12.7 C
Pisa
venerdì 19 Aprile 2024

L’U.S. Città di Pontedera ringrazia Navarra e sostiene mister Canzi

17:30

Il presidente e l’ad del Pontedera salutano e ringraziano il socio Navarra ma confermano la fiducia a Canzi e a tutto lo staff tecnico.

L’U.S. Città di Pontedera, nelle persone del Presidente Millozzi e dell’Amministratore Delegato Signorini, nel prendere atto dell’annunciato disimpegno di Navarra al termine della stagione in corso – notizia peraltro già anticipata nel corso di un Cda a dicembre -, desiderano ringraziarlo per l’impegno profuso e per le indiscusse qualità imprenditoriali e tecniche messe a disposizione in tutti questi anni dell’intero sodalizio granata.

L’auspicio, vista l’accoglienza che ha ricevuto dall’intera città, è che lo stesso Navarra e la sua azienda possano continuare – seppur in forme diverse dalle attuali – ad essere in futuro partner commerciali e strategici capaci di sostenere il progetto sportivo del Pontedera Calcio.

L’U.S. Città di Pontedera non ha alcuna necessità di rinnovare la fiducia a Canzi e all’intero staff tecnico: lo ha già fatto – in tempi non sospetti – proponendo agli stessi un rinnovo biennale dei loro contratti.

Lo ha fatto con la consapevolezza che, al pari di ogni altra azienda, solamente pianificando e programmando i propri obiettivi nel medio-lungo periodo, si possa consolidare e salvaguardare un patrimonio sportivo a tutela dell’intera città.

In questo contesto riteniamo che Zocchi, Canzi e l’intero staff tecnico possano rappresentare, per tutto quello che hanno fatto in questi anni, una garanzia solida ed efficace, capace di garantire continuità e solidità al progetto sportivo dell’U.S. Città di Pontedera.

Anche quest’anno sportivo, iniziato in un girone estremamente difficile ed al cospetto di città più blasonate e con indubbie e superiori capacità economiche rispetto alle nostre reali possibilità, ci ha visti protagonisti nel raggiungere l’obiettivo prefisso della salvezza con molte giornate di anticipo. Cosa affatto non scontata, se abbiamo l’onestà di guardare anche alle realtà sportive che in questo momento “si giocano” ancora la permanenza in categoria.

Grazie al meritevole allestimento di una rosa giovane assieme ad un mix di esperienza, abbinamento al quale la nostra realtà non può mai rinunciare, oggi – anche e soprattutto per il lavoro quotidiano svolto da staff tecnico e giocatori, sul cui impegno e motivazioni questa Società mai ha dubitato – possiamo e dobbiamo porci altri e più prestigiosi obiettivi, che vanno al di là della semplice – ma non scontata – salvezza.

Anche nel mercato invernale, le scelte societarie, persi – non per nostra volontà – alcuni giocatori “chiave”, sono andate non nella direzione di un ridimensionamento delle nostre ambizioni ma, al contrario, nella ricerca di soluzioni tecniche, anche dal punto di vista economico, che consentissero di mantenere la stessa qualità e robustezza, dimostrando con ciò di “tendere” ad obiettivi diversi dalla sola permanenza in categoria.

Oggi siamo a “giocarci” l’accesso ai playoff, per il secondo anno consecutivo.

Riteniamo, dunque, che sia proprio questo il momento di restare tutti uniti – Società e Città – facendo sentire la nostra unanime e solidale vicinanza a squadra e staff tecnico al fine di inseguire “un sogno” insperato all’inizio di questa stagione sportiva, lasciandoci “alle spalle” sterili e gratuite polemiche“.

U.S. Città di Pontedera

Ultime Notizie

La favola dei “Bimbi di Rino”, squadra di Basket cresciuta alla Bellaria

"Non sappiamo per quanto tempo questa 'magia' durerà, - scrivono dal GS Bellaria Basket Pontedera - ma ci sembrava giusto fare un tributo a questi...

Mattia Giani, gol con dedica di Mancini in Roma-Milan

Contro il Milan, il difensore della Roma ha indossato una maglia per Mattia Giani, morto in seguito ad un malore in campo. Gianluca Mancini è...

Buon Vespa World Days a tutti! [VIDEO]

Iniziano i Vespa World Days a Pontedera, quattro giornate- dal 18 al 21 aprile- per celebrare un'icona italiana nel mondo. I Vespa World Days festeggiano...

No Valdera Avvelenata sostiene Bosco e Ciampi

 Il coordinamento di realtà ambientaliste sostiene Denise Ciampi e Marianna Bosco contro l'ampliamento delle discariche in Valdera, militarizzazione e privatizzazioni. Le due candidate, Marianna Bosco...

“Raccomandate urgenti da ritirare” ma era una truffa: paura per due anziani a Vicopisano

Chiama al telefono due anziani tentando di farli uscire di casa ed insinuarsi nell'abitazione, pericolo scongiurato a Vicopisano. Il figlio di una coppia di anziani,...

Modifiche alla viabilità verso l’ospedale Lotti di Pontedera per i Vespa World Days

In occasione dei Vespa World Days, nel giorno sabato 20 aprile, vi saranno modifiche alla viabilità rispetto al raggiungimento dell'ospedale Felice Lotti di Pontedera. L'Azienda...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Vespa World Days: ecco come cambia la viabilità a Pontedera

Una quattro giorni di eventi, dal 18 al 21 aprile, che coinvolge Pontedera (dove Vespa è nata ed è prodotta ininterrottamente dal 1946) e...

Mattia non ce l’ha fatta, è morto a 26 anni dopo un malore in campo

E' un dolore atroce quello che ha colpito la comunità di Ponte a Egola e la società calcistica dove militava. Mattia Giani non ce l'ha...

Pontedera: spegne 103 candeline, tanti auguri Biagildo! [FOTO]

PONTEDERA. La grande festa, ricca di sorprese, con lo staff di Villa Sorriso. Ha compiuto 103 anni il signor Biagildo Biagi. Ha festeggiato il meraviglioso traguardo in...

Sapore e raffinatezza: Oro Restaurant, apertura ufficiale martedì 16 aprile, a La Rosa di Terricciola

A La Rosa di Terricciola sulla strada che dal cuore della Valdera conduce all’etrusca Volterra, tra le verdi colline toscane, sorge un nuovo gioiello...

Esplosione a Suviana, trovato il corpo di Alessandro: lutto in Valdera 

PALAIA. E' stato recuperato e identificato il corpo di Alessandro D'Andrea, originario di Forcoli. I sommozzatori dei Vigili del Fuoco hanno individuato un nuovo corpo....

Muore a soli 22 anni, sgomento in Valdera

CALCINAIA. Profondo cordoglio per la prematura scomparsa del giovane Riccardo Fadda.   E’ un dolore atroce quello che ha colpito la Valdera per la morte, a...