arrestati, 6 indagati, 6 sanzioni amministrative elevate, 2 depositi bagagli controllati e 95 bagagli ispezionati: sono questi i risultati per la Toscana dell’operazione “Stazioni Sicure”, organizzata nella giornata di ieri, 15 febbraio, dal Servizio Polizia Ferroviaria, in ambito nazionale, con il potenziamento dei servizi di vigilanza e controllo per aumentare ulteriormente i livelli di sicurezza nelle stazioni. 115 sono stati gli operatori che il Compartimento Polfer per la Toscana ha impegnato per il controllo di 58 scali ferroviari.

Le attività, mirate al controllo di bagagli e passeggeri, sono state effettuate anche con l’utilizzo dei metal detector e con l’ausilio di un’unità cinofila della Questura di Firenze.

  • A Pisa, un cittadino italiano 63enne è stato sanzionato poiché espletava i propri bisogni fisiologici sul binario: l’uomo, è stato sottoposto, inoltre, ad un ordine di allontanamento per le successive 48 ore dallo scalo ferroviario.
  • A Livorno, l’attività di controllo a bordo treno, ha consentito, al personale Polfer presente su un convoglio intercity, di arrestare un cittadino italiano 60enne che, da accertamenti effettuati presso le banche dati interforze, è risultato colpito da un provvedimento di arresto per un cumulo di pene, emesso dalla Procura di Napoli, per le quali dovrà espiare 4 anni, 5 mesi e 24 giorni di reclusione e pagare una multa di 2.400 euro per i reati riciclaggio e spaccio di lieve entità di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato condotto presso il carcere di Grosseto.
  • A Pontremoli, la Polfer ha denunciato un cittadino italiano 37enne poiché è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza complessiva di 18 centimetri di cui 8 di lama a punta acuminata ed un uomo 38enne, apolide, trovato in possesso di un coltello da cucina con punta della lunghezza complessiva di oltre 24 centimetri di cui 13 di lama, quest’ ultimo, in evidente stato di ebbrezza è stato sottoposto a Daspo urbano. Sempre a Pontremoli, un 42enne, italiano anch’egli in stato di ebbrezza, è stato sottoposto al medesimo provvedimento.
  • A Massa una cittadina cinese 55enne è stata denunciata perché inottemperante alla normativa sugli stranieri.
  • A Firenze personale del Reparto Operativo di Santa Maria Novella ha denunciato un cittadino gambiano 21enne per false attestazioni sull’identità personale e per inottemperanza alla normativa sugli stranieri e un cittadino spagnolo 33enne per resistenza a Pubblico Ufficiale.

Fonte: Questura di Pisa

Ultime Notizie

“Raccomandate urgenti da ritirare” ma era una truffa: paura per due anziani a Vicopisano

Chiama al telefono due anziani tentando di farli uscire di casa ed insinuarsi nell'abitazione, pericolo scongiurato a Vicopisano. Il figlio di una coppia di anziani,...

Modifiche alla viabilità verso l’ospedale Lotti di Pontedera per i Vespa World Days

In occasione dei Vespa World Days, nel giorno sabato 20 aprile, vi saranno modifiche alla viabilità rispetto al raggiungimento dell'ospedale Felice Lotti di Pontedera. L'Azienda...

Bonus Idrico per i residenti dell’Unione Valdera, ecco come ottenerlo

C’è tempo fino al 20 Maggio per fare domanda per il Bonus Idrico integrativo 2024 ed ottenere una riduzione della spesa annuale sostenuta per...

Bientina accoglie gli studenti del progetto Erasmus + dalla Grecia

Direttamente dalla Grecia, gli studenti e le studentesse sono arrivati nel borgo della Valdera grazie al progetto Erasmus +. Presso la Sala Consiliare del Comune...

Spaccia a 18 anni, pusher denunciato nel Pisano

Il ragazzo è stato denunciato in stato di libertà per detenzione di stupefacenti ai fini dello spaccio. I Carabinieri della Stazione di Navacchio (PI) hanno denunciato in stato...

Sciopero Geofor, possibili disagi, ecco quando

In vista dello sciopero, Geofor consiglia comunque di esporre i rifiuti della raccolta "porta a porta" secondo il calendario previsto. Geofor informa che la Federazione...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Vespa World Days: ecco come cambia la viabilità a Pontedera

Una quattro giorni di eventi, dal 18 al 21 aprile, che coinvolge Pontedera (dove Vespa è nata ed è prodotta ininterrottamente dal 1946) e...

Pontedera: spegne 103 candeline, tanti auguri Biagildo! [FOTO]

PONTEDERA. La grande festa, ricca di sorprese, con lo staff di Villa Sorriso. Ha compiuto 103 anni il signor Biagildo Biagi. Ha festeggiato il meraviglioso traguardo in...

Mattia non ce l’ha fatta, è morto a 26 anni dopo un malore in campo

E' un dolore atroce quello che ha colpito la comunità di Ponte a Egola e la società calcistica dove militava. Mattia Giani non ce l'ha...

Muore a soli 22 anni, sgomento in Valdera

CALCINAIA. Profondo cordoglio per la prematura scomparsa del giovane Riccardo Fadda.   E’ un dolore atroce quello che ha colpito la Valdera per la morte, a...

Muore a soli 30 anni, dramma in Valdera 

Pontedera si è svegliata colpita da un lutto che ha scosso l’intera comunità. Una tragedia per la quale non ci sono parole, un dolore che ha distrutto la...

Sapore e raffinatezza: Oro Restaurant, apertura ufficiale martedì 16 aprile, a La Rosa di Terricciola

A La Rosa di Terricciola sulla strada che dal cuore della Valdera conduce all’etrusca Volterra, tra le verdi colline toscane, sorge un nuovo gioiello...