23.6 C
Pisa
sabato 24 Luglio 2021

Peccioli apre le porte alla storia (infinita) del Palazzo senza Tempo

PECCIOLI. Si è tenuta questa mattina, lunedì 21 giugno, una visita in anteprima del Palazzo senza Tempo. 

Si tratta della ristrutturazione di un importante palazzo nel centro storico, di oltre 2.000 metri quadrati, il cui restyling è stato progettato dall’architetto Mario Cucinella, anch’egli presente per l’occasione. Il Palazzo, grazie al progetto dello studio MCA, verrà adibito a nuovo centro civico, uno spazio che sarà motore del centro storico e che sarà aperto alla cittadinanza con l’inaugurazione fissata per giovedì 1° luglio a partire dalle 18.30. 

Il Palazzo è caratterizzato da una maestosa terrazza panoramica, una sorta di pontile che si affaccia sulla vallata; al suo interno un’emeroteca ed un ristorante (la cui gestione verrà data attraverso una gara pubblica che conferirà l’incarico) ed un caffè (che sembra invece essere già stato appaltato). 

Cucinella, raggiunto dai microfoni di VTrend, definisce questo ponte all’esterno come un’unione di due mondi, quello della natura e quello dell’architettura. “Abbiamo voluto ricercare un dialogo tra queste due sfere, natura e architettura, è stato proprio questo lo spirito con cui abbiamo realizzato l’opera”.

Mario Cucinella

Il Palazzo ricordiamo essere risalente addirittura alla metà del XV secolo, ma come si è riusciti a non snaturare una struttura colma di tutta questa storia? “L’esterno è stato moderatamente toccato, per mantenere proprio l’equilibro del centro storico. – dice Cucinella – È stata un’operazione veramente di chirurgia, un lavoro minuto e impegnativo. Una cosa bella del nostro mestiere è proprio quella di riuscire a trovare un linguaggio contemporaneo in grado di dialogare con la storia. Non si tratta di stravaganza, ma di trovare un dialogo continuo. Non è semplice, ma è sicuramente la parte sfidante di questo mestiere.”

Infine l’architetto puntualizza: “È tre anni che lavoriamo su questa progettazione e, nonostante il Covid ci abbia bruciato 6 mesi, posso dire di essere assolutamente soddisfatto del risultato di grandissimo livello”.

Dello stesso avviso anche il sindaco di Peccioli, Renzo Macelloni, che sottolinea come il centro storico del paese si sia così allargato, come respiri di storia ma con un occhio sempre proiettato in avanti. “E’ proprio per questo che il Palazzo prende il nome di Senza Tempo, noi partiamo da un dato storico di recupero e ci proponiamo di riproporre questo Palazzo in una visione futura, utilizzando nuove tecnologie e tecniche di ristrutturazione. – afferma Macelloni – Indubbiamente questi strumenti ci permettono di affermare “Noi qui siamo resilienti, intercettiamo il futuro, ci muoviamo e ci interroghiamo su come sarà il futuro e come un immobile accompagnerà il nostro futuro”. Si tratta di affrontare i temi guardando al futuro, un futuro che si costruisce oggi, ogni giorno” – conclude il primo cittadino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime Notizie

Divieto di ritorno nel comune di Pisa per due anni, ponsacchino denunciato

Aveva il divieto di non rientrare nel comune di Pisa per due anni, l'inosservanza gli è costa una denuncia. Un 33enne tunisino, in regola con...

Donato un nuovo mezzo forestale che aiuterà il comune a ripristinare la viabilità sul Monte Pisano

VICOPISANO. Il FAI, Fondo per l'Ambiente Italiano, ha messo a disposizione del comune di Vicopisano un nuovo mezzo forestale che aiuterà a ripristinare la viabilità...

Da Lunedì in alcuni punti vendita Coop, i cittadini potranno fare lo Spid: ecco in quali

Da Lunedì 26 Luglio 2021 sarà possibile attivare lo Spid, l'identità digitale che serve per i servizi della Pubblica Amministrazione, anche nei negozi ''Coop''...

A Pontedera istituito un nuovo divieto di sosta, esclusi solo i ciclomotori

PONTEDERA. Il nuovo divieto di sosta interesserà via Mazzini, il tratto compreso tra Via F.lli Bandiera e Piazza della Concordia. Il divieto non è...

Casciana Terme accende la notte con il Barbiere di Siviglia

CASCIANA TERME. Sarà il Barbiere di Siviglia, opera molto amata dal grande pubblico, a prendere vita la notte di sabato 31 luglio nella suggestiva...

Nuove modifiche della viabilità a Pontedera, lavori di asfaltatura a due rotatorie

Dal 26 Luglio fino a fine lavori verrà modificata la viabilità nelle zone di viale America e viale Hangar, per lavori di asfaltatura delle...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Sport e associazionismo in lutto, Santa Maria a Monte piange Rossano Lazzerini

SANTA MARIA A MONTE. Se ne è andato a 67 anni a causa di un male incurabile, Rossano Lazzerini.  Originario di San Giovanni alla Vena,...