22.4 C
Pisa
domenica 26 Maggio 2024

Matteo Arcenni candidato Sindaco per la lista Terriciola SiCura 2030

09:32

Ufficializzata la candidatura primo cittadino e la lista per il Consiglio comunale.

“Io amo Terricciola e tutti i suoi borghi, vedo com’è e immagino come potrebbe diventare. Con le tante potenzialità inespresse, con la sua vocazione nazionale (non solo vino, simbolo della nostra eccellenza nel mondo, ma anche turismo di qualità, arte e cultura) troppo spesso sacrificata a interessi particolari e all’immobilismo della Giunta attuale con il solo obiettivo di mantenere il potere e di non perdere tempo nel Comune”. Matteo Arcenni ufficializza la sua candidatura a Sindaco di Terricciola con la lista Terricciola SiCura 2030 in vista dell’elezioni comunali dell’8 e 9 giugno prossimi. Depositata anche la lista dei candidati al Consiglio comunale.

“Lo dico prima da cittadino e poi da uomo delle istituzioni. Del mio amore verso il nostro Comune parla il mio impegno di anni da consigliere comunale, in cui ho imparato i meccanismi dell’amministrazione comunale ma, soprattutto, che mi hanno permesso di parlare con tanti concittadini, condividendone le paure e le speranze, le esigenze quotidiane e la voglia di partecipare al cambiamento del nostro Comune. – continua Arcenni – Sono pronto. Pronto a interpretare quel sentimento di riscatto che c’è già in tantissimi Terricciolesi delusi soprattutto dal decadimento e dalle mancate promesse degli ultimi cinque anni”.

“Anni in cui i borghi sono stati abbandonati, i commercianti non adeguatamente valorizzati, i cittadini lasciati al loro destino se non direttamente a contatto con il cerchio tragico del potere. Noi non vogliamo lasciare indietro nessuno e, per fare questo, abbiamo bisogno di tutti. – sottolinea Arcenni – Ringrazio per il rinnovato sostegno e la fiducia nei miei confronti ai moltissimi cittadini di ogni idea e pensiero politico, perché amministrare un comune come Terricciola è prima di tutto un atto di amore verso la propria comunità, dove il pensiero partitico deve avere la maturità di fare non uno ma 100 passi indietro, perché solo così si riesce ad amministrare Terricciola”.

“Per cambiare davvero il nostro Comune avrò bisogno di tutti: della società civile, dei cittadini, dei giovani, dei professionisti e delle migliori intelligenze che vorranno donare un po’ del proprio tempo per la nostra comunità. – spiega Arcenni – Chiederò aiuto anche ai rappresentanti di tutti i partiti, dalla sinistra alla destra passando per il centro per arrivare agli anarchici e a coloro che si sentono apartitici ma che come noi, non si riconoscono nell’operato della giunta uscente e che come me, hanno valutato come pessimo il lavoro di questi ultimi cinque anni”.

“Io ho un progetto per Terricciola e sono convinto che il governo del Comune appartiene alle persone che incarnano un’idea e un progetto e non solo ai partiti. Mi voglio dedicare al cento per cento a Terricciola. La mia è una candidatura inclusiva e aperta a tutti coloro che condivideranno la nostra base programmatica, arricchendola con idee e proposte che vanno nell’unica direzione che ci interessa: fare gli interessi dei terricciolesi. Costruiamo insieme la Terricciola che vogliamo. – conclude Arcenni – Noi siamo pronti a governare Terricciola. Lavoriamo insieme con una squadra giovane e variegata. La mia non è una candidatura personale ma di squadra ed è come se a candidarsi a sindaco fossero tutti i dodici candidati e non solo. A candidarsi è tutta assieme una comunità e un modo diverso di amministrare il comune, noi vogliamo tirare fuori l’anima di ogni terricciolese e farla conoscere al mondo perché essere terricciolese è bello e noi lo vogliamo far conoscere al mondo”.  

La lista dei candidati per la carica di Consigliere comunale.

ELENA BALDINI ORLANDINI classe 1990, LUCIANO ACETO classe 1975, AGNESE BUTI classe 1972, ADELE CANTINI classe 1993, ADRIANO CARLONI classe 1971, FEDERICO CERELLA classe 1998, EDOARDO COLOMBINI classe 1999, VALERIO FALENI classe 1975, COSIMO GHERARDI DEL TESTA classe 1966, GAETANO INFURNA classe 1983, FILIPPO RUSSO classe 1952, TRISTANO BALDANZI classe 1976. Fonte: Comunicato stampa Matteo Arcenni

Ultime Notizie

Cade ciclista in una gara di mountain bike nell’empolese, soccorso da VdF e Pegaso

Un ciclista si è infortunato cadendo in occasione di una gara di mountain bike, prima soccorso dai vigili del Fuoco, poi consegnato al Pegaso...

Muore mamma di due bimbi, dramma a Pisa

La drammatica notizia si è diffusa rapidamente sui social, dove ora dopo ora si moltiplicano i messaggi di cordoglio. E’ venuto a mancare Annarica Elba,...

Salvati due cuccioli di capriolo senza mamma a Palaia

La storia a lieto fine nel comune di Palaia.  I volontari dell’Associazione Amici Animali 4 Zampe, che dal 2014 gestisce il Parco Canile "La Valle...

Guida senza patente e rifiuta l’esame tossicologico, denunciato dai Carabinieri di Volterra 

Territorio della Compagnia di Volterra: guida senza aver mai conseguito la patente e rifiuta di sottoporsi ad esame tossicologico. E' stato denunciato dai Carabinieri. I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia...

Macelloni scrive ai candidati Sindaci PD della Valdera

Il Sindaco di Peccioli Renzo Macelloni ha scritto una lettera aperta ai candidati sindaci del PD della Valdera: Barbara Cionini (Capannoli), Matteo Franconi (Pontedera)...

Escrementi di topi e sporco, i Nas chiudono un locale nel Pisano

E' stato contestato il mantenimento in pessime condizioni igienico sanitarie del locale cucina e del deposito alimenti. In un comune del comprensorio della Compagnia di Pisa, i Carabinieri...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Malore in strada a Pontedera: Andrea muore a 36 anni

Il malore fatale sul Ponte Napoleonico a Pontedera: rianimato, è morto in ospedale. PONTEDERA - Andrea Miotti, di 36 anni, è deceduto a causa di...

E’ morto Dj Franchino

Si è spenta per sempre la leggenda Franchino. E' morto a 71 anni Dj Franchino, pseudonimo di Francesco Principato. Lo annunciano la famiglia e gli...

Miss Mamma Italiana XXXI: premiata una mamma di San Giuliano Terme

Durante le selezioni per la nuova edizione del concorso della Te.Ma Spettacoli di Paolo Teti, la 47enne Michela Melai di San Giuliano Terme ha...

Botte da orbi nei pressi della stazione a Pontedera

PONTEDERA. Il fatto è accaduto nel tardo pomeriggio nella zona della stazione.  Una lite violenta si è verificata nel tardo pomeriggio di domenica 19 maggio in...

Parcheggia l’auto in via Emilia a Pisa e la trova distrutta

PISA. L'appello della donna: "Se qualcuno avesse visto o sentito qualcosa mi può contattare". Quando è andata a prendere l’auto di sua figlia, regolarmente parcheggiata in...

“Pontedera città delle culture: Villaggio delle radici”, ecco il programma del festival

Nel Giardino Suor Ilaria Meoli del Villaggio Piaggio, sabato 25 maggio si terrà l'evento "Pontedera città delle culture: Villaggio delle Radici". "Pontedera Città delle Culture:...