16.6 C
Pisa
martedì 16 Aprile 2024

Il Laboratorio Ausili Tecnologici di Fornacette compie 25 anni

12:41

Il Laboratorio Ausili Tecnologici di Fornacette compie 25 anni ed assiste 633 pazienti della ASL Toscana nord ovest.

Il Laboratorio Ausili Tecnologici di Fornacette compie 25 anni, nel frattempo è cresciuto ed ha dato vita ad altri due centri, a Marina di Carrara e a Campiglia Marittima coprendo così i bisogni di tutto il territorio della ASL Toscana nord ovest.  I pazienti presi in carico nel 2023 sono stati 633, in continua crescita rispetto ai 508 del 2019, periodo pre covid.

Si tratta di una struttura nata nel 2001 che afferisce al dipartimento della riabilitazione ed è ad alta integrazione socio-sanitaria perché promuove, attraverso una valorizzazione dell’ausilio tecnologico, una migliore qualità della vita per tutti quei pazienti che sono affetti da grave disabilità. Inoltre, nel 2004 la Regione Toscana ha riconosciuto il centro di Fornacette come uno dei riferimenti nel settore degli ausili elettronici ed informatici per la comunicazione e il controllo ambientale e nel campo della “assistive technology” per gravi disabilità.

Oggi il Laboratorio Ausili Tecnologici – affermano i fisiatri che coordinano il servizio – si presenta come un unico centro con tre proiezioni (la sede di Fornacette funge da HAB e le sedi di Marina di Carrara e di Campiglia hanno una funzione SPOKE) a copertura comunque dell’intero territorio della ASL. Non dimentichiamo che il centro è anche socio GLIC (Gruppo di Lavoro Interregionale Centri ausili informatici ed elettronici) e collabora in progetti di ricerca e iniziative di formazione e collaborazione con enti e strutture che appartengono al mondo sanitario, scolastico e professionale“.

L’attività del laboratorio – sottolineano i medici e i fisioterapisti – è cresciuta molto, sia per il progressivo incremento di patologie invalidanti, sia per l’aumento dell’assistenza a domicilio, senza dimenticare la rapida evoluzione della tecnologia e dell’aumentata dimestichezza con gli strumenti da parte della popolazione media. Basti pensare, infatti, all’uso degli smartphone, ai social network, al mondo web, alla transizione digitale in tutti i settori e alle imminenti nuove sfide dell’intelligenza artificiale e dell’innovazione che avanza nel mondo dell’ingegneria biomedica“.

In questo quarto di secolo molti utenti di ogni fascia di età, dopo essere stati valutati sia in ambulatorio, sia al proprio domicilio, hanno potuto migliorare l’integrazione scolastica, sociale e lavorativa e potenziare la loro autonomia nei vari contesti di vita.  “Il processo di presa in carico dei pazienti – chiudono i sanitari – avviene all’interno di un progetto personalizzato che vede l’assegnazione di un ausilio legata ad una progettualità che deve tener conto della complessità“. Fonte: USL Toscana nord ovest

Ultime Notizie

Chiude negozio di abbigliamento sul Corso a Pontedera 

"Un saluto a Samanta Bagnoli di Civico 99 - ha detto il Vicesindaco Puccinelli - per l'impegno e la qualità messa in questi anni nel commercio a...

Cade da una scala, grave a San Giuliano 

L'incidente si è verificato nel pomeriggio di ieri, lunedì 15 aprile. Una persona è rimasta gravemente ferita dopo essere caduta da una scala in via Provinciale Calcesana a...

Emozioni e sapori a Terricciola con la serata “Note di Vino”

TERRICCIOLA. L'evento, che si snoderà attraverso le pittoresche vie del borgo, avrà come protagoniste le rinomate cantine del comune. Nel suggestivo borgo di Terricciola, gioiello incastonato...

Trasporto pubblico a Pontedera, 4 navette gratuite e 3 linee urbane: ecco cosa cambia [VIDEO]

Rivoluzione mobilità: il 22 aprile prenderà il via la seconda fase di riorganizzazione del trasporto pubblico locale. Coperte dal servizio anche la frazione di...

Franca Melfi, direttrice del Centro di Chirugia robotica dell’Aoup, premiata a Montecitorio

PISA. A Melfi è andato il riconoscimento per la sezione "medicina, ricerca e scienza". Franca Melfi è stata premiata a Roma - nella Sala della...

Bonus Acque a Pisa, entro quando fare domanda

L’agevolazione consiste in una deduzione in bolletta del 50 % sui consumi futuri, operato da Acque spa sulla base dell’importo annuo della spesa idrica...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Vespa World Days: ecco come cambia la viabilità a Pontedera

Una quattro giorni di eventi, dal 18 al 21 aprile, che coinvolge Pontedera (dove Vespa è nata ed è prodotta ininterrottamente dal 1946) e...

Muore a soli 22 anni, sgomento in Valdera

CALCINAIA. Profondo cordoglio per la prematura scomparsa del giovane Riccardo Fadda.   E’ un dolore atroce quello che ha colpito la Valdera per la morte, a...

Muore a soli 30 anni, dramma in Valdera 

Pontedera si è svegliata colpita da un lutto che ha scosso l’intera comunità. Una tragedia per la quale non ci sono parole, un dolore che ha distrutto la...

Prezioso come l’oro raffinato e gustoso come ‘ORO RESTAURANT’, apertura martedì 16 aprile

Vieni a scoprire Oro Restaurant, il nuovo gioiello culinario di Eleonora e Giovanni situato in via Volterrana 220 a La Rosa di Terricciola, nelle...

Muore noto medico, colonna portante della cardiologia pisana 

Profondo cordoglio per la scomparsa del dottor Ezio Soldati. Una grave e breve malattia ha strappato alla cardiologia dell’Aoup, a tutti i suoi pazienti e...

Il mondo si è spostato a Peccioli! 

Peccioli è il paese più bello d’Italia: già nel fine settimana ha assistito ad un fantastico boom di visitatori.   Ad una settimana dalla vittoria del contest...