13.3 C
Pisa
sabato 13 Aprile 2024

Disabilità a Pisa, le facilitazioni aree traffico limitato

15:45

Per una crescente accessibilità, Pisa aderisce alla piattaforma CUDE, al fine di facilitare spostamenti alle persone disabili nelle aree a traffico limitato in tutto il comune della città.

[poll id=”22″

Pisa aderisce alla piattaforma CUDE (Contrassegno unificato disabili europeo), nata nel 2021 per semplificare la mobilità delle persone con disabilità su tutto il territorio nazionale. A partire dalla prossima settimana i disabili residenti nel Comune di Pisa che vorranno iscriversi a questa piattaforma, potranno rivolgersi allo sportello di Pisamo. Il vantaggio per chi si registra è di potersi spostare da un Comune all’altro, diverso rispetto a quello di residenza, senza dover più comunicare l’ingresso nelle aree a traffico limitato, là dove presenti, a patto che il Comune di destinazione abbia aderito alla piattaforma. L’adesione da parte dei Comuni è volontaria e l’elenco, sempre aggiornato, può essere consultato sul sito del portale dell’automobilista.

“La decisione di aderire al CUDE costituisce per la nostra Amministrazione un’altra importante tappa per garantire e semplificare l’accessibilità al nostro territorio, in particolare alla ZTL, alle persone con disabilità attraverso l’adozione di questo sistema tecnologico – spiega assessore alla disabilità Giulia Gambini -. Il nostro impegno è rendere sempre più accessibile e inclusiva la nostra città, non soltanto nei confronti dei propri residenti ma anche di tutte le persone che quotidianamente la visitano per ragioni turistiche, lavorative, sanitarie o per qualsiasi altra ragione. L’adesione al CUDE costituisce uno strumento molto semplice che è in grado di dare concretamente un miglioramento alla mobilità delle persone con disabilità. Mi auguro che presto anche altri Comuni vogliano aderire per contribuire tutti insieme ad una sempre migliore qualità di vita delle persone con disabilità”.

“Sono molto soddisfatto per l’adesione al CUDE da parte del Comune di Pisa – commenta il Garante dei diritti delle persone disabili, Alessandro Di Ciolo -. Credo che rappresenti un ulteriore tassello verso una città sempre più accessibile ed inclusiva, è importante come in questo caso utilizzare tutti gli strumenti che ci consentono di agevolare e semplificare le procedure esistenti che devono essere superate. Questo costituisce l’inizio di un percorso per valorizzare e sviluppare anche il turismo accessibile”.

“Tutto ciò che è al servizio del cittadino disabile è una nostra priorità – dice l’amministratore di Pisamo Andrea Bottone -. Dall’impegno nella donazione della ‘bici degli abbracci (Hugbike)’ il particolare tandem che consente di pedalare in tutta sicurezza anche a persone con problemi di disabilità, a ‘PisaMo Accessibile’, la sezione del sito Pisamo che nasce proprio dall’esigenza di avvicinare all’utenza l’accessibilità nel Comune di Pisa in tutte le sue declinazioni, legate alla mobilità. Adesso aggiungiamo questo tassello, che ci auguriamo possa essere implementato dagli altri comuni italiani in un’ottica di modernizzazione del sistema”.

Per accedere alla piattaforma il richiedente deve presentare al Comune che ha emesso il contrassegno la richiesta di adesione, compilando un modulo scaricabile dal sito del portale dell’automobilista. Una volta inseriti i dati, al richiedente viene fornito un codice univoco alfanumerico che l’utente può utilizzare per accedere sia dal portale dell’automobilista che dalla app “iPatente”.

Nel caso in cui il disabile debba recarsi in un Comune non aderente alla piattaforma CUDE, restano valide le modalità di accesso fino ad ora vigenti. Fonte Ufficio stampa Comune di Pisa

Ultime Notizie

Chiusa per lavori la Sp14 di Miemo a Montecatini

La strada rimarrà chiusa fino alle 19 di domani per dei lavori a cura della Provincia. Seguirà una fase di senso unico alternato. Chiusa la...

Morto un 47enne toscano al concerto dei Subsonica a Firenze

L'uomo, originario di Pistoia, era al concerto della band quando, a causa di una lite, è caduto battendo la testa. È morto all'Ospedale Careggi di...

Mancanza di sicurezza in un cantiere edile di Volterra, scatta la multa

Il titolare dell'attività è stato inoltre segnalato alle autorità competenti. Nell’ambito dei controlli svolti dai militari del Comando Provinciale di Pisa, volti a promuovere la...

Passeggiare e pulire i luoghi pubblici, l’iniziativa di Demetra a Calcinaia

Una passeggiata ecologica per supportare la sostenibilità ambientale che va dal Cimitero fino a Santa Colomba. L'Associazione ambientalista Demetra organizza nel primo pomeriggio di Sabato...

Siamo pronti ad affrontare le nuove emergenze? Aoup e Unipi rispondono

Le sessioni saranno dedicate al ruolo dell’Europa e di come si sta preparando ai disastri ambientali e climatici e della Protezione Civile per pianificare...

Un torneo di carte all’aperto all’RSA di Ponsacco per coronare il sogno di Carlo

Un Torneo di Carte alla Casa di Riposo Giampieri di Ponsacco. L’appello del direttore Pietro Iafrate: "aiutiamo Carlo a coronare il suo sogno". Una splendida iniziativa...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Vespa World Days: ecco come cambia la viabilità a Pontedera

Una quattro giorni di eventi, dal 18 al 21 aprile, che coinvolge Pontedera (dove Vespa è nata ed è prodotta ininterrottamente dal 1946) e...

Il giro d’Italia attraverserà la provincia di Pisa, ecco dove

  Il prossimo Giro d'Italia riserva delle novità per la Toscana; la sesta tappa del percorso, che si terrà il 9 maggio, prevede infatti il...

Vespa World Days 2024 al via: “Momento magico, un evento che passerà alla storia di Pontedera”

Ufficiale il programma del Vespa World Days 2024, in partenza giovedì 18 aprile: la manifestazione dedicata alla Vespa continuerà fino a domenica 21 aprile....

Il mondo si è spostato a Peccioli! 

Peccioli è il paese più bello d’Italia: già nel fine settimana ha assistito ad un fantastico boom di visitatori.   Ad una settimana dalla vittoria del contest...

Cane legato alla catena a Pisa, non poteva muoversi

Giunti sul posto, le Guardie hanno trovato il cane in chiara difficoltà poiché non poteva muoversi.   Giovedì scorso, le Guardie Zoofile sono state attivate da...

Muore a soli 22 anni, sgomento in Valdera

CALCINAIA. Profondo cordoglio per la prematura scomparsa del giovane Riccardo Fadda.   E’ un dolore atroce quello che ha colpito la Valdera per la morte, a...