7.9 C
Pisa
mercoledì 24 Aprile 2024

Farmaci, cibo, vestiti verso l’Ucraina: Bientina per la pace

08:56

I pullman della solidarietà diretti in Ucraina saranno riforniti anche dalla Misericordia di Bientina e da chiunque vorrà contribuire: il governatore Ducci ci spiega come fare.

BIENTINA – “Il popolo invaso ha bisogno dell’aiuto di tutti”, ci aveva detto Halyna, cittadina ucraina residente a Pisa impegnata, assieme alla Misericordia di Bientina, in una raccolta di solidarietà per consegnare materiale utile ai civili dell’Ucraina (LEGGI L’INTERVISTA).

Il signor Giuseppe Ducci, coordinatore della Misericordia di Bientina, ci ha infatti riferito che presso i loro locali è già iniziata la raccolta di beni di prima necessità e di primo soccorso, che saranno spediti, con una linea diretta senza tappe intermedie, dalla Toscana all’Ucraina.

I beni di maggiore necessità sono soprattutto generi alimentari a lunga conservazione, come il latte liofilizzato per i bambini ma, come si apprende con la testimonianza di Halyna, anche materiali per le prime cure, per la comunicazione e per la difesa personale:

  • Tappeto isolante termico
  • Sacchi a pelo
  • Le pile
  • Ricetrasmettitori
  • Mini generatori di corrente
  • Caricabatterie per telefono
  • Telefoni ai tasti
  • Test di Covid, termometri
  • Salviette umidificate
  • Maglie, canotte per gli uomini
  • Intimo termico e non
  • Calzini considerando stagione meglio termici
  • Le borse tracolla
  • Ginocchiere da lavoro
  • Cinture Tattiche da uomo
  • Guanti tattici senza dita

Ancora Ducci ci ha spiegato che la Misericordia di Bientina, oltre a fornire tutti i beni importanti che ha attualmente a disposizione, metterà al servizio della solidarietà anche diverse ambulanze per il trasporto degli stessi a Firenze, luogo di raccolta e di smistamento sui vari pullman in partenza per la guerra.

I volontari di Bientina ci invitano pertanto a recarci presso la loro sede per donare qualcosa di concreto a questa iniziativa di solidarietà, nella fascia oraria 8-12 e 15-19.

In ogni caso, ricorda il coordinatore, è possibile contattare la Misericordia al seguente recapito 380 6461957 oppure rivolgendosi direttamente ai suoi volontari.

Un’altra lista di prodotti fondamentali ci arriva anche dalla Contrada Villaggio di Bientina che provvederà alla raccolta di tutto il materiale martedì 1 marzo dalle ore 18 alle ore 22 in via Nazario Sauro:

Questo invece il link (CLICCA QUI) che ci ha girato la stessa Halyna, cittadina ucraina residente a Pisa impegnata nella raccolta di solidarietà, per effettuare donazioni a livello internazionale.

M.C.

© Riproduzione Riservata

Ultime Notizie

Silvia Rocchi: lo sviluppo economico a Capannoli e Santo Pietro

Proseguono gli incontri del Capannoli-Santo Pietro Lab: il settimo dal titolo "Lo sviluppo economico: politiche a favore di Capannoli e Santo Pietro" Lo scorso 18...

Controllo straordinario della Polizia a Pisa: identificazioni, denunce e sequestro di stupefacenti

Durante un servizio straordinario di controllo del territorio nelle zone più soggette a criminalità, la Polizia di Stato ha effettuato diverse  identificazioni, denunce e...

Incontro a Capannoli: “La mente, il corpo”; riflessioni su proposta di Legge sui disturbi alimentari

A Capannoli si è tenuto un incontro tra l'amministrazione comunale e la dottoressa Zambito per esplorare la complessa tematica dei disturbi alimentari. A Capannoli, recentemente...

Sorpreso in auto a Pisa con un coltello e un manganello, denunciato

I Carabinieri della Compagnia di Pisa proseguono con i controlli, deferendo in stato di libertà tre persone. I Carabinieri della Compagnia di Pisa, nell’ambito di...

Coltiva Marijuana in garage, scoperto dai Carabinieri di San Miniato

Durante una perquisizione i Carabinieri della Compagnia di San miniato scoprono una coltivazione di Marijuana in un garage. Proseguono i controlli dei Carabinieri della Compagnia...

Progetto per migliorare la sicurezza idraulica nel Comune di Fauglia dopo l’alluvione del 2023

A lavoro per il progetto di messa in sicurezza idraulica delle frazioni di Acciaiolo e Valtriano, dopo l'alluvione avvenuto nel 2023. Lo scorso 15 aprile...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Viabilità e sosta: ecco tutte le modifiche durante i Vespa World Days

PONTEDERA.  L'ingresso al Vespa Village è libero e tutte le iniziative legate all'evento sono gratuite e di libero accesso. I Vespa World Days rappresentano la...

Giulia e Gianluca, un giro in Vespa a Pontedera e via a sposarsi! 

I due appassionati della Vespa hanno raggiunto Pontedera e quindi il raduno mondiale un giorno prima del loro matrimonio. La Vespa non è solo un mezzo...

Pista ciclabile di Capannoli, Bacherotti: “Cecchini faccia luce sul progetto”

L'interpellanza del consigliere comunale della maggioranza e segretario del Pd di Capannoli contro la sindaca Arianna Cecchini in merito alla nuova pista ciclabile del...

Muore a 25 anni in un incidente: lascia una bimba, lutto a Pisa 

L'incidente stradale si è verificato nella mattinata di ieri, lunedì 22 aprile. Un incidente stradale mortale si è verificato nella mattinata di ieri, lunedì 22...

Vespa World Days: ecco come cambia la viabilità a Pontedera

Una quattro giorni di eventi, dal 18 al 21 aprile, che coinvolge Pontedera (dove Vespa è nata ed è prodotta ininterrottamente dal 1946) e...

L’ultimo saluto a Mattia: folla, dolore e lacrime a San Romano [VIDEO] 

SAN MINIATO. Un dolore che strazia il cuore, che toglie il respiro. Compagni di squadra, dirigenti, amici e conoscenti: nessuno è voluto mancare all'ultimo saluto di...