11.5 C
Pisa
domenica 9 Maggio 2021

La Sindaca Cecchini interviene sugli atti vandalici

CAPANNOLI. La Sindaca Cecchini ha voluto intervenire sulla questione fontanello dell’acqua. 

In una sua dichiarazione la Sindaca ha voluto chiarire alcune cose e porre alcune riflessioni: “Come spesso accade si sprecano fiumi di chiacchiere e offese su episodi da condannare, senza se e senza ma.

Non è di destra né di sinistra la buona educazione che neanche dovrebbe far pensare di utilizzare il fontanello dell’acqua pubblica per altri usi se non quello di dissetare noi e le nostre famiglie; chi ha sbagliato pagherà, non vi è dubbio.
Il tempismo di chi è pronto ad immortalare certi attimi mi sorprende.
Sulla sicurezza non si scherza: Acque SpA che gestisce il fontanello, ha subito attivato la sanificazione, come richiesto dal Comune.

Sui vandali, perché così dobbiamo chiamarli, che danneggiano cartelli, muri e altri beni pubblici, questa società ha una grossa responsabilità.

Il degrado umano e culturale – continua la Sindaca – che abbiamo davanti è la sconfitta del valore della famiglia e del ruolo, centrale, che dovrebbe avere la scuola.
Purtroppo è stato scelto di impoverire la scuola oramai da anni (sotto tutti i punti di vista) e le famiglie si sono accanite verso quei docenti troppo “severi” fino a giustificare i figli.
Purtroppo quegli stessi genitori sono coloro che ogni giorno delegittimano il ruolo delle istituzioni ed il lavoro prezioso delle forze dell’ordine, coloro che non rispettano il senso unico o non si fermano per far attraversare il pedone sulle strisce. L’educazionecivica è altra cosa.
La videosorveglianza può essere un deterrente, e se non avevamo avuto lo stop causa Covid sarebbe già stata attiva in molte aree pubbliche, ma non può e non deve essere la soluzione.

Piuttosto, i ragazzi richiamati dalle forze dell’ordine – conclude la Sindaca – sono i medesimi che i propri genitori hanno difeso prima perché offendevano l’amichetto scherzando, poi perché deridevano il compagno più piccolo (che dopo si è scoperto bullizzato), più tardi perché il casco rovinava il gel, oggi perché indossare la mascherina non è fashion.”

Ultime Notizie

Violenza sulle donne, la famiglia Simonelli dona 3 panchine rosse a Ponsacco

PONSACCO. Attraverso la propria pagina Facebook, la sindaca di Ponsacco, Francesca Brogi, ci ha tenuto a ringraziare la famiglia Simonelli."Grazie alla famiglia Simonelli che...

Covid-19: nel Comune di Calcinaia 44 persone attualmente positive

CALCINAIA. Il Comune di Calcinaia torna ad aggiornare i suoi cittadini sull'attuale andamento epidemiologico sul territorio. Come sappiamo, collocandoci in zona gialla, l'indice Rt...

Ufficiale: via libera alle visite nelle Rsa

''Finalmente potremo cominciare a colmare quel vuoto affettivo e di relazioni imposto dal Covid per gli anziani delle Rsa e per le persone con...

Peccioli, due giorni di tamponi alla popolazione: un solo positivo

PECCIOLI. Poco meno di 500 tamponi rapidi processati nelle giornate di venerdì 7 e sabato 8 maggio, con un solo risultato positivo.La nuova campagna...

Scontro auto moto, c’è un decesso a Pontedera

PONTEDERA. Tragico scontro tra un'auto e una moto questo pomeriggio, poco prima delle ore 15. A seguito dell'impatto, la giovane motociclista di 26 anni...

Sport, i campioni si sono raccontati all’Itcg Fermi di Pontedera

PONTEDERA. Su proposta del Dipartimento di Scienze Motorie dello stesso Istituto, oggi, sabato 8 maggio presso l’I.T.C.G. “E. Fermi”, si è tenuta la prima...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...