7.8 C
Pisa
martedì 5 Marzo 2024

L’associazione Lions dona un ecografo all’Ospedale Lotti di Pontedera

Una donazione del valore di circa 26 mila euro e che aiuterà moltissimo la situazione del Centro di Senologia Multidisciplinare di Pontedera, terza in Toscana per volumi di attività. Ulteriore dono da parte dell’Associazione Non più Sola.

“La “Brest Unit” di Pontedera – afferma la sua responsabile Laura Rovedaè stata l’ultima ad essere certificata in Toscana ma si è assicurata ugualmente il terzo posto nella ASL Toscana nord ovest per volumi di attività con 180 primi interventi al seno e oltre 300 in totale. Una realtà consolidata e amata dai cittadini della Valdera che spesso hanno contribuito all’acquisto di nuove strumentazioni sia per l’oncologia, sia per la senologia. L’apprezzamento che ci viene dall’esterno è per noi uno stimolo a migliorare  sempre più ed è anche la conferma che abbiamo imboccato la strada giusta. Voglio ringraziare tutti i miei collaboratori, la direzione dell’ospedale e le Associazioni che svolgono un ruolo fondamentale per tutte le nostre pazienti”.

La conferma dell’attenzione della popolazione verso un servizio fondamentale per le donne è arrivata ieri, lunedì 15 gennaio, con la donazione, da parte dei due club Lions di Pontedera e della Valdera e dell’azienda Esanastri, di un ecografo specifico per la diagnostica senologia. L’importo necessario per l’acquisto, circa 26 mila euro, è stato raccolto nelle diverse manifestazioni organizzate dai Lions e da Esanastri, e donato all’Associazione Non più Sola che ha potuto così comprare l’apparecchiatura da installare all’ospedale Lotti.

Alla cerimonia di consegna erano presenti i rappresentanti dei Lions con i loro presedenti Leo Mattolini e Sirio Orsi, Nicola Posarelli in rappresentanza di Esanastri che da anni collabora con la senologia di Pontedera organizzando incontri di prevenzione per le proprie dipendenti, Laila Gabrielli con una folta rappresentanza di Non più Sola, ormai punto di riferimento imprescindibile per le donne che decidono di farsi seguire al Lotti.

Un ulteriore dono è arrivato anche da Non più Sola. Un tablet necessario per l’archiviazione dei dati di reparto acquistato con le risorse derivanti dalla vincita di un bando della casa farmaceutica Roche.

“Sono molti anni che le associazioni del territorio ci sostengono – ha sottolineato Luca Nardi, direttore dell’ospedale contribuendo all’acquisto di strumentazione ma anche, cosa importantissima, accompagnando le nostre pazienti in un difficile percorso di cura. Mi riferisco in particolare all’Associazione Non più Sola che da molti anni, prima con Anna Tongiorgi e ora con Laila Gabrielli, ci sprona a fare sempre meglio. Ringrazio tutti i presenti e i cittadini della Valdera che anche in  questo caso  hanno  dimostrano di essere molto generosi”. 

Ultime Notizie

Screening per le mammografie con il mezzo mobile all’ospedale di Pontedera

Lidia Di Stefano: “La mammografia è un esame che sta facendo registrare una crescente adesione, a testimonianza di una maggiore sensibilizzazione". Da mercoledì 6 marzo...

Ikea festeggia 10 anni di attività a Pisa

Dal 5 marzo 2014 il negozio ha accolto milioni di visitatori ed è diventato uno dei luoghi più amati e familiari della città. Da 10...

Fratres inaugura un defibrillatore a Montecalvoli

L'inaugurazione si terrà domenica 10 marzo alle 12. Il defibrillatore è stato donato a dicembre dalla Ditta Fratelli Lottini Srl a Fratres Montecalvoli. Domenica 10...

Ritrovato il neonato scomparso a Pisa

Il bambino era stato portato dai genitori in provincia di Grosseto. È stato trovato insieme al fratello più grande e ai genitori. Nel primo pomeriggio...

Anva Confesercenti sul mercato di Pontedera: “tagliati fuori gli ambulanti”

La denuncia di Anva Confesercenti sul mercato di Pontedera contro il comune che "non ha accolto una soluzione che accontentava tutti". “Peccato che in occasione...

Pontedera festeggia una nuova centenaria, auguri Onorina

La centenaria è stata onorata dal vicesindaco Alessandro Puccinelli, che ha festeggiato insieme alla sua numerosa famiglia. Una giornata che ricorderà Onorina Mucciante, quella dei...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Auto rubata a Pontedera, l’appello dei proprietari

PONTEDERA. I proprietari hanno lanciato un appello sui social per ritrovare il veicolo. La sgradevole sorpresa di non trovare più la propria auto parcheggiata davanti a...

Scoppia la rissa dopo l’incidente a Pontedera 

PONTEDERA. Il fatto si è verificato nella mattinata di oggi, giovedì 29 febbraio. Agitazione nel centro di Pontedera. Inizialmente, come confermato anche dagli agenti della...

Tosco Romagnola chiusa in località Arnaccio

CASCINA. Sul posto sono presenti le squadre Anas e le Forze dell’ordine. La SS67 Bis "Tosco Romagnola" è temporaneamente chiusa al traffico, in entrambe le direzioni,...

Cane corre impaurito sull’Aurelia, Luca si ferma e lo salva

PISA. L’automobilista si è fermato e ha messo in sicurezza il bellissimo peloso. Nella tarda mattinata di ieri, un cane è stato salvato da un...

Personale in nero e niente piano di emergenza: denunciato ristoratore a Volterra

Decine di migliaia di euro di multa per il responsabile di un'attività ristorativa nel territorio di Volterra Proseguono le iniziative che vedono coinvolta la Compagnia...

In provincia di Pisa +14% di imprese in cerca di lavoratori

Pisa poco sotto la media nazionale per la difficoltà di assunzioni. Opportunità per Diplomati e Figure Professionali Qualificate. Ancora elevato il mismatch domanda-offerta. Sono 6.370...