8.5 C
Pisa
venerdì 19 Aprile 2024

Inaugurato il fontanello di acqua ad alta qualità a Latignano

09:15

Presenti il sindaco Betti, il vicesindaco Masi, il presidente di Acque Sardu e l’ad di Acque Trolese, oltre a due classi della scuola San Giovanni Bosco.

Offrire opportunità di risparmio economico alle famiglie, concorrere alla riduzione di rifiuti, sensibilizzare i cittadini sull’importanza della risorsa idrica e avvicinare la popolazione al consumo dell’acqua di rubinetto. È con questi obiettivi che è stato inaugurato ieri mattina il fontanello di acqua ad alta qualità a Latignano, alla presenza del sindaco Michelangelo Betti, del vicesindaco Cristiano Masi e di Giuseppe Sardu e Fabio Trolese, rispettivamente presidente e amministratore delegato di Acque. Alla manifestazione hanno preso parte anche gli alunni delle seconde classi della scuola primaria San Giovanni Bosco di Latignano, che stanno portando avanti alcuni progetti a tema acqua.

Si tratta del secondo fontanello targato Acque nel territorio comunale di Cascina: come quello in funzione dal 2016 a Navacchio, anche il nuovo impianto costruito nel parcheggio di via Risorgimento – realizzato grazie al cofinanziamento dell’amministrazione comunale – garantirà l’erogazione di acqua della rete idrica “immediatamente buona da bere”, tramite un sistema che elimina il cloro (sostanza che serve a potabilizzare l’acqua lungo tutto il percorso dell’acquedotto) assicurando al contempo bontà e sicurezza assoluta. I fontanelli sono interamente progettati e realizzati dal Gruppo Acque, che si occupa – aspetto non meno importante – anche della loro manutenzione.

“Per noi il progetto Acqua ad Alta Qualità – ha spiegato Sardu – rappresenta ormai un’attività strategica e in continua crescita nell’ambito del servizio idrico. Oltre a offrire una reale opportunità di risparmio per le famiglie, ci fornisce la possibilità di attuare una strategia plastic free per i nostri territori e di valorizzare la risorsa di cui ci occupiamo quotidianamente. L’acqua del fontanello, che ha il pregio di essere immediatamente buona, è infatti la stessa che arriva nelle case: super-controllata, a chilometro zero e buona da bere”.

“Impianti come quello di Latignano – ha sottolineato Trolese – distribuiscono mediamente 550mila litri di acqua ad alta qualità in un anno, per un risparmio di 15 tonnellate di plastica monouso e una riduzione di emissioni stimata in 34 tonnellate di anidride carbonica. I numeri dimostrano come, grazie anche a iniziative come queste e all’impegno condiviso con cittadini e amministrazioni comunali, sia possibile dare un futuro sostenibile ai nostri territori”.

Il sindaco Betti, rivolgendosi ai bambini intervenuti, ha ringraziato la scuola e “Acque che porta l’acqua in tutte le nostre case. Ora, con questo fontanello, non avrete più bisogno di acquistarla ma potete venire direttamente qui senza appesantire la spesa e risparmiando la plastica. E con queste borracce che vi regala Acque, potrete fare rifornimento prima di andare a scuola, a fare sport o una scampagnata, cercando di usare la plastica solo quando strettamente necessario”. Alla fine il consueto brindisi con l’acqua appena spillata, molto apprezzata dai bambini stessi. “È più buona di quella che abbiamo nelle borracce…”: e se lo dicono loro, c’è da crederci.

 

Ultime Notizie

Mattia Giani, gol con dedica di Mancini in Roma-Milan

Contro il Milan, il difensore della Roma ha indossato una maglia per Mattia Giani, morto in seguito ad un malore in campo. Gianluca Mancini è...

Buon Vespa World Days a tutti! [VIDEO]

Iniziano i Vespa World Days a Pontedera, quattro giornate- dal 18 al 21 aprile- per celebrare un'icona italiana nel mondo. I Vespa World Days festeggiano...

No Valdera Avvelenata sostiene Bosco e Ciampi

 Il coordinamento di realtà ambientaliste sostiene Denise Ciampi e Marianna Bosco contro l'ampliamento delle discariche in Valdera, militarizzazione e privatizzazioni. Le due candidate, Marianna Bosco...

“Raccomandate urgenti da ritirare” ma era una truffa: paura per due anziani a Vicopisano

Chiama al telefono due anziani tentando di farli uscire di casa ed insinuarsi nell'abitazione, pericolo scongiurato a Vicopisano. Il figlio di una coppia di anziani,...

Modifiche alla viabilità verso l’ospedale Lotti di Pontedera per i Vespa World Days

In occasione dei Vespa World Days, nel giorno sabato 20 aprile, vi saranno modifiche alla viabilità rispetto al raggiungimento dell'ospedale Felice Lotti di Pontedera. L'Azienda...

Bonus Idrico per i residenti dell’Unione Valdera, ecco come ottenerlo

C’è tempo fino al 20 Maggio per fare domanda per il Bonus Idrico integrativo 2024 ed ottenere una riduzione della spesa annuale sostenuta per...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Vespa World Days: ecco come cambia la viabilità a Pontedera

Una quattro giorni di eventi, dal 18 al 21 aprile, che coinvolge Pontedera (dove Vespa è nata ed è prodotta ininterrottamente dal 1946) e...

Mattia non ce l’ha fatta, è morto a 26 anni dopo un malore in campo

E' un dolore atroce quello che ha colpito la comunità di Ponte a Egola e la società calcistica dove militava. Mattia Giani non ce l'ha...

Pontedera: spegne 103 candeline, tanti auguri Biagildo! [FOTO]

PONTEDERA. La grande festa, ricca di sorprese, con lo staff di Villa Sorriso. Ha compiuto 103 anni il signor Biagildo Biagi. Ha festeggiato il meraviglioso traguardo in...

Muore a soli 30 anni, dramma in Valdera 

Pontedera si è svegliata colpita da un lutto che ha scosso l’intera comunità. Una tragedia per la quale non ci sono parole, un dolore che ha distrutto la...

Sapore e raffinatezza: Oro Restaurant, apertura ufficiale martedì 16 aprile, a La Rosa di Terricciola

A La Rosa di Terricciola sulla strada che dal cuore della Valdera conduce all’etrusca Volterra, tra le verdi colline toscane, sorge un nuovo gioiello...

Esplosione a Suviana, trovato il corpo di Alessandro: lutto in Valdera 

PALAIA. E' stato recuperato e identificato il corpo di Alessandro D'Andrea, originario di Forcoli. I sommozzatori dei Vigili del Fuoco hanno individuato un nuovo corpo....