16.7 C
Pisa
martedì 28 Maggio 2024

La Girandola Capannoli: “Noi professionisti, attenzione ai botti illegali”

09:53

Continuano a definire “’botti di capodanno’ quelli che per tutta la Comunità Europea sono “articoli pirotecnici per divertimento”.

ARTICOLO SPONSORIZZATO

Il vero problema è costituito dal mercato dei “botti illegali”. I media hanno già riferito di sequestri a Napoli e le locali Forze dell’Ordine hanno dato ampio risalto ad un “ordigno” sequestrato pochi giorni fa denominato “lo scudetto”.

La Girandola a Capannoli opera in questo settore dal 1974 ed il suo rappresentante l’ Ing. Antonio Nanna scrive: ” posso garantire che questa nuova criminale creazione è pericolosissima e può uccidere”.

“Diverso – continua Antonio Nanna – è il discorso sui prodotti omologati e marcati “CE” che vengono commercializzati presso i punti vendita autorizzati e controllati dalle Prefetture, attraverso le Forze dell’Ordine. Si tratta di prodotti a bassissima o bassa emissione sonora, proprio per non spaventare animali e persone sensibili”.

“A mezzanotte del 31 dicembre – scrive La Girandola Capannoli -ne vengono accesi parecchi in simultanea e per circa mezz’ora, il rumore, diffuso comunque sempre su vaste aeree, non è mai tale da superare i limiti sonori massimi ammessi. Questi prodotti si riconoscono dal marchio “CE” ed appartengono alle categorie F1 ed F2, che possono essere acquistati ed utilizzati da persone maggiorenni e che, se accesi secondo quanto indicato nelle istruzioni riportate nella etichetta (obbligatoria), sono assolutamente sicuri e non in grado di ferire le persone e gli animali o fare danni al patrimonio urbano. Voglio infine ricordare che i Fuochi d’artificio appartenenti alle categorie IV^ e V^ sono divenuti illegali dal luglio del 2017 (art. 34 D.Lgs. 123/2015), nonostante molti Sindaci continuino a vietarne l’uso, come è capitato anche lo scorso anno, a ben 5 anni di distanza.”“E’ curioso che qualcuno si ostini a vietare dei prodotti illegali. I casi sono due: o sono assolutamente ignoranti in materia e farebbero bene ad aggiornarsi (sono i primi che debbono conoscere le leggi in vigore), oppure perché non sanno che non è consentito porre divieti di circolazione e vendita dei prodotti marcati “CE” su tutto il territorio dell’Unione Europea di cui facciamo parte. Il Ministero dell’Interno lo ha chiarito con una Circolare diretta proprio ai Sindaci“. conclude L’Ing. Antonio Nanna per conto di: La Girandola a Capannoli.” Fonte: Ing. Antonio Nanna

Ultime Notizie

Addio a Laura, se ne va un pezzo di storia pontederese

Profondo cordoglio per la scomparsa di Laura Daddi, volto storico di Pontedera. Il negozio Galletti, aperto da più di 70 anni in via Gotti, è...

Albero caduto a San Giovanni alla Vena: mercato spostato, ecco dove 

VICOPISANO. Proroga della chiusura del tratto davanti alla Piazza della Repubblica fino al 3 giugno incluso, e contestuale spostamento dell'area di mercato previsto per...

Settimana mondiale tiroide: visite gratuite a bimbi e adolescenti al Santa Chiara

Settimana mondiale tiroide: il 30 maggio visite gratuite in Pediatria. In occasione della Settimana mondiale della tiroide l’Unità operativa di Pediatria dell’Aoup diretta da Diego...

Torna la Grande Tombola della Misericordia di Bientina 

BIENTINA. Appuntamento a sabato 1° giugno con la Grande Tombola! In occasione della Festa patronale di San Valentino, sabato 1° giugno dalle ore 22 in...

Sagra delle Ciliegie di Lari: 66 edizioni di gusto, un successo

CASCIANA TERME LARI. Un successo il primo fine settimana della 66^ Sagra delle Ciliegie di Lari. La prima Sagra con il marchio IGP. Si è appena...

Prende a sprangate auto parcheggiate, denunciato nel Pisano 

Denunciato per porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere. I Carabinieri della Compagnia di Pisa, nel corso dei servizi finalizzati al controllo del territorio – in...

News più lette negli ultimi 7 giorni

E’ morto Dj Franchino

Si è spenta per sempre la leggenda Franchino. E' morto a 71 anni Dj Franchino, pseudonimo di Francesco Principato. Lo annunciano la famiglia e gli...

Miss Mamma Italiana XXXI: premiata una mamma di San Giuliano Terme

Durante le selezioni per la nuova edizione del concorso della Te.Ma Spettacoli di Paolo Teti, la 47enne Michela Melai di San Giuliano Terme ha...

Malore in strada a Pontedera: Andrea muore a 36 anni

Il malore fatale sul Ponte Napoleonico a Pontedera: rianimato, è morto in ospedale. PONTEDERA - Andrea Miotti, di 36 anni, è deceduto a causa di...

Botte da orbi nei pressi della stazione a Pontedera

PONTEDERA. Il fatto è accaduto nel tardo pomeriggio nella zona della stazione.  Una lite violenta si è verificata nel tardo pomeriggio di domenica 19 maggio in...

Parcheggia l’auto in via Emilia a Pisa e la trova distrutta

PISA. L'appello della donna: "Se qualcuno avesse visto o sentito qualcosa mi può contattare". Quando è andata a prendere l’auto di sua figlia, regolarmente parcheggiata in...

“Pontedera città delle culture: Villaggio delle radici”, ecco il programma del festival

Nel Giardino Suor Ilaria Meoli del Villaggio Piaggio, sabato 25 maggio si terrà l'evento "Pontedera città delle culture: Villaggio delle Radici". "Pontedera Città delle Culture:...