8.5 C
Pisa
lunedì 26 Febbraio 2024

Entrato in servizio a Calci il primo dei due nuovi scuolabus

Si tratta di un investimento importante, di oltre 120mila euro, per la sicurezza di bambini e bambine, e per offrire un servizio migliore e assicurare notevoli risparmi, sia in manutenzioni sia in consumi, anche a beneficio dell’ambiente.

È ufficialmente entrato in servizio il primo dei due nuovi scuolabus che il Comune di Calci ha acquistato attraverso la società in-house Amicobus Srl, con l’obiettivo di rinnovare completamente la flotta dei mezzi a servizio dei bambini e delle bambine del territorio. Il nuovo mezzo è omologato per trasportare 30 bambini più due accompagnatori, oltre all’autista, ed è dotato di numerosi sistemi di sicurezza, a cominciare dalle cinture.

Il nuovo scuolabus è stato presentato oggi, venerdì 19 Gennaio 2024, dalla giunta comunale al completo e, per Amicobus, dall’amministratore unico Gianni Lemmetti e dal coordinatore responsabile gestione risorse umane e programmazione, Simone Turini. Presente anche Cristiano Masi, vicesindaco del Comune di Cascina, ente che è il principale azionista di Amicobus. 

Ad oggi sono 127 gli iscritti al servizio di trasporto scolastico assicurato dall’amministrazione comunale – ha commentato il sindaco di Calci, Massimiliano Ghimenti –, i quali d’ora in poi potranno beneficiare di un servizio migliore e aggiornato ai più recenti standard di sicurezza, anche per le uscite didattiche. Perché il Comune di Calci, lo voglio sottolineare, da sempre mette a disposizione i pulmini gratuitamente per le uscite organizzate periodicamente dall’Istituto Comprensivo. Fatto che consente di gravare meno sulle famiglie e quindi di potenziare l’offerta formativa e scolastica“.

Per l’amministrazione comunale si è trattato di un investimento importante – ha concluso il primo cittadino – e ringrazio la società Amicobus ed il Comune di Cascina per le sinergie che hanno permesso questa operazione. Un investimento che garantirà anche notevoli risparmi, sia in termini di manutenzioni sia in termini di consumi. E grazie ad un consumo di carburante inferiore di circa il 40 per cento rispetto ai vecchi scuolabus sarà assai minore anche l’impatto sull’ambiente, un aspetto che non ci dispiace affatto“.

Quella del rinnovamento dei mezzi è senza dubbio una scelta importante, fatta a suo tempo dal Comune di Calci – ha aggiunto Lemmetti -, e come amministratore di Amicobus sono felice di aver lavorato per arrivare alla conclusione di questo percorso. Il secondo scuolabus, da 34 posti piu due accompgnatori e l’autista, arriverà fra qualche settimana ed entrambi saranno in grado di garantire sul territorio di Calci un servizio ottimale e una maggiore sicurezza, tanto per i passeggeri quanto per gli autisti“. Fonte: Comune di Calci 

Ultime Notizie

Muore incinta di 8 mesi, anche il bimbo non ce l’ha fatta

Un dolore insopportabile, una notizia che nessuno vorrebbe mai leggere e ricevere. La madre era stata colpita da un malore improvviso che non le aveva lasciato...

Museo a cielo aperto, inaugurata a Pisa l’arte urbana

E' stato inaugurato sabato 24 febbraio a Pisa il museo a cielo aperto dedicato all'arte urbana, frutto di successivi progetti curati da Gian Guido...

Disordini a Pisa, Petrucci: “ignobile strumentalizzazione da parte del PD”

Petrucci: "condanniamo ogni forma di violenza. Ignobile strumentalizzazione da parte del PD". Queste le dichiarazioni di Diego ptrucci a margine dei disordini avvenuti negli scorsi...

Maltempo, Pisa e provincia: pioggia e mare molto mosso

Il servizio meteo della Regione Toscana informa dell'arrivo di una nuova perturbazione, fenomeno che influenzerà particolarmente la giornata di domani lunedi 26 febbraio. Uova perturbazione...

Matteo Cecchelli è il candidato del centrosinistra per le amministrative a San Giuliano Terme

Si è svolta ieri, sabato 24 febbraio nei locali del circolo Arci di Pappiana la presentazione della coalizione di centrosinistra e del candidato sindaco...

Pro Assistenza di Calcinaia: inaugurato nuovo mezzo di trasporto [VIDEO]

Nuovo mezzo per il trasporto sociale a Calcinaia: un passo avanti per un migliore servizio alla cittadinanza. Il grazie commosso della presidente Nila Arzilli https://www.youtube.com/watch?v=tXSyyAw-q0Y Sopra...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Precipitano da otto metri a Fornacette, gravi due operai di 29 e 32 anni

CALCINAIA. Il grave incidente si è verificato nella mattinata di oggi, lunedì 19 febbraio, nella zona industriale di Fornacette. Questa mattina, lunedì 19 febbraio, due...

Cascina: spegne 100 candeline, tanti auguri Nina!

La signora Nina è arrivata a Cascina negli ultimi anni. Ha compiuto 100 anni la signora Nina. Ha festeggiato il meraviglioso traguardo in un clima di...

Pisa: l’atleta Angelo spegne 95 candeline, tanti auguri!

Il Comune di Pisa premia l’atleta Angelo Squadrone nel giorno del suo 95esimo compleanno: "Esempio di grande tenacia e spirito sportivo". Il Comune di Pisa...

Don Massimiliano saluta Pontedera: “In sei anni e mezzo la mia famiglia e la mia casa” 

Il saluto di don Massimiliano alla comunità dopo sei anni e mezzo di servizio a Pontedera. Domenica 18 febbraio 2024 don Massimiliano Garibaldi ha dato l’annuncio...

Carnevale di Marina di Pisa, “dopo 3 anni di stop un grande successo”

Tantissime persone sul lungomare da piazza Baleari a piazza Gorgona per la manifestazione organizzata da Confcommercio Pisa e Ccn Marina di Pisa. È stato un...

Aurora De Rita, esordio in Nazionale per la calciatrice di Bientina [INTERVISTA]

Nell'audio sopra, Aurora De Rita risponde alla domanda di VTrend.it sull'emozione della convocazione in Nazionale. 24 anni e la prima chiamata in Azzurro: Aurora De...