16.6 C
Pisa
martedì 16 Aprile 2024

Opere pubbliche a Pontedera: ripavimentazioni, riqualificazioni e messe in sicurezza

14:54

Un progetto importante per la città, si prevedono investimenti da parte del concessionario, della durata di 20 anni, che si sostanziano nella ristrutturazione dei parcheggi in Viale Rinaldo Piaggio.

A tre mesi dalle Amministrative in Valdera, hai già deciso per chi votare?

Vedi i risultati del sondaggio

Loading ... Loading ...
Il Consiglio Comunale di questa mattina, nell’ambito delle variazioni al documento unico di programmazione, ha approvato con 12 voti favorevoli, 4 contrari e una astensione, l’ affidamento in concessione, tramite finanza di progetto, dei lavori di riqualificazione di alcune parti di viabilità del capoluogo, con la manutenzione e gestione delle opere e del servizio di facility management urbano e gestione parcheggi.
Mi preme soffermarmi sull’importanza del progetto per l’intera città” – ha spiegato il sindaco di Pontedera Matteo Franconi in apertura di consiglio comunale – “Si prevedono investimenti da parte del concessionario, della durata di 20 anni, che si sostanziano nella ristrutturazione dei parcheggi in Viale Rinaldo Piaggio, contigui alla biblioteca, per l’importo di 1 milione di euro, la ripavimentazione del quadrante urbano del centro città e il rifacimento per intero di viale IV Novembre per l’importo di 4,4 milioni di euro, la gestione del servizio della sosta a pagamento delle aree soggette a regolamentazione, l’ installazione, manutenzione e gestione di un sistema integrato di gestione della sosta con le moderne tecnologie e sensori che aiutino la ricerca dello stallo di sosta libero più prossimo, gestione della validazione, emissione e gestione autorizzazioni”.
Dopo questo passaggio seguirà la procedura a evidenza pubblica per la scelta del concessionario, secondo lo schema progettuale già tracciato. Al termine, le azioni progettuali sia sulla gestione del sistema della sosta che le tre opere collegate, atterreranno in città impattando, a mio avviso molto positivamente, sulla vita dei cittadini“, ha aggiunto Franconi. “Abbiamo dato il via e sostanza amministrativa a un fondamentale progetto di rimodulazione del piano della sosta per la città che viene da lontano e si fa carico di rispondere a una visione integrata di mobilità e sosta della città, aggiornando le soluzioni ai nuovi bisogni di residenti e attività. Un progetto di finanza che ci consente di investire 6 milioni di euro per tre importantissime opere pubbliche, con una iniziativa che si prefigge proprio di trovare un equilibrio tra le occasioni di sosta in città per i visitatori e la maggior tutela per i residenti. Il tutto in modo integrato al potenziamento delle navette gratuite e del trasporto urbano”.
Scendendo ancora più nel dettaglio le azioni del progetto saranno tre: la prima è legata alla regolamentazione delle aree centrali, con la conferma del sistema attuale di sosta implementato su una piccola porzione, confermando le tariffazioni attuali per residenti ed esercenti e valorizzando la duplice natura del tessuto centrale, con aree residenziali e forte presenza di esercizi commerciali. E proprio per questo, oltre alla confermata gratuità degli stalli nella pausa pranzo, arriva la sosta di cortesia valida per 20 minuti giornalieri. Nel progetto si prevede la diminuzione del costo abbonamento sulla seconda auto e l’introduzione dell’abbonamento per la terza auto residenti e agevolazioni ecopass per i veicoli elettrici.
Sempre nel centro è prevista la regolamentazione degli accessi con telecamere. Nell’area è prevista la riqualificazione, con la pavimentazione di vie limitrofe e adiacenti a Corso Matteotti. Alcune strade interessate saranno via Palestro, Valtriani, Magenta, Sotto i Portici e Marconcini, con un aspetto che sarà conforme agli interventi già eseguiti in passato, quindi con lastricato in pietra.
Per quanto riguarda invece l’area sud – est ferrovia il progetto prevede una regolamentazione della sosta finalizzata ad una maggior rotazione degli stalli. L’obiettivo, in un’area che, negli anni, ha visto forti trasformazioni, con l’arrivo di attività di servizi e ricerca e la presenza del presidio sanitario, è quello di venire incontro al tessuto urbano con l’introduzione di una zona a sosta controllata proprio a tutela della possibilità di sosta dei residenti.
Per quanto riguarda invece la riqualificazione delle aree urbane la proposta progettuale è quella di intervenire su viale IV novembre, con ripavimentazione, rifacimento di marciapiedi, nuova pista ciclabile, piantumazioni e con ristrutturazione, messa in sicurezza e riapertura dei parcheggi di via Maestri del Lavoro e della Biblioteca, che saranno interessati dal recupero strutturale delle campate delle logge, colonne e puntoni.
Da sottolineare anche che il sistema di gestione comprenderà portale informativo, infrastruttura sensoristica finalizzata alla misurazione, numero veicoli in transito in punti nevralgici delle infrastrutture cittadine, oltre a garantire un servizio più efficiente e all’avanguardia in termini di cyber sicurezza.
Qualità dei servizi e costruzione di una città smart, con una pianificazione che tiene conto di una Pontedera di oltre 30mila abitanti che ogni giorno accoglie un consistente flusso di pendolari e fruitori di servizi – ha detto l’assessore Mattia Belli voglio sottolineare che, in tema di mobilità, abbiamo svolto un importante lavoro sul trasporto pubblico locale, con l’attivazione di tre navette gratuite e la rimodulazione e la crescita delle linee urbane, collegando città e frazioni”.

Ultime Notizie

Chiude negozio di abbigliamento sul Corso a Pontedera 

"Un saluto a Samanta Bagnoli di Civico 99 - ha detto il Vicesindaco Puccinelli - per l'impegno e la qualità messa in questi anni nel commercio a...

Cade da una scala, grave a San Giuliano 

L'incidente si è verificato nel pomeriggio di ieri, lunedì 15 aprile. Una persona è rimasta gravemente ferita dopo essere caduta da una scala in via Provinciale Calcesana a...

Emozioni e sapori a Terricciola con la serata “Note di Vino”

TERRICCIOLA. L'evento, che si snoderà attraverso le pittoresche vie del borgo, avrà come protagoniste le rinomate cantine del comune. Nel suggestivo borgo di Terricciola, gioiello incastonato...

Trasporto pubblico a Pontedera, 4 navette gratuite e 3 linee urbane: ecco cosa cambia [VIDEO]

Rivoluzione mobilità: il 22 aprile prenderà il via la seconda fase di riorganizzazione del trasporto pubblico locale. Coperte dal servizio anche la frazione di...

Franca Melfi, direttrice del Centro di Chirugia robotica dell’Aoup, premiata a Montecitorio

PISA. A Melfi è andato il riconoscimento per la sezione "medicina, ricerca e scienza". Franca Melfi è stata premiata a Roma - nella Sala della...

Bonus Acque a Pisa, entro quando fare domanda

L’agevolazione consiste in una deduzione in bolletta del 50 % sui consumi futuri, operato da Acque spa sulla base dell’importo annuo della spesa idrica...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Vespa World Days: ecco come cambia la viabilità a Pontedera

Una quattro giorni di eventi, dal 18 al 21 aprile, che coinvolge Pontedera (dove Vespa è nata ed è prodotta ininterrottamente dal 1946) e...

Muore a soli 22 anni, sgomento in Valdera

CALCINAIA. Profondo cordoglio per la prematura scomparsa del giovane Riccardo Fadda.   E’ un dolore atroce quello che ha colpito la Valdera per la morte, a...

Muore a soli 30 anni, dramma in Valdera 

Pontedera si è svegliata colpita da un lutto che ha scosso l’intera comunità. Una tragedia per la quale non ci sono parole, un dolore che ha distrutto la...

Prezioso come l’oro raffinato e gustoso come ‘ORO RESTAURANT’, apertura martedì 16 aprile

Vieni a scoprire Oro Restaurant, il nuovo gioiello culinario di Eleonora e Giovanni situato in via Volterrana 220 a La Rosa di Terricciola, nelle...

Muore noto medico, colonna portante della cardiologia pisana 

Profondo cordoglio per la scomparsa del dottor Ezio Soldati. Una grave e breve malattia ha strappato alla cardiologia dell’Aoup, a tutti i suoi pazienti e...

Il mondo si è spostato a Peccioli! 

Peccioli è il paese più bello d’Italia: già nel fine settimana ha assistito ad un fantastico boom di visitatori.   Ad una settimana dalla vittoria del contest...