18.3 C
Pisa
domenica 14 Aprile 2024

Marianna Bosco candidata Sindaco a Casciana Terme Lari

12:14

La presentazione della candidata a Sindaco Marianna Bosco della lista “Svolta a Sinistra” per le amministrative del Comune di Casciana Terme Lari.

A tre mesi dalle Amministrative in Valdera, hai già deciso per chi votare?

Vedi i risultati del sondaggio

Loading ... Loading ...

Venerdì 29 marzo a Lari, davanti alla frana sulla strada provinciale 46, si è svolta la conferenza stampa per la presentazione della candidata a Sindaco Marianna Bosco e del simbolo della lista Svolta a Sinistra alle prossime amministrative nel Comune di Casciana Terme Lari. “Questo luogo rappresenta perfettamente la deriva in cui questo Comune sta sprofondando. dichiara Bosco La frana è il fallimento delle politiche portate avanti dall’attuale amministrazione, che ha illuso i cittadini con promesse mai mantenute“.

La nostra lista, sin dalla sua nascita nel 2014, si è impegnata nel Consiglio Comunale per denunciare e opporsi alle fallimentari politiche locali e per proporre un progetto amministrativo in cui fosse prioritario il rispetto dei diritti delle persone in risposta ai loro bisogni; bisogni che in questi 10 anni sono purtroppo aumentati anche a causa della pandemia. Per noi della Svolta la politica è mettere al centro l’interesse pubblico e collettivo, non quello di pochi gruppi di potere presenti anche nel nostro Comune. spiega Bosco Il nome ‘SVOLTA A SINISTRA’ sottolinea volutamente che la nostra lista è l’unica ad incarnare e rispettare i valori della sinistra. Le parole chiave sono le stesse del 2014, LAVORO, DIRITTI, SCUOLA, SANITA’, AMBIENTE e a queste, oggi più che mai, vanno affiancate le parole che indicano sia il ripudio della guerra, come recita la nostra costituzione antifascista, sia il nostro fermo NO all’invio di armi nei teatri di guerra“.

Per noi il Comune deve prendere in seria considerazione il cambiamento climatico, per non trovarsi impreparato davanti a eventi che non sono più eccezionali. Ne consegue che il Comune non può più trascurare, come accaduto negli ultimi 10 anni, la manutenzione e la cura del proprio territorio, esternalizzando di fatto la gestione. – A causa della fusione frettolosa e mal raccontata del 2013, le 14 frazioni presenti nel Comune, è come se fossero delle isole, non collegate tra loro. Siamo davanti a un Comune diviso e divisivo, dove prevalgono gli interessi di chi è collegato al potere. conclude BoscoRicostruiamo un Comune gestore e erogatore diretto dei servizi ai cittadini, mettendo uno stop a privatizzazioni e al consumo di suolo, un Comune che metta al centro della sua proposta e della sua azione la lotta alle diseguaglianze, per una scuola e una sanità pubblica ed accessibile, un Comune laico e inclusivo“. Fonte: LISTA “SVOLTA A SINISTRA”

Ultime Notizie

Un solido Pontedera, respinge le offensive del Gubbio: finisce 0-0

Gubbio 54 punti, Pontedera 50. Si gioca per il girone b della serie C sotto un caldo estivo. Gubbio che cerca il rilancio visto...

Ha un malore durante una partita, 25enne di Ponte a Egola gravissimo

Il calciatore 25enne ha accusato un malore al 14' e si è accasciato a terra. Un ragazzo di 25 anni, Mattia Giani calciatore di Ponte...

Cade da una ferrata durante un’escursione sopra Buti: interviene Pegaso [VIDEO]

Una difficoltà durante il percorso ha compromesso la giornata di due escursionisti sulla Ferrata di Sant'Antone. VIDEO ELISOCCORSO https://youtu.be/djegRYinpy0 Una squadra dei Vigili del Fuoco di Pisa...

Calcio in lutto: è morto il decano degli arbitri pisani

Roberto Benvenuti era fischietto dal 1953. Se n'è andato venerdì sera a 94 anni. Si è spento all'età di 94 anni Roberto Benvenuti, storico arbitro...

Non aveva la patente da quasi due anni ma era alla guida: fermato a Volterra

L'uomo è stato sorpreso da un controllo su strada che ha accertato la sua colpevolezza. I Carabinieri del Comando Compagnia di Volterra, nell’ambito di un...

La corsa di beneficenza del Corpo Guardie di Città diventa patrocinio del Cerimoniere di Stato

Una grande soddisfazione sia per la cifra guadagnata sia per il prestigioso patrocinio. La Corsa Nazionale Tris Quartè Quintè 18° Premio Corpo Guardie di Città,...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Vespa World Days: ecco come cambia la viabilità a Pontedera

Una quattro giorni di eventi, dal 18 al 21 aprile, che coinvolge Pontedera (dove Vespa è nata ed è prodotta ininterrottamente dal 1946) e...

Il mondo si è spostato a Peccioli! 

Peccioli è il paese più bello d’Italia: già nel fine settimana ha assistito ad un fantastico boom di visitatori.   Ad una settimana dalla vittoria del contest...

Muore a soli 22 anni, sgomento in Valdera

CALCINAIA. Profondo cordoglio per la prematura scomparsa del giovane Riccardo Fadda.   E’ un dolore atroce quello che ha colpito la Valdera per la morte, a...

Prezioso come l’oro raffinato e gustoso come ‘ORO RESTAURANT’, apertura martedì 16 aprile

Vieni a scoprire Oro Restaurant, il nuovo gioiello culinario di Eleonora e Giovanni situato in via Volterrana 220 a La Rosa di Terricciola, nelle...

Umberto Tozzi a cena in una pizzeria di Pontedera

Non è la prima volta che il famosissimo cantautore sceglie la pizzeria Pepe e Sale a Pontedera per cenare. Umberto Tozzi ha scelto Pepe e Sale a Pontedera per cenare....

Vespa World Days 2024 al via: “Momento magico, un evento che passerà alla storia di Pontedera”

Ufficiale il programma del Vespa World Days 2024, in partenza giovedì 18 aprile: la manifestazione dedicata alla Vespa continuerà fino a domenica 21 aprile....