8.5 C
Pisa
venerdì 19 Aprile 2024

Giovane affetto da grave aritmia operato a Pisa grazie a una innovativa tecnica

11:16

Cardiologia dell’Aoup prima in Italia a farlo e unico centro toscano.

PISA. Una nuova tecnica di ablazione epicardica per il trattamento di una grave forma di aritmia è stata utilizzata per la prima volta in Italia nell’unità operativa di Cardiologia 2 dell’Azienda ospedaliero-universitaria pisana dal dottor Giulio Zucchelli e dalla sua equipe (quasi al completo in questa foto di repertorio), in un giovane paziente affetto da cardiomiopatia aritmogena. L’ablazione per via epicardica, una tecnica mini-invasiva che consente di curare con efficacia anche le aritmie che originano dalla porzione più esterna del cuore, non raggiungibile attraverso i vasi sanguigni, è una procedura possibile solo in pochi centri selezionati a livello italiano e Pisa attualmente è l’unico centro in cui viene eseguita in Toscana.

La difficoltà che abbiamo incontrato in questo caso specifico – spiega il dottor Zucchelli – era dovuta alla notevole dilatazione del ventricolo destro, che determinava un elevato rischio di lacerazione del muscolo cardiaco al momento della puntura del sacco pericardico. Per tale motivo abbiamo deciso di utilizzare una tecnica mai usata prima in Italia che consiste nell’iniettare anidride carbonica da un piccolo catetere inserito all’interno dello spazio pericardico in seguito alla perforazione intenzionale di una piccola vena cardiaca. Tale metodica ha consentito di portare a termine efficacemente l’intervento di ablazione senza complicanze”.

Sei d’accordo con la scelta di rinunciare alle luci di Natale?

Loading ... Loading ...

La procedura è stata effettuata con la collaborazione dell’Unità operativa di Anestesia e rianimazione cardio-toraco-vascolare diretta dal dottor Fabio Guarracino e con il sostegno chirurgico della Sezione dipartimentale di Cardiochirurgia diretta dal professore Andrea Colli, nell’ambito del programma di trattamento con tecnologie avanzate delle aritmie ventricolari, per le quali l’Unità operativa di Cardiologia 2 dell’Aoup è centro di riferimento ed hub* regionale, e per le quali è stata sviluppata una rete toscana per il trattamento dello storm aritmico**. Tale trattamento si aggiunge inoltre ad altre tecniche innovative utilizzate a Pisa, tra cui l’ablazione guidata dalla risonanza magnetica, che con il progetto VOYAGE ha ricevuto i fondi dalla regione Toscana mettendo insieme un network di 7 ospedali toscani, sotto la responsabilità scientifica del dottor Zucchelli, con l’obiettivo di rendere le ablazioni delle aritmie ventricolari più efficaci, sicure ed efficienti.

*L’hub & spoke nei servizi sanitari è un modello organizzativo mutuato dagli aeroporti e caratterizzato dalla concentrazione dell’assistenza a elevata complessità in centri di eccellenza (centri “hub”) supportati da una rete di servizi (centri “spoke”) nei quali vengono assicurate le funzioni ospedaliere di base e cui spetta di inviare il paziente al centro di riferimento hub quando una determinata soglia di gravità clinico-assistenziale viene superata.
**lo storm aritmico (tempesta aritmica o elettrica) è una situazione di severa instabilità elettrica del cuore caratterizzata dalla presenza, in 24 ore, di tre o più interventi del defibrillatore per aritmie ventricolari minacciose per la vita.

Ultime Notizie

Mattia Giani, gol con dedica di Mancini in Roma-Milan

Contro il Milan, il difensore della Roma ha indossato una maglia per Mattia Giani, morto in seguito ad un malore in campo. Gianluca Mancini è...

Buon Vespa World Days a tutti! [VIDEO]

Iniziano i Vespa World Days a Pontedera, quattro giornate- dal 18 al 21 aprile- per celebrare un'icona italiana nel mondo. I Vespa World Days festeggiano...

No Valdera Avvelenata sostiene Bosco e Ciampi

 Il coordinamento di realtà ambientaliste sostiene Denise Ciampi e Marianna Bosco contro l'ampliamento delle discariche in Valdera, militarizzazione e privatizzazioni. Le due candidate, Marianna Bosco...

“Raccomandate urgenti da ritirare” ma era una truffa: paura per due anziani a Vicopisano

Chiama al telefono due anziani tentando di farli uscire di casa ed insinuarsi nell'abitazione, pericolo scongiurato a Vicopisano. Il figlio di una coppia di anziani,...

Modifiche alla viabilità verso l’ospedale Lotti di Pontedera per i Vespa World Days

In occasione dei Vespa World Days, nel giorno sabato 20 aprile, vi saranno modifiche alla viabilità rispetto al raggiungimento dell'ospedale Felice Lotti di Pontedera. L'Azienda...

Bonus Idrico per i residenti dell’Unione Valdera, ecco come ottenerlo

C’è tempo fino al 20 Maggio per fare domanda per il Bonus Idrico integrativo 2024 ed ottenere una riduzione della spesa annuale sostenuta per...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Vespa World Days: ecco come cambia la viabilità a Pontedera

Una quattro giorni di eventi, dal 18 al 21 aprile, che coinvolge Pontedera (dove Vespa è nata ed è prodotta ininterrottamente dal 1946) e...

Mattia non ce l’ha fatta, è morto a 26 anni dopo un malore in campo

E' un dolore atroce quello che ha colpito la comunità di Ponte a Egola e la società calcistica dove militava. Mattia Giani non ce l'ha...

Pontedera: spegne 103 candeline, tanti auguri Biagildo! [FOTO]

PONTEDERA. La grande festa, ricca di sorprese, con lo staff di Villa Sorriso. Ha compiuto 103 anni il signor Biagildo Biagi. Ha festeggiato il meraviglioso traguardo in...

Muore a soli 30 anni, dramma in Valdera 

Pontedera si è svegliata colpita da un lutto che ha scosso l’intera comunità. Una tragedia per la quale non ci sono parole, un dolore che ha distrutto la...

Sapore e raffinatezza: Oro Restaurant, apertura ufficiale martedì 16 aprile, a La Rosa di Terricciola

A La Rosa di Terricciola sulla strada che dal cuore della Valdera conduce all’etrusca Volterra, tra le verdi colline toscane, sorge un nuovo gioiello...

Esplosione a Suviana, trovato il corpo di Alessandro: lutto in Valdera 

PALAIA. E' stato recuperato e identificato il corpo di Alessandro D'Andrea, originario di Forcoli. I sommozzatori dei Vigili del Fuoco hanno individuato un nuovo corpo....