27.5 C
Pisa
lunedì 22 Luglio 2024
18:26
LIVE! In continuo aggiornamento

Linea bus Tpl Valdera, la Regione propone il potenziamento delle corse

18:26

L’obiettivo della Regione Toscana, potenziare la linea con l’istituzione di due corse aggiuntive: una in orario di ingresso scolastico e una in orario di uscita.

La Regione individua risorse economiche per ridurre la spesa a carico di Provincia ed Enti locali per il potenziamento delle corse scolastiche della linea extraurbana 500 in Valdera.

Già a partire dal mese di ottobre, anche grazie alle segnalazioni dei genitori dei frequentatori della linea, la Pontedera – Volterra era stata oggetto di azioni mirate di monitoraggio volte a individuare l’esatta entità dei disagi e valutare l’eventuale necessità di correttivi. Sebbene tale iniziativa avesse confermato una situazione di elevata frequentazione, ben 70 verifiche condotte su 7 giorni in orario scolastico di entrata e uscita avevano attestato un numero di passeggeri sempre compatibile con le capienze a sedere e in piedi disposte dalle carte di circolazione dei mezzi: per tale ragione, non era scattato l’intervento integrativo della Regione.

Tuttavia sono due gli elementi che hanno indotto la Regione a offrire una compartecipazione alla spesa: il tracciato di questa linea, ricca di dislivelli e curve che possono rendere il viaggio scomodo ai passeggeri in piedi, e i riscontri estremamente positivi dell’attività svolta dai facilitatori, incaricati per un dato periodo di agevolare la distribuzione omogenea dei ragazzi sulle corse di maggior affluenza.

Anche con queste motivazioni, la Regione ha deciso di contribuire alla spesa di Provincia ed Enti locali pur ancora in assenza di quel carattere di oggettiva necessità. Obiettivo, potenziare la linea con l’istituzione di due corse aggiuntive: una in orario di ingresso scolastico e una in orario di uscita. La Regione sta già predisponendo anche un ulteriore monitoraggio del gestore e un’azione dedicata degli ispettori regionali del TPL per verificare a cadenza fissa l’eventuale sforamento dei disagi.

Al di là di ciò che dettano le carte di circolazione, l’obiettivo è abbattere al massimo i disagiha spiegato l’assessore alle infrastrutture e mobilità Stefano Baccelli– . Dal nostro monitoraggio è stata evidenziata un’elevata affluenza delle corse, soprattutto all’uscita da scuola, ma non vi sono stati episodi di sforamento della capienza. Tuttavia abbiamo scelto di partecipare allo sforzo dei territori per fare qualcosa in più e di più strutturale, contribuendo economicamente alla spesa di Provincia ed Enti locali affinché sia confermato un potenziamento fino al termine dell’anno scolastico”.

Ultime Notizie

Palio di San Valentino 2024: alla contrada Il Cilecchio la 32a edizione

Si è disputato nel pomeriggio di domenica 21 Luglio la XXXII edizione del palio di San Valentino a Bientina.Le nove contrade che si sono...

Scomparso da Altopascio: l’appello

Di seguito la descrizione della persona scomparsa: via alle ricerche. In un Post Facebook condiviso da Altopascio informata si denuncia la scomparsa di Leonardo Ferri. Quest'uomo...

Cani abbandonati, ecco lo spot della polizia contro l’abbandono degli animali

Con l'arrivo dell'estate e delle vacanze aumenta lo spregevole fenomeno dell'abbandono degli animali da affezione. Ecco nuovo spot della Polizia di Stato contro l’abbandono degli...

Muore a 20 anni forse per un malore: le indagini della polizia

Una giovane ragazza ha tragicamente perso la vita, probabilmente a causa di un malore improvviso, mentre si trovava a casa del fidanzato. Una giovane di...

Una bici x tutti, Ponsacco si riunisce in un evento solidale

Dopo aver subito l'incendio doloso del proprio furgone, l'associazione Una Bici x tutti si rialza in un evento solidale supportato da tutta la comunità...

Cuoio: sbanda con l’auto e finisce nella scarpata

Incidente questa mattina poco dopo le 11,30, un'auto sbandando, i cui motivi sono al vaglio delle Forze dell'ordine è finita in una scarpata. I Vigili...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Maturità, ITIS Marconi Pontedera: ecco i nomi dei centisti e delle centiste

PONTEDERA. L’ITIS Guglielmo Marconi comunica i nomi degli studenti e delle studentesse che hanno riscosso il massimo dei voti (100/100) all’ultimo esame di Stato. Si...

Muore a 46 anni, lutto in Alta Valdera

Profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Francesco Martini. È sconvolta e incredula l’Alta Valdera, che si è svegliata con la notizia terribile della prematura...

Maturità, IPSAR Matteotti Pisa: ecco i nomi dei centisti e delle centiste

PISA. L'IPSAR Giacomo Matteotti comunica i nomi degli studenti e delle studentesse che hanno riscosso il massimo dei voti (100/100) all’ultimo esame di Stato. Si comunicano...

Mezzo pesante in fiamme a Pontedera: Vigili del Fuoco in azione [FOTO]

L'incendio è divampato nel pomeriggio di oggi, martedì 16 luglio.  Intorno alle 16 di oggi, martedì 16 luglio, un mezzo pesante ha preso fuoco a Pontedera,...

Maturità, IPSIA Pacinotti Pontedera: ecco i nomi dei centisti e delle centiste

PONTEDERA. L’IPSIA Antonio Pacinotti comunica i nomi degli studenti e delle studentesse che hanno riscosso il massimo dei voti (100/100) all’ultimo esame di Stato. Si...

Restyling della Stazione, Pisa si aggiudica il 3° premio internazionale 

Opere pubbliche, il Comune di Pisa si aggiudica il 3° premio internazionale “CITY SCAPE Award 2024” per il restyling della Stazione. Il Comune di Pisa...