17.2 C
Pisa
mercoledì 17 Aprile 2024

Domenica 8 ottobre la “Pisa Half Marathon” e la “Pisa Ten” dedicata a Barbara Capovani

15:00

Sindaco Conti: «Presto sarà dedicata al ricordo della dottoressa una grande area verde in città». Domenica 8 ottobre la XVII edizione della Pisa Half Marathon e della Pisa Ten dedicata a Barbara Capovani.

PISA. È stata presentata questa mattina in sala delle Baleari la XVII edizione della Pisa Half Marathon che si svolgerà domenica 8 ottobre e la marcia ludico motoria sui 10 Km dedicata quest’anno alla psichiatra Barbara Capovani, drammaticamente scomparsa nell’aprile scorso (“Pisa Ten. Corri per Barbara”). Nel corso della presentazione il sindaco di Pisa, Michele Conti ha annunciato la prossima intitolazione di una grande area verde tra via Vittorio Veneto e le mura cittadine proprio alla dottoressa Capovani.

Alla presentazione erano presenti, Ugo Boggi, organizzatore dell’evento, Giuseppe Bozzi, presidente dell’associazione “Per donare la Vita onlus”, Alba Calderone, dirigente medico AOUP, Alessandro Betti, Presidente Pubblica Assistenza Società Riunite di Pisa, Piero Giacomelli, “Regalami un Sorriso onlus”.

«Mi complimento con gli organizzatori della Pisa Half Marathon – ha detto il sindaco di Pisa -, siamo molto felici che la città torni ad ospitare un evento che negli anni è cresciuto e si è ampliato fino a diventare una realtà affermata a livello nazionale e internazionale. Manifestazioni come queste, grazie alla capacità di richiamare atleti da tutto il mondo costituiscono una grande occasione di promozione e visibilità per lo sport e per la nostra città. Come Amministrazione stiamo investendo molte risorse sullo sport portando avanti azioni di sostegno al mondo dell’associazionismo sportivo, che rappresenta una risorsa fondamentale del nostro tessuto sociale cittadino, e politiche di investimento per riqualificare l’offerta delle strutture sportive e promuovere eventi di grande rilevanza come questo».

«L’edizione di quest’anno, che da sempre promuove i valori della solidarietà e della cultura del dono, assume un ulteriore significato particolare, onorando la memoria della dottoressa Barbara Capovani – ha annunciato Michele Conti -. Spetta alle associazioni e alle istituzioni della città tenerne vivo il ricordo: proprio ieri in Giunta le abbiamo intitolato la grande area verde fra via Vittorio Veneto e le mura cittadine, uno spazio in cui sarà inserita anche una panchina e piantato un albero, un luogo nel centro cittadino che amici, parenti, chi l’ha conosciuta e ogni pisano potrà frequentare nel suo ricordo».

Domenica 8 ottobre torna la XVII edizione della Pisa Half Marathon e la marcia ludico motoria sui 10 Km (Pisa Ten) che quest’anno ricorda Barbara Capovani, il medico psichiatra drammaticamente scomparsa nell’aprile scorso e che ha donato gli organi a scopo di trapianto.

Le due manifestazioni hanno, come da sempre, scopo benefico e si prefiggono di contribuire alla diffusione della cultura del dono. L’organizzazione è curata dal gruppo sportivo Leaning Tower Runners a supporto dell’Associazione per Donare la Vita Onlus. Collaborano le Onlus “Cecchini cuore”, “Regalami un sorriso”, e l’Associazione Dottore Pietro Ciccorossi oltre alle forze del volontariato sanitario (Pubblica Assistenza, Misericordia, e Croce Rossa). Nutrita come sempre la presenza di sponsor: Mizuno, Ford Blubay, San Benedetto, Bianco Forno, Ufoplast, San Rossore Sport Village, Why Sport, Gross Market, Farmacia Coletti, Farmacia Mugnaini, Fratelli Pazzaglia, e Radio Bruno.

La XVII edizione della Pisa Half Marathon giunge dopo il clamoroso successo dell’edizione 2022, campionato Italiano Assoluto FIDAL, che è stata la mezza maratona più veloce mai corsa in Italia in base alla media dei tempi dei primi 100 classificati. Un traguardo reso possibile anche dal percorso piatto e molto scorrevole già adottato nelle ultime 5 edizioni. La gara prevede la partenza in via contessa Matilde, all’altezza dell’Istituto L. da Vinci- Fascetti, il transito nel Parco di San Rossore, e dopo alcuni KM nel centro della città lo spettacolare l’arrivo in piazza dei Miracoli, in prossimità del Museo delle Sinopie. Sono attesi al via oltre 1000 atleti competitivi da 30 provincie Italiane e da 20 Nazioni. La XVII edizione della Pisa Half Marathon sarà anche l’occasione per ricordare Francesco Avino, il giovane volontario della Pubblica Assistenza scomparso nell’ottobre 2017 pochi giorni prima della mezza maratona a cui collaborava come volontario sanitario. Al via sono attesi, come sempre i più forti atleti Italiani ad iniziare da Stefano La Rosa, del Gruppo Sportivo Carabinieri, un atleta plurimedagliato con un record personale in mezza maratona di 1 ora, 2 minuti, e 15 secondi. Saranno presenti anche atleti di vertice stranieri, per animare la gara nelle posizioni di testa. Sarà comunque un’impresa battere i due record della corsa detenuti per gli uomini da Bernard Musau Wambua (Kenya) con 1 ora e 41 secondi, e per le donne da Sofiia Yaremchuk (Italia) con 1 ora 8 minuti e 56 secondi.

La Pisa TEN torna anche quest’anno come stracittadina. Trattandosi di una manifestazione di tipo ludico-motorio la partecipazione non richiede il certificato di idoneità medica per la pratica agonistica e possono partecipare tutti (è opportuno che i minori siano accompagnati). Quest’anno la Pisa TEN ricorda la tragica scomparsa della Dr.ssa Barbara Capovani. A seguito del decesso, nel rispetto della volontà della dottoressa, furono donati gli organi. Si tratta quindi di un’occasione importante per tutta la città di Pisa per ricordare la Dottoressa Capovani ribadendo il diniego di ogni forma di violenza, e nel caso specifico quella contro le donne, ed al tempo stesso ricordare come da un evento tragico possa rinascere la vita attraverso la donazione degli organi e dei tessuti. La maglia e la medaglia commemorative sono dedicate al 850imo anniversario della posa della prima pietra per la costruzione della celeberrima Torre di Pisa.

Fonte: Comune di Pisa

Ultime Notizie

Bellini dell’Aoup è il nuovo presidente nazionale di Aigo

Cambio ai vertici della gastroenterologia italiana: Massimo Bellini è il nuovo presidente di Aigo. Massimo Bellini, direttore dell’Unità operativa di Gastroenterologia dell’Azienda ospedaliero-universitaria pisana, è...

Vespa, star del Cineplex a Pontedera: ecco i film

PONTEDERA. Già protagonista della storia italiana, Vespa è anche icona al cinema. Vespa non è solo un fenomeno industriale e commerciale. Sin dalla sua apparizione,...

I piccoli pazienti del “Lotti” di Pontedera in sella alle Vespe 

PONTEDERA. Anche il reparto di pediatria partecipa ai Vespa World Days 2024. In vista dell'imminente evento internazionale "Vespa World Days" che si svolgerà a Pontedera dal...

Viabilità e sosta: ecco tutte le modifiche durante i Vespa World Days

PONTEDERA.  L'ingresso al Vespa Village è libero e tutte le iniziative legate all'evento sono gratuite e di libero accesso. I Vespa World Days rappresentano la...

Auto tampona furgone e prende fuoco, il conducente non è stato trovato

L'incidente stradale si è verificato intorno alle 6 di questa mattina, mercoledì 17 aprile. Un incidente stradale si è verificato questa mattina, mercoledì 17 aprile,...

Mattia, il Girone A di Eccellenza non scenderà in campo

Il recupero del match Lanciotto Campi-Castelfiorentino si giocherà mercoledì prossimo, 24 aprile. https://vtrend.it/malore-in-campo-mattia-non-ce-lha-fatta/   A seguito della tragedia che si è consumata domenica 14 aprile, il campionato di...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Vespa World Days: ecco come cambia la viabilità a Pontedera

Una quattro giorni di eventi, dal 18 al 21 aprile, che coinvolge Pontedera (dove Vespa è nata ed è prodotta ininterrottamente dal 1946) e...

Muore a soli 22 anni, sgomento in Valdera

CALCINAIA. Profondo cordoglio per la prematura scomparsa del giovane Riccardo Fadda.   E’ un dolore atroce quello che ha colpito la Valdera per la morte, a...

Muore a soli 30 anni, dramma in Valdera 

Pontedera si è svegliata colpita da un lutto che ha scosso l’intera comunità. Una tragedia per la quale non ci sono parole, un dolore che ha distrutto la...

Pontedera: spegne 103 candeline, tanti auguri Biagildo! [FOTO]

PONTEDERA. La grande festa, ricca di sorprese, con lo staff di Villa Sorriso. Ha compiuto 103 anni il signor Biagildo Biagi. Ha festeggiato il meraviglioso traguardo in...

Muore noto medico, colonna portante della cardiologia pisana 

Profondo cordoglio per la scomparsa del dottor Ezio Soldati. Una grave e breve malattia ha strappato alla cardiologia dell’Aoup, a tutti i suoi pazienti e...

Festa della Polizia, ecco gli agenti premiati a Pisa

PISA. Di seguito l'elenco del personale della Polizia di Stato premiato nel corso della cerimonia. La Polizia di Stato ha celebra ieri il 172° anniversario...