15.6 C
Pisa
giovedì 29 Febbraio 2024

La denuncia di Confcommercio: “La Ztl di San Miniato un fallimento totale”

Il presidente di Confcommercio San Miniato Giovanni Mori: “Invitiamo il sindaco a cogliere l’occasione dello stop temporaneo alla Ztl per i lavori che stanno interessando il centro storico per renderlo definitivo”.

È sempre spiacevole affermare “l’avevamo detto”, soprattutto quando sono i commercianti a pagare le conseguenze di scelte scellerate, ma sono più di due anni che denunciamo le criticità della Ztl a San Miniato e le sanzioni quadruplicate nel 2023 dimostrano che avevamo ragione: la Zona a traffico limitato si è rivelata un fallimento totale. Non usa mezzi termini il responsabile territoriale di Confcommercio Provincia di Pisa Luca Favilli. “Oggi le persone non vengono a San Miniato per paura di prendere una multa e purtroppo la realtà è dimostrata dai numeri. Non c’è mai stata una vera concertazione, ancor prima di intraprendere qualsiasi interlocuzione Giglioli decide arbitrariamente e tira dritto per la sua strada, come nel caso dei lavori in piazza del Popolo e della Notte Nera. Così ogni confronto avuto con la sua amministrazione negli ultimi cinque anni si è rivelato un muro di gomma”.

Lo abbiamo ripetuto decine di volte: la Ztl è un boomerang per attività commerciali e negozi di vicinato, un deterrente per tutti i frequentatori del centro e così impostata serve solo a rimpinguare le casse del Comune. Da quando è stata introdotta non solo è calata l’affluenza di turisti e visitatori, ma anche dei clienti abituali di negozi e locali, che chiaramente dopo essersi visti recapitare una multa ci pensano due volte prima di prendere la macchina per venire a San Miniato. I danni economici rischiano di essere incalcolabili, in un contesto in cui gli imprenditori chiedono soltanto il legittimo diritto di lavorare in un centro frequentato e pienamente fruibile in ogni momento dell’anno”.

“Invitiamo il sindaco a cogliere l’occasione dello stop temporaneo alla Ztl per i lavori che stanno interessando il centro storico per renderlo definitivo, almeno fino a quando sarà operativo un sistema di parcheggi più funzionale al centro storico e una viabilità alternativa” afferma il presidente di Confcommercio San Miniato Giovanni Mori. “Che la Ztl non sia andata secondo gli auspici dell’amministrazione è ormai evidente, come dimostra l’aumento vertiginoso delle sanzioni. Non dimentichiamoci del fondamentale ruolo svolto dalle attività per la garanzia degli standard di qualità e accoglienza di San Miniato, non vorremmo davvero che questo modello di eccellenza venga compromesso da scelte poco lungimiranti”.

Fonte: Confcommercio Pisa

Ultime Notizie

Cornovirus, ultima settimana: Pisa 10 nuovi casi e nessun decesso

Coronavirus, 74 nuovi casi e nessun decesso negli ultimi sette giorni Negli ultimi sette giorni si sono registrati in Toscana 74 nuovi casi di Covid-19:...

Neonato portato via dal reparto di Neonatologia di Pisa senza consenso

Un atto altamente dannoso per il piccolo, per il quale i sanitari dovevano pianificare l'incontro per gestire le dimissioni. Oggi, mercoledì 28 febbraio, all’Ospedale Santa...

Studenti manganellati, trasferita la dirigente del reparto mobile di Firenze

A meno di una settimana dagli scontri che hanno causato 13 feriti, Silvia Conti, dirigente del reparto mobile di Firenze, è stata trasferita. Silvia Conti,...

In provincia di Pisa +14% di imprese in cerca di lavoratori

Pisa poco sotto la media nazionale per la difficoltà di assunzioni. Opportunità per Diplomati e Figure Professionali Qualificate. Ancora elevato il mismatch domanda-offerta. Sono 6.370...

Sorpreso con oltre 32 grammi di hashish: preso spacciatore a Pontedera

I Carabinieri avevano effettuato dei controlli sulle persone in zona stazione e sono riusciti a fermare uno spacciatore. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile...

La Polizia Locale dell’Unione Valdera ha un nuovo, giovane, dirigente

Il nuovo dirigente della Polizia Locale dell’Unione Valdera, Francesco Frutti si presenta: “Il mio obiettivo sarà garantire un servizio efficace, efficiente e orientato alla...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Cascina: spegne 100 candeline, tanti auguri Nina!

La signora Nina è arrivata a Cascina negli ultimi anni. Ha compiuto 100 anni la signora Nina. Ha festeggiato il meraviglioso traguardo in un clima di...

Si è fermato il grande cuore di Maurizio, lutto in provincia di Pisa

CASTELFRANCO DI SOTTO. La sua prematura scomparsa ha gettato nel dolore e nello sconforto familiari, amici e conoscenti. E' venuto a mancare Maurizio Campo, storico...

Torna il Mercato dei Lungarni a Pisa: straordinario evento sotto il cielo pisano, ecco quando

Il lungarno di Pisa si prepara a ospitare nuovamente l'appuntamento imperdibile con il Mercato Lungarno, un'iniziativa promossa da Anva Confesercenti Pisa e destinata a...

Dodicenni scomparsi da Ponte a Egola: cosa è accaduto

SAN MINIATO. L’appello per ritrovarli è rimbalzato in tutta la provincia di Pisa grazie al tam tam sui social. Due minorenni – una ragazzina e...

Pisa: l’atleta Angelo spegne 95 candeline, tanti auguri!

Il Comune di Pisa premia l’atleta Angelo Squadrone nel giorno del suo 95esimo compleanno: "Esempio di grande tenacia e spirito sportivo". Il Comune di Pisa...

Pestata dalle baby bulle a Pontedera, salvata da un giovane

PONTEDERA. Il video dell’aggressione mostra la ragazzina presa a calci, pugni e spintoni da alcune coetanee. Una scazzottata tra ragazzine e, sullo sfondo, decine di coetanei...