21.7 C
Pisa
venerdì 14 Giugno 2024
LIVE! In continuo aggiornamento

L’Amministrazione uscente a Calci lascia i conti in ordine

17:13

CALCI. Approvato il rendiconto: l’Amministrazione uscente lascia i conti in ordine e un tesoretto di 300.000 euro, di cui oltre 200.000 per investimenti.

La prossima Amministrazione comunale di Calci, che si insedierà dopo le elezioni dell’8 e 9 Giugno, troverà conti in ordine, adeguati accantonamenti e, soprattutto, fondi disponibili per gli investimenti, come certificato dal Rendiconto di Gestione 2023. Il documento è stato approvato nell’ultima seduta del Consiglio comunale uscente svoltasi ieri, giovedì 23 Maggio. 

Come sottolineato dal Sindaco, che ha anche la delega al bilancio, sono tre i punti qualificanti del rendiconto approvato: il dato positivo sui tempi di pagamento dell’Ente, il pieno rispetto di tutte le stringenti regole della finanza pubblica, compresi i pesanti accantonamenti previsti per legge, e la disponibilità di oltre 200mila euro per gli investimenti ed altri importanti interventi.

Nello specifico, nel 2023 l’indicatore annuale dei pagamenti si è attestato a -16,27 giorni, vale a dire ben al di sotto del limite dei 30 giorni richiesto alle amministrazioni pubbliche. Significa che il lavoro di tutti gli uffici comunali, cui va il ringraziamento dell’amministrazione, è efficiente e assicura pagamenti per lavori e servizi in tempi celeri, in favore di appaltatori e fornitori. Una garanzia per le imprese e per la tenuta del bilancio comunale stesso.

Altro dato essenziale: l’Amministrazione comunale ha evitato qualsiasi rischio di disavanzo o disavanzo tecnico, mentre il “risultato di amministrazione” al 31 Dicembre 2023 è pari a 1,238 milioni di euro; di questi, la maggior parte è costituita dagli accantonamenti previsti per legge – una forma di garanzia per evitare buchi di bilancio -, che superano i 900mila euro. 

Gli oltre 300mila euro di “tesoretto” assicurati alla prossima Amministrazione, infine, comprendono 156mila euro per investimenti, oltre 35mila euro per interventi di sicurezza stradale, oltre 13mila euro per interventi di protezione civile e, altro dato da sottolineare, la disponibilità di oltre 105mila euro di cosiddetto “avanzo libero”. Queste risorse di “avanzo libero” potranno essere utilizzate dalla prossima amministrazione per far fronte ad eventuali necessità urgenti o impreviste, oppure per tenere in equilibrio il bilancio, anche in presenza di minori entrate imprevedibili, altrimenti potranno servire per ulteriori investimenti sul territorio. Fonte: Comune di Calci 

Ultime Notizie

Medici di famiglia: novità a Pisa, ecco quale

Medici di famiglia: a Pisa fine incarico per Pietro Dell'Omodarme. L'Azienda USL Toscana nord ovest informa che dal 1° luglio prossimo il dottor Pietro...

Blue Parrot Fishes, la reunion del gruppo di Pontedera

Sabato 15 giugno dalle 22 il gruppo torna sul palco dopo oltre cinque anni. Tra il 2014 e il 2019 Francesco Marino, Gianni Capecchi...

Riapre la piscina comunale di Ponteginori

"La piscina comunale di Ponteginori è un valore aggiunto per il territorio, - ha detto Auriemma - centro di aggregazione per tutti i cittadini". Domani, Sabato...

Asfaltatura via Vecchia di Pontedera: ecco quando e le modifiche al traffico

Lavori di asfaltatura interesseranno via Vecchia di Pontedera nei prossimi giorni: le modifiche alla circolazione dal 17 al 19 giugno.  Il Comando della Polizia Municipale...

Guidano sotto l’effetto della droga, saltano due patenti a Pisa 

Costante è l'attività di contrasto dei Carabinieri, nei confronti di chi si pone alla guida sotto l’assunzione di sostanze stupefacenti. Negli ultimi servizi, i militari...

Paolo, oggi a Ponsacco l’ultimo saluto al 59enne

PONSACCO. È il giorno del dolore: oggi, nella chiesa di San Giovanni Evangelista, si terranno le esequie di Paolo Fagiolini. In contemporanea con la celebrazione del funerale...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Deltaplano precipitato a San Miniato: le vittime della Valdera, ecco chi erano

Le vittime del tragico incidente avvenuto questa mattina all'avio superficie Tuscany Flight a San Miniato sono due uomini residenti in Valdera. Paolo Fagiolini (59 anni)...

Precipita un deltaplano, due morti a San Miniato

La tragedia si è consumata nella mattinata di oggi, domenica 9 giugno. Tragedia nella mattinata di oggi (domenica 9 giugno) all'avio-superficie Tuscany Flight in via...

Trovata morta a 40 anni: lascia un bimbo, lutto a Santa Croce 

La tragedia si è consumata nella mattinata di ieri, mercoledì 5 giugno.  Il corpo di Stefania Vene, 40 anni, è stato trovato senza vita nella sua...

Giacomo se n’è andato, Capannoli lo piange

Se n'è andato Giacomo, il "gigante buono" come affettuosamente lo definisce sua sorella Marzia. Con lui se ne va un altro pezzo di Capannoli,...

Pontedera va al ballottaggio, Franconi in testa su Bagnoli

Elezioni 2024, si ripeterà il duello di cinque anni fa: Franconi-Bagnoli. Nessun candidato ha superato il 50% dei voti. Si andrà al ballottaggio domenica...

Matteo Arcenni è il nuovo sindaco di Terricciola

Matteo Arcenni è stato eletto sindaco del Comune di Terricciola: le dichiarazioni a VTrend.it. TERRICCIOLA - Le elezioni amministrative dell’8-9 giugno hanno dato il seguente...