14.2 C
Pisa
lunedì 17 Giugno 2024
09:00
LIVE! In continuo aggiornamento

Grillaia, Pd: “Si limitino i conferimenti e si proceda a messa in sicurezza”

08:55

Il Pd Pisa interviene sulla questione della disarcica di Chianni. Clamorosa svolta, i dem: “Vogliamo lavorare a soluzioni possibili”

“Come Partito Democratico della Provincia di Pisa vogliamo ribadire la nostra posizione, che rimane quella che ha ispirato posizioni e dichiarazioni dei nostri consiglieri regionali nella passata legislatura, volta a sospendere il percorso autorizzativo avviato e realizzare percorsi di messa in sicurezza che evitino o riducano al minimo l’apporto di nuovi rifiuti, dando corpo agli intenti previsti nel protocollo firmato nel 2014 tra comuni, provincia di Pisa e regione- fanno sapere i dem-. Oggi l’avanzamento del percorso burocratico di autorizzazione, dei diritti acquisiti dal privato coinvolto e dei limiti imposti dalle norme all’intervento dei soggetti pubblici, a partire dalla Regione, ci lascia comunque uno spazio pur complesso di intervento”.

“È lo spazio della politica quello che rivendichiamo, per rimanere coerenti ai nostri principi e lavorare a soluzioni possibili. Rimane centrale, in aggiunta e in coerenza a questo, l’impegno già assunto dalla giunta regionale di avviare e concludere rapidamente una pianificazione ambientale che sia coerente con la promozione di un sistema di economia circolare, di gestione integrata dei rifiuti, di equilibrio dei territori nel conferimento dei rifiuti secondo il principio di prossimità”.

Il Pd Pisa avanza le richieste: “Per la questione Grillaia chiediamo alla Regione di prevedere la messa in sicurezza, se non la chiusura immediata della discarica, un percorso temporalmente definito in cui tale chiusura deve essere realizzata, almeno una riduzione dei quantitativi di rifiuti autorizzati e possibilmente il superamento dell’amianto tra i materiali conferibili anche prevedendo, se necessario e compatibile con normativa vigente, l’utilizzo di risorse pubbliche finalizzate alla riduzione tendenziale dei conferimenti dei rifiuti. Si tratterebbe di una presa in carico responsabile e coerente a tutte le politiche (ambientali, economiche, sociali) contenute nel programma di mandato”.

“Chiediamo altresì ai soggetti privati di fare la loro parte, consapevoli dei legittimi interessi acquisiti ma dentro un quadro di regole che spetta al pubblico definire. Anche soggetti pubblici del territorio possono diventare parte attiva in questo percorso. Un percorso che veda protagonisti attivi, accanto alla regione, gli enti locali dei territori da sempre coinvolti.
Siamo convinti che con il contributo di tutti possiamo provare a dare risposte credibili e realizzabili e tutelare la salute e la vocazione turistica e produttiva del comparto vitivinicolo di queste bellissime colline”, concludono dal Pd.

Ultime Notizie

Incidente sulla circonvallazione di Fornacette, due le auto coinvolte

Incidente Stradale a Fornacette: coinvolte due auto, secondo le informazioni ricevute, da un primissimo riscontro, elevato un codice giallo per una passeggera. Poco prima delle...

Farmavaldera: borsa di studio per futuro/a farmacista, iniziativa in memoria della dr.ssa Irene Fabiani

Per chi si iscrive all’Università: Farmavaldera è al tuo fianco negli studi in Farmacia. Come? In convenzione con l’Università di Pisa eroga una borsa di...

Tenta furto in C.so Italia a Pisa, i Carabinieri in libero servizio lo arrestano

I Carabinieri della Compagnia di Pisa hanno arrestato una persona per tentato furto e resistenza a Pubblico Ufficiale. Nel pomeriggio di ieri, a Pisa, due...

Supera a destra e provoca un incidente in FiPiLi, si cercano testimoni

Incidente sulla FiPiLi: Sorpassa a Destra e causa un incidente Un nuovo episodio di imprudenza stradale sulla grande arteria stradale che collega Firenze, Pisa e...

Toscana: perde la vita a 59 anni durante un bagno al mare

Un tragico evento si è reso protagonista sulla spiaggia nella giornata di ieri sabato 15 giugno, dove una donna ha perso la vita. Protagonista della...

Manovre “da rally” in centro a Pisa: scatta l’inseguimento, l’auto era rubata 

PISA. Sulle tracce di un’auto rubata: i Carabinieri arrestano due persone e denunciano una terza. I Carabinieri della Compagnia di Pisa, nel corso del servizio...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Deltaplano precipitato a San Miniato: le vittime della Valdera, ecco chi erano

Le vittime del tragico incidente avvenuto questa mattina all'avio superficie Tuscany Flight a San Miniato sono due uomini residenti in Valdera. Paolo Fagiolini (59 anni)...

Pontedera va al ballottaggio, Franconi in testa su Bagnoli

Elezioni 2024, si ripeterà il duello di cinque anni fa: Franconi-Bagnoli. Nessun candidato ha superato il 50% dei voti. Si andrà al ballottaggio domenica...

Stefania, morta a 40 anni, oggi l’ultimo saluto a Santa Croce 

SANTA CROCE SULL'ARNO. Profondo cordoglio per l'improvvisa e prematura scomparsa della 40enne Stefania Vene. L’intera comunità di Santa Croce è ancora scossa, distrutta dal dolore. Il...

Matteo Arcenni è il nuovo sindaco di Terricciola

Matteo Arcenni è stato eletto sindaco del Comune di Terricciola: le dichiarazioni a VTrend.it. TERRICCIOLA - Le elezioni amministrative dell’8-9 giugno hanno dato il seguente...

Precipita un deltaplano, due morti a San Miniato

La tragedia si è consumata nella mattinata di oggi, domenica 9 giugno. Tragedia nella mattinata di oggi (domenica 9 giugno) all'avio-superficie Tuscany Flight in via...

Luminara del Bagno degli Americani, spettacolo al tramonto

Lunedì 17 giugno torna Luminmare al Bagno degli Americani di Tirrenia con oltre duemila lampanini accesi. Spettacolo con il mangiafuoco e tanta musica.  Torna lunedì...