18.3 C
Pisa
domenica 14 Aprile 2024

Diritto allo studio: a Pisa 150 posti in più alla residenza Fascetti

10:38

Da 25 a 175 posti, un risultato apprezzato dall’assessore Frida Scarpa, che ha dichiarato di aver “lavorato per rendere possibile l’ampliamento dell’offerta abitativa rivolta agli studenti”.

Comune di Pisa al lavoro per permettere la ristrutturazione e l’ampliamento della residenza Fascetti al Polo Carmignani di proprietà dell’Azienda Regionale del Diritto allo Studio. Verrà illustrato martedì 19 marzo in Prima Commissione consiliare, l’atto di intesa tra Comune di Pisa e ARDSU per il rilascio delle concessioni edilizie, in deroga alle procedure previste dal Regolamento Urbanistico, che consentiranno l’intervento di ristrutturazione edilizia della residenza che si trova dietro piazza dei Cavalieri. L’operazione, seguita dagli uffici Urbanistica del Comune, consentirà all’ARDSU di mettere in atto il progetto di ristrutturazione ed efficientamento energetico della struttura, per la quale l’Azienda ha ottenuto il finanziamento di un milione di euro da parte del Ministero dell’Università e della Ricerca.

“La direzione Urbanistica del Comune di Pisa – spiega l’assessore con delega ai rapporti con le istituzioni universitarie Frida Scarpa – ha lavorato intensamente in questi mesi per accorciare al massimo i tempi di realizzazione dell’intervento di ristrutturazione della residenza Fascetti, che consentirà di aumentare di 150 unità il numero dei posti letto rivolti agli studenti universitari. Grazie alla possibilità di rilasciare i titoli edilizi in deroga al Regolamento Urbanistico, quindi senza la necessità di presentare il piano di recupero che avrebbe allungato di anni la procedura (deroga prevista solo nei casi di rapporto tra pubblico e pubblico) e grazie all’atto di intesa che andiamo a presentare prima in Commissione e poi in Consiglio Comunale, sarà possibile per l’ARDSU arrivare in tempi brevi a dare l’avvio al cantiere per trasformare una residenza attualmente sottoutilizzata in termini numerici di posti letto, in una struttura molto più capiente, in grado di accogliere 150 studenti in più: operazione preziosa in una città come Pisa che presenta ancora una forte carenza di posti letto”.

“L’atto di intesa – prosegue l’assessore Scarpa – inoltre garantirà, in linea con quello che è l’indirizzo della nostra Amministrazione, che la nuova residenza ristrutturata sia dedicata esclusivamente all’aumento dei posti letto per gli studenti, garantendo che almeno per 30 anni la destinazione d’uso dell’immobile rimanga pubblica. Oltre a questo l’operazione permette all’ARDSU di mantenere anche l’esistenza di un grande edificio attiguo alla residenza, che era stato costruito con licenza edilizia per uso temporaneo e che avrebbe dovuto essere spostato. Questa operazione – continua Frida Scarpa – permetterà di riorganizzare le funzioni dei fabbricati esistenti e di poter realizzare nuovi alloggi per studenti disabili. L’atto che presentiamo nei prossimi giorni è un quindi grande risultato a cui abbiamo lavorato con convinzione, e ringrazio per questo gli uffici della direzione Urbanistica per l’intenso lavoro portato avanti, finalizzato ad arrivare nei tempi più rapidi possibili a rendere attuabile questa importante operazione di ampliamento dell’offerta abitativa rivolta agli studenti pisani.”

Ultime Notizie

Un solido Pontedera, respinge le offensive del Gubbio: finisce 0-0

Gubbio 54 punti, Pontedera 50. Si gioca per il girone b della serie C sotto un caldo estivo. Gubbio che cerca il rilancio visto...

Ha un malore durante una partita, 25enne di Ponte a Egola gravissimo

Il calciatore 25enne ha accusato un malore al 14' e si è accasciato a terra. Un ragazzo di 25 anni, Mattia Giani calciatore di Ponte...

Cade da una ferrata durante un’escursione sopra Buti: interviene Pegaso [VIDEO]

Una difficoltà durante il percorso ha compromesso la giornata di due escursionisti sulla Ferrata di Sant'Antone. VIDEO ELISOCCORSO https://youtu.be/djegRYinpy0 Una squadra dei Vigili del Fuoco di Pisa...

Calcio in lutto: è morto il decano degli arbitri pisani

Roberto Benvenuti era fischietto dal 1953. Se n'è andato venerdì sera a 94 anni. Si è spento all'età di 94 anni Roberto Benvenuti, storico arbitro...

Non aveva la patente da quasi due anni ma era alla guida: fermato a Volterra

L'uomo è stato sorpreso da un controllo su strada che ha accertato la sua colpevolezza. I Carabinieri del Comando Compagnia di Volterra, nell’ambito di un...

La corsa di beneficenza del Corpo Guardie di Città diventa patrocinio del Cerimoniere di Stato

Una grande soddisfazione sia per la cifra guadagnata sia per il prestigioso patrocinio. La Corsa Nazionale Tris Quartè Quintè 18° Premio Corpo Guardie di Città,...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Vespa World Days: ecco come cambia la viabilità a Pontedera

Una quattro giorni di eventi, dal 18 al 21 aprile, che coinvolge Pontedera (dove Vespa è nata ed è prodotta ininterrottamente dal 1946) e...

Il mondo si è spostato a Peccioli! 

Peccioli è il paese più bello d’Italia: già nel fine settimana ha assistito ad un fantastico boom di visitatori.   Ad una settimana dalla vittoria del contest...

Muore a soli 22 anni, sgomento in Valdera

CALCINAIA. Profondo cordoglio per la prematura scomparsa del giovane Riccardo Fadda.   E’ un dolore atroce quello che ha colpito la Valdera per la morte, a...

Prezioso come l’oro raffinato e gustoso come ‘ORO RESTAURANT’, apertura martedì 16 aprile

Vieni a scoprire Oro Restaurant, il nuovo gioiello culinario di Eleonora e Giovanni situato in via Volterrana 220 a La Rosa di Terricciola, nelle...

Umberto Tozzi a cena in una pizzeria di Pontedera

Non è la prima volta che il famosissimo cantautore sceglie la pizzeria Pepe e Sale a Pontedera per cenare. Umberto Tozzi ha scelto Pepe e Sale a Pontedera per cenare....

Vespa World Days 2024 al via: “Momento magico, un evento che passerà alla storia di Pontedera”

Ufficiale il programma del Vespa World Days 2024, in partenza giovedì 18 aprile: la manifestazione dedicata alla Vespa continuerà fino a domenica 21 aprile....