16.7 C
Pisa
giovedì 29 Febbraio 2024

FIPILI a pagamento? NO secco di CNA FITA Pisa

“FiPiLi a pagamento? Ribadiamo senza sé e senza ma la nostra contrarietà all’ipotesi di pedaggio”

Lo dice senza mezzi termini Roberto Calvani, presidente CNA FITA Pisa, perfettamente allineato con il presidente regionale Michele Santoni intervenuto nei giorni scorsi a nome degli autotrasportatori per scongiurare l’operazione “Toscana Strade” rilanciata dal governatore della Toscana Eugenio Giani con l’obiettivo di creare una nuova Spa che si occupi di manutenzione e investimenti sulla superstrada.

Il nodo centrale è che, ad oggi e nonostante i nostri solleciti, è venuta meno qualsiasi forma di coinvolgimento delle parti sociali e non c’è stata alcuna forma di concertazione con la nostra categoria – Calvani

“Non si tratta solo ed esclusivamente del pedaggio a carico di autotrasportatori che rischia già di per sé di mettere in ginocchio la nostra categoria – incalza Calvani -. Il nodo centrale è che, ad oggi e nonostante i nostri solleciti, è venuta meno qualsiasi forma di coinvolgimento delle parti sociali e non c’è stata alcuna forma di concertazione con la nostra categoria”.

“Voglio ricordare – continua Calvani -, qualora non fosse evidente, che non utilizziamo la FiPiLi per convenienza in quanto gratuita rispetto all’autostrada A11 bensì per soddisfare la necessità degli insediamenti produttivi che hanno quotidianamente bisogno di ricevere e spedire merce. Senza considerare, ma il presidente della giunta regionale toscana non lo menziona, che l’autostrada comporta un allungamento dei tragitti, impensabili per un settore gravato dal caro gasolio e da una rigidissima normativa che disciplina i tempi di guida e di riposo.

“E dunque? Gli autotrasportatori per dirigersi verso nord e verso Firenze quale strada dovrebbero percorrere? Quali sono ad oggi le tempistiche dei lavori per la costruzione della corsia di emergenza e della terza corsia?”

Infine il giro di vite di Calvani: “L’ipotesi di pedaggio nei confronti di una sola categoria produttiva vitale per l’economia del paese – oltre ad essere discriminatorio – si tradurrebbe, qualora si verificasse, in un ulteriore danno economico insostenibile per noi autotrasportatori già abbondantemente vessati da spese e disagi, non ultimo quello relativo alla sicurezza stradale”. (Fonte: Ufficio Stampa CNA Pisa)

Ultime Notizie

Internet libero e gratuito: in arrivo punti Wi-Fi a Pontedera, ecco dove 

PONTEDERA. Arrivano i punti Wi-Fi di libero accesso a Pontedera, ci si potrà connettere gratis e a gran velocità. Un passo avanti molto importante per...

29 febbraio, il giorno più raro del calendario per i malati rari

Le malattie rare sono tali perché pochi, per ciascuna patologia, sono i casi riconosciuti nel mondo. L'obiettivo è sensibilizzare istituzioni e cittadinanza sul faticoso...

“Per la nuova Caserma dei Carabinieri a Pontedera mancano risorse”

Le dichiarazioni di Matteo Bagnoli, candidato a Sindaco per Pontedera in vista delle elezioni amministrative dell’8 e 9 giugno 2024.  "La tanto sbandierata riqualificazione del...

Scoppia la rissa dopo l’incidente a Pontedera 

PONTEDERA. Il fatto si è verificato nella mattinata di oggi, giovedì 29 febbraio. Un incidente stradale si è verificato nella mattinata di oggi, giovedì 29...

All’Arena Garibaldi termina 2-2 con il Modena [VIDEO]

Canestrelli la recupera a pochi minuti dal termine. I nerazzurri escono dall'Arena Garibaldi con un punto. Il Pisa passa in vantaggio con Mlakar al 42’ pt...

Italia Viva sostiene “Puccinelli per Pontedera”

PONTEDERA. Il comunicato stampa di Raffaela Maria Sateriale, Presidente di Italia Viva Valdera. Raffaela Maria Sateriale, la Presidente di Italia Viva Valdera, annuncia con soddisfazione...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Si è fermato il grande cuore di Maurizio, lutto in provincia di Pisa

CASTELFRANCO DI SOTTO. La sua prematura scomparsa ha gettato nel dolore e nello sconforto familiari, amici e conoscenti. E' venuto a mancare Maurizio Campo, storico...

Torna il Mercato dei Lungarni a Pisa: straordinario evento sotto il cielo pisano, ecco quando

Il lungarno di Pisa si prepara a ospitare nuovamente l'appuntamento imperdibile con il Mercato Lungarno, un'iniziativa promossa da Anva Confesercenti Pisa e destinata a...

Dodicenni scomparsi da Ponte a Egola: cosa è accaduto

SAN MINIATO. L’appello per ritrovarli è rimbalzato in tutta la provincia di Pisa grazie al tam tam sui social. Due minorenni – una ragazzina e...

Cascina: spegne 100 candeline, tanti auguri Nina!

La signora Nina è arrivata a Cascina negli ultimi anni. Ha compiuto 100 anni la signora Nina. Ha festeggiato il meraviglioso traguardo in un clima di...

Tosco Romagnola chiusa in località Arnaccio

CASCINA. Sul posto sono presenti le squadre Anas e le Forze dell’ordine. La SS67 Bis "Tosco Romagnola" è temporaneamente chiusa al traffico, in entrambe le direzioni,...

Muore storico imprenditore pontederese

PONTEDERA. Lutto nel mondo dell’imprenditoria. Lutto nel mondo dell’imprenditoria della Valdera. E’ venuto a mancare ieri, all’età di 94 anni, Sergio Bianchi, fondatore dell’omonima ditta...