22.4 C
Pisa
domenica 26 Maggio 2024

Muore noto medico, colonna portante della cardiologia pisana 

13:47

Profondo cordoglio per la scomparsa del dottor Ezio Soldati.

8 e 9 giugno ci saranno le Amministrative in Valdera, hai già deciso per chi votare?

  • Sì, ho già deciso per chi voterò (60%, 741 Votes)
  • No, non ho ancora deciso (26%, 319 Votes)
  • Non andrò a votare (10%, 129 Votes)
  • Voterò scheda bianca (3%, 41 Votes)

Voti totali: 1.230

Loading ... Loading ...

Una grave e breve malattia ha strappato alla cardiologia dell’Aoup, a tutti i suoi pazienti e ai colleghi un grande medico, il dottor Ezio Soldati, che si è spento ieri all’ospedale Santa Chiara all’età di 67 anni. Nel suo caso verrebbe da dire Nomen Omen perché, pur essendo uno spirito libero e un idealista, è stato un soldato nell’assolvimento della sua missione di medico. Di Viareggio, proveniente dal Cnr, è stato un pioniere nell’aritmologia insieme a Maria Grazia Bongiorni, con la quale è stato assunto in Aoup nel 1997 e da lì in poi, insieme, hanno intrapreso un lungo viaggio sempre in tandem e formando una forte squadra, che ha portato la cardiologia aritmologica pisana sul tetto del mondo. In Aoup infatti è stato inventato il cosiddetto “Pisa approach”, metodo poi copiato in tutto il mondo, per l’estrazione degli elettrocateteri cardiaci infetti o mal funzionanti tramite approcci venosi multipli.

Ma Soldati era anche schivo, non amava la notorietà e non gli interessava la carriera. Lui era solo camice, sala operatoria e corsia. La sua dedizione ai pazienti in questi anni è stata totale e assoluta, espletata oltre ogni orario di lavoro, dimenticando ferie, permessi, festività. Della cardiologia amava tutto, dalla cura dello scompenso a tutti i difetti elettrici del cuore e perseguiva sempre la guarigione del paziente, ragion per cui puntava sempre, ove possibile, all’ablazione delle aritmie per eliminare il problema alla fonte e non tamponarlo con terapie farmacologiche. La sua gioia più grande era quando i pazienti, grati per la sua straordinaria competenza nelle cure, gli riconoscevano anche questo grande spessore umano. Era la soddisfazione che più lo emozionava perché gli brillavano gli occhi.

Negli anni ha partecipato a numerosi congressi internazionali e ha ricoperto anche incarichi in società scientifiche (è stato presidente regionale dell’Associazione italiana di aritmologia e cardiostimolazione e poi consigliere nel direttivo nazionale).

Lascia la moglie e due figlie, di cui una è anestesista in Aoup, e una squadra di colleghi che hanno perso una colonna portante del reparto, un faro e un amico fraterno.  La salma in mattinata verrà trasferita dall’obitorio alla Croce Verde di Viareggio; i funerali ci saranno domani pomeriggio, giovedì 11 aprile alle 16, sempre a Viareggio, nella chiesa di Don Bosco. Alla famiglia giungano i sentimenti del più sentito cordoglio da parte di tutta l’Aoup. Fonte: Aoup 

Ultime Notizie

Muore mamma di due bimbi, dramma a Pisa

La drammatica notizia si è diffusa rapidamente sui social, dove ora dopo ora si moltiplicano i messaggi di cordoglio. E’ venuto a mancare Annarica Elba,...

Salvati due cuccioli di capriolo senza mamma a Palaia

La storia a lieto fine nel comune di Palaia.  I volontari dell’Associazione Amici Animali 4 Zampe, che dal 2014 gestisce il Parco Canile "La Valle...

Guida senza patente e rifiuta l’esame tossicologico, denunciato dai Carabinieri di Volterra 

Territorio della Compagnia di Volterra: guida senza aver mai conseguito la patente e rifiuta di sottoporsi ad esame tossicologico. E' stato denunciato dai Carabinieri. I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia...

Macelloni scrive ai candidati Sindaci PD della Valdera

Il Sindaco di Peccioli Renzo Macelloni ha scritto una lettera aperta ai candidati sindaci del PD della Valdera: Barbara Cionini (Capannoli), Matteo Franconi (Pontedera)...

Escrementi di topi e sporco, i Nas chiudono un locale nel Pisano

E' stato contestato il mantenimento in pessime condizioni igienico sanitarie del locale cucina e del deposito alimenti. In un comune del comprensorio della Compagnia di Pisa, i Carabinieri...

Santa Ubaldesca Taccini, la processione in Arno: serata magica a Calcinaia [VIDEO]

Sulle acque dell’Arno prospicienti Piazza Indipendenza è stato rievocato il trasporto delle reliquie della Santa e l’effige di Ubaldesca ha solcato il fiume prima...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Malore in strada a Pontedera: Andrea muore a 36 anni

Il malore fatale sul Ponte Napoleonico a Pontedera: rianimato, è morto in ospedale. PONTEDERA - Andrea Miotti, di 36 anni, è deceduto a causa di...

E’ morto Dj Franchino

Si è spenta per sempre la leggenda Franchino. E' morto a 71 anni Dj Franchino, pseudonimo di Francesco Principato. Lo annunciano la famiglia e gli...

Miss Mamma Italiana XXXI: premiata una mamma di San Giuliano Terme

Durante le selezioni per la nuova edizione del concorso della Te.Ma Spettacoli di Paolo Teti, la 47enne Michela Melai di San Giuliano Terme ha...

Botte da orbi nei pressi della stazione a Pontedera

PONTEDERA. Il fatto è accaduto nel tardo pomeriggio nella zona della stazione.  Una lite violenta si è verificata nel tardo pomeriggio di domenica 19 maggio in...

Parcheggia l’auto in via Emilia a Pisa e la trova distrutta

PISA. L'appello della donna: "Se qualcuno avesse visto o sentito qualcosa mi può contattare". Quando è andata a prendere l’auto di sua figlia, regolarmente parcheggiata in...

“Pontedera città delle culture: Villaggio delle radici”, ecco il programma del festival

Nel Giardino Suor Ilaria Meoli del Villaggio Piaggio, sabato 25 maggio si terrà l'evento "Pontedera città delle culture: Villaggio delle Radici". "Pontedera Città delle Culture:...