17.7 C
Pisa
mercoledì 29 Maggio 2024

Piazza Manin presa di mira dai ladri, doppio furto in sole 24 ore

16:08

Due blitz nel giro di 24 ore nei confronti dei banchi degli ambulanti: dopo lunedì notte, anche martedì notte.


PISA. Il presidente area pisana di Confesercenti Toscana Nord, Luigi Micheletti, scende in campo a difesa degli ambulanti di piazza Manin che nel giro di 24 ore hanno subito due furti, con relativi danneggiamenti, nei confronti delle loro strutture di vendita. Afferma Micheletti:“Nemmeno il tempo di firmare le denunce per i furti di lunedì notte, che gli operatori di piazza Manin hanno dovuto registrare un nuovo danneggiamento alle proprie strutture nella notte di martedì. Cosa deve accadere ancora perché si prenda atto che siamo di fronte ad una emergenza sicurezza nella zona monumentale?”.

“Ormai i blitz in piazza Manin si ripetono con una frequenza che ha dell’incredibile – spiega Micheletti – senza che nessuno alzi un dito. Lunedì notte tre banchi aperti con danni alla merce e alle strutture ben superiori al valore di quanto portato via, martedì notte il bis. Continuare a dire che la sicurezza dell’area è garantita dalla videosorveglianza crediamo sia ormai un ritornello stonato. Sulla videosorveglianza che qualcuno ancora ritiene la panacea contro la microcriminalità – insiste il presidente area pisana di Confesercenti Toscana Nord – la nostra posizione è chiara e vale non solo per piazza Manin: bene come strumento per individuare chi commette il crimine, quando è possibile, ma totalmente inefficace come deterrente. Ribadiamo con forza la necessità di un pattugliamento capillare specie delle zone ad alto rischio e nel caso dell’area monumentale anche di alto valore”. Per questo Confesercenti Toscana Nord chiederà un incontro urgente al questore.

Ancora Micheletti: “Chiederemo un incontro al questore per evidenziare una situazione che in piazza Manin definiamo senza mezzi termini come fuori controllo. Sta per partire il clou della stagione turistica e la città, purtroppo, attira anche criminali. Occorre un piano sicurezza per le zone turistiche e per il litorale quando anche gli stabilimenti balneari diventeranno obiettivi sensibili. Ci rendiamo conto – conclude il presidente area pisana di Confesercenti Toscana Nord – delle difficoltà da parte delle forze dell’ordine di gestire uomini e mezzi. Ma proprio per questo occorre un piano di emergenza che permetta di migliorare con interventi mirati l’attuale presidio del territorio”.

Ultime Notizie

“Lealtà e rispetto!” Riappeso il manifesto stracciato di Lupi candidato sindaco a Ponsacco, ecco da chi

Con una mossa non certo consueta, apprendiamo la notizia secondo cui liste all'opposizione e non, hanno riappeso il manifesto staccato da ignoti, del candidato...

900 mila euro per la Nuova Casa di Comunità a Marina di Pisa

Nuova Casa di Comunità del Litorale, cantiere al via: investimento da 900mila euro per riqualificare e ampliare il distretto di Marina di Pisa. Durante i...

Concessioni balneari, previsione equo indennizzo per il concessionario uscente a carico del subentrante

La novità della proposta di legge approvata è quella di riconoscere un equo indennizzo per il concessionario uscente, a carico di quello subentrante. La proposta...

Progetto Civico per una Val di Cecina unita

Le civiche di Volterra, Montecatini, Castelnuovo, Guardistallo e Pomarance insieme per guardare al futuro della Valle. Una domenica all'insegna del civismo, quella del 26 maggio,...

28 maggio interruzione idrica nel Comune di Casciana Terme Lari, ecco dove

A causa della complessità dell'intervento di riparazione sono stati allestiti due punti di approvvigionamento idrico sostitutivo in vista del ripristino del servizio. Acque comunica che,...

L’Onorevole Mazzetti (Forza Italia) visita i Comuni della Provincia di Pisa

L'On Erica Mazzetti, parlamentare di Forza Italia e membro della Commissione Ambiente ha visitato diversi comuni della Provincia di Pisa, per promuovere la sostenibilità...

News più lette negli ultimi 7 giorni

E’ morto Dj Franchino

Si è spenta per sempre la leggenda Franchino. E' morto a 71 anni Dj Franchino, pseudonimo di Francesco Principato. Lo annunciano la famiglia e gli...

Annamaria, da Volterra a “Il Contadino Cerca Moglie”

Annamaria, una dei protagonisti dell'edizione 2024 de "Il Contadino Cerca Moglie", ha 26 anni e viene da Volterra. Tra i protagonisti di "Il Contadino Cerca...

Muore bimba di 9 mesi, dramma a Cascina

PONTEDERA. Un dramma che lascia senza parole. Come riporta il quotidiano Il Tirreno, la piccola non ce l'ha fatta.  Una notizia che lascia senza fiato, una...

“Pontedera città delle culture: Villaggio delle radici”, ecco il programma del festival

Nel Giardino Suor Ilaria Meoli del Villaggio Piaggio, sabato 25 maggio si terrà l'evento "Pontedera città delle culture: Villaggio delle Radici". "Pontedera Città delle Culture:...

Biancoforno a Fornacette: “Mai leso alcun diritto dei lavoratori. La querela? Aspetto personale”

FORNACETTE. La conferenza stampa si è svolta questa mattina, giovedì 23 maggio. L’azienda dolciaria Biancoforno SpA, una delle realtà più importanti in Valdera da 34...

Malore in strada a Pontedera: Andrea muore a 36 anni

Il malore fatale sul Ponte Napoleonico a Pontedera: rianimato, è morto in ospedale. PONTEDERA - Andrea Miotti, di 36 anni, è deceduto a causa di...