17.2 C
Pisa
mercoledì 17 Aprile 2024

Malore al concerto e il rimprovero ai soccoritori, la Croce Rossa valuta vie legali contro Eros Ramazzotti

11:24

La Croce Rossa di Firenze valuta le vie legali per Eros Ramazzotti.

La Croce Rossa valuta le vie legali dopo quanto accaduto durante il concerto di Eros Ramazzotti a Firenze. Lo scorso 4 aprile, una donna si è sentita male durante il live del cantante che, appena si è reso conto di cosa stesse succedendo, si è fermato e, dopo che i soccorritori sono intervenuti, ha detto loro: “10 minuti dopo ed era già morta. Ca**o, siete in 18, che fate?”. Il video di quanto accaduto ha fatto il giro dei social.

“In riferimento al video che sta circolando sui social ed è stato rilanciato da alcuni media locali e nazionali in cui il cantante accusa di negligenza i volontari della CRI, il presidente del Comitato di Firenze della Croce Rossa Italiana Lorenzo Andreoni ritiene opportuno intervenire per tutelare i soccorritori intervenuti e chiarire la dinamica dei fatti”, si legge sulla pagina Facebook della Croce Rossa di Firenze.

Queste le parole del presidente Andreoni: “Ci dispiace che il Signor Ramazzotti se la sia presa con i nostri volontari davanti a migliaia di persone, quando dalla relazione sui fatti in nostro possesso, la prima squadra intervenuta in soccorso della persona in questione è arrivata sul posto in tempi più che consoni. Solo la seconda squadra li ha raggiunti qualche minuto dopo, poiché impossibilitata a passare dal corridoio sottopalco proprio dal personale in servizio d’ordine dello staff di Ramazzotti stesso, che li ha costretti a farsi largo attraverso la folla.

Ci tengo a sottolineare che tutti i volontari CRI attivati per questi grandi eventi, agiscono secondo protocolli precisi e piani sanitari concordati con il 118. Sminuire la loro preparazione e il loro lavoro con parole di scherno lanciate con leggerezza da un palco, in una serata in cui tutto è spettacolo, è un comportamento inaccettabile. Il volontariato va tutelato e con esso la professionalità di tante donne e uomini che prestano servizio gratuitamente alla popolazione. Non tutto può diventare spettacolo e tantomeno con atteggiamenti diffamatori. Noi non abbiamo mai lasciato solo nessuno, da Ennio Morricone in persona, alla fan dell’altra sera, che – per fortuna – non presentava alcuna criticità sanitaria urgente, tanto che è rimasta a godersi il concerto.

Come rappresentante dei 1200 volontari della Croce Rossa Italiana di Firenze, mi sono rivolto al nostro legale, Avvocato Massimiliano Manzo, con il quale stiamo valutando come procedere nei confronti di Eros Ramazzotti”.

Ultime Notizie

Confcommercio Pisa: “Nei prossimi 10 anni a rischio 12mila potenziali lavoratori”

È uno degli effetti della recessione demografica che su base nazionale registra un crollo di 3 milioni di unità. Confcommercio Pisa: "Formazione e occupazione...

Festival della robotica, un passo oltre l’immaginario a Pisa

Festival della Robotica fino a giugno in numerose città toscane. Eventi clou a Pisa Conto alla rovescia per l’edizione 2024 del Festival della Robotica, caratterizzato...

Bellini dell’Aoup è il nuovo presidente nazionale di Aigo

Cambio ai vertici della gastroenterologia italiana: Massimo Bellini è il nuovo presidente di Aigo. Massimo Bellini, direttore dell’Unità operativa di Gastroenterologia dell’Azienda ospedaliero-universitaria pisana, è...

Vespa, star del Cineplex a Pontedera: ecco i film

PONTEDERA. Già protagonista della storia italiana, Vespa è anche icona al cinema. Vespa non è solo un fenomeno industriale e commerciale. Sin dalla sua apparizione,...

I piccoli pazienti del “Lotti” di Pontedera in sella alle Vespe 

PONTEDERA. Anche il reparto di pediatria partecipa ai Vespa World Days 2024. In vista dell'imminente evento internazionale "Vespa World Days" che si svolgerà a Pontedera dal...

Viabilità e sosta: ecco tutte le modifiche durante i Vespa World Days

PONTEDERA.  L'ingresso al Vespa Village è libero e tutte le iniziative legate all'evento sono gratuite e di libero accesso. I Vespa World Days rappresentano la...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Vespa World Days: ecco come cambia la viabilità a Pontedera

Una quattro giorni di eventi, dal 18 al 21 aprile, che coinvolge Pontedera (dove Vespa è nata ed è prodotta ininterrottamente dal 1946) e...

Muore a soli 22 anni, sgomento in Valdera

CALCINAIA. Profondo cordoglio per la prematura scomparsa del giovane Riccardo Fadda.   E’ un dolore atroce quello che ha colpito la Valdera per la morte, a...

Muore a soli 30 anni, dramma in Valdera 

Pontedera si è svegliata colpita da un lutto che ha scosso l’intera comunità. Una tragedia per la quale non ci sono parole, un dolore che ha distrutto la...

Pontedera: spegne 103 candeline, tanti auguri Biagildo! [FOTO]

PONTEDERA. La grande festa, ricca di sorprese, con lo staff di Villa Sorriso. Ha compiuto 103 anni il signor Biagildo Biagi. Ha festeggiato il meraviglioso traguardo in...

Muore noto medico, colonna portante della cardiologia pisana 

Profondo cordoglio per la scomparsa del dottor Ezio Soldati. Una grave e breve malattia ha strappato alla cardiologia dell’Aoup, a tutti i suoi pazienti e...

Festa della Polizia, ecco gli agenti premiati a Pisa

PISA. Di seguito l'elenco del personale della Polizia di Stato premiato nel corso della cerimonia. La Polizia di Stato ha celebra ieri il 172° anniversario...