14.9 C
Pisa
giovedì 22 Febbraio 2024

“Diciassette famiglie senza corrente elettrica quando piove a Terricciola” 

Le dichiarazioni del Sindaco di Terricciola Mirko Bini.

“Da due mesi, a Terricciola, diciassette utenti si ritrovano senza energia elettrica ogni volta che piove o scende la nebbia. Un problema che ricorre periodicamente e che lascia diciassette famiglie senza corrente elettrica in media per un giorno e mezzo ogni volta. – comincia così il Sindaco di Terricciola Mirko Bini – A queste interruzioni si aggiungono episodi di sbalzi di tensione e stacchi e riattacchi di energia che alcune volte si quantificano in tre/cinque volte durante l’arco della giornata”.

“Possibile che in due mesi nonostante le segnalazioni, le chiamate al numero verde, la app sollecitate siamo ancora al buio e senza un orario di ripristino (ad ora non definito, 7.50 di domenica 7 gennaio)? – continua il Sindaco Bini – Quando si verifica un evento eccezionale lo si comprende che dei disagi ci possono essere, e va bene esser pazienti, ma se il problema è sempre lo stesso e si verifica periodicamente ogni volta che scende la nebbia, la pazienza oggettivamente è difficile da trovare, tende ad andare in ferie come per chi fa il ponte dell’Epifania, o come nel caso di un guasto passato durante il ponte dell’Immacolata dove l’interruzione è durata 15 ore”.

“Oltre al disagio segnalo l’App di E-Distruzione, che è attendibile come uno sciamano, di fatto dà degli orari di default per il ripristino e appena superato il tempo si aggiorna spostando l’ora del ripristino due ore avanti se è giorno, dalle ore serali in poi si aggiorna alla mattina successiva. – sottolinea il Sindaco di Terricciola – Se il Comune di Terricciola fornisse un servizio del genere il Sindaco sarebbe defenestrato dopo il primo caso, invece E-Distribuzione è più fortunata perché hanno un numero verde 803500 che ti risponde da luoghi remoti. Un rapporto più diretto, un contatto più ‘umano’ e qualche squadra in più sul territorio renderebbe migliore il servizio e più sopportabile quel 50% di bolletta che paghiamo come servizio di trasporto energia elettrica”.

“In un mondo in cui si va verso l’auto sufficienza energetica basata sull’energia elettrica , in cui si basa il sistema su auto elettriche, pompe di calore, fotovoltaico e comunità energetiche, ritrovarsi con linee e servizi così fa veramente preoccupare, – conclude il Sindaco di Terricciola Mirko Bini – altro che mercato libero dell’energia, qui non c’è linee e sistema operativo!”.

Fateci vedere la luce! Fonte: Mirko Bini Sindaco di Terricciola 

Ultime Notizie

Marco Pezzati, morto a 31 anni in un incidente: aveva giocato a Ponsacco 

Lutto nel calcio toscano: Pezzati è morto in un tragico incidente stradale. È morto, a causa di un incidente stradale nel catanzarese (in Calabria), a...

Marica Guerrini candidata Sindaco a Palaia

PALAIA. Guerrini ha ricoperto il ruolo di assessora nelle ultime due legislature nella Giunta guidata da Gherardini. Un’affollata assemblea tenutasi ieri sera a Forcoli ha...

Amianto in due capannoni a Volterra, area sottoposta a sequestro

Il comunicato stampa relativo all'attività operativa eseguita  dai militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Volterra in materia di polizia ambientale. I finanzieri del Comando Provinciale di...

La mostra d’arte di Rita Bindi a Pontedera

Inaugurazione della mostra d’arte "Soffice eleganza ed impressioni liberate" a cura di Rita Bindi. Domenica 25 febbraio sarà inaugurata presso il Mandarino Café a Pontedera...

Il Questore di Pisa incontra le associazioni dei migranti

PISA. Questo incontro ha dato avvio ad una rinnovata collaborazione tra la Questura e le associazioni dei migranti. Nel pomeriggio di martedì 20 febbraio, presso...

Vanno avanti a Marina di Pisa i lavori di rinforzo delle scogliere

Rinforzo delle scogliere, sopralluogo di Giani a Marina di Pisa.  Vanno avanti a Marina di Pisa i lavori di "ricarico delle scogliere emerse" disposti in...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Muore schiacciato dall’albero che stava tagliando a Ponsacco

PONSACCO. La tragedia si è consumata nella mattinata di oggi, venerdì 16 febbraio. Tragedia poco prima delle 10 di questa mattina, venerdì 16 febbraio, in...

Crespina: spegne 100 candeline, tanti auguri Ginetta!

Un giorno speciale per la signora Ginetta Cerretini. Ha compiuto 100 anni Ginetta Cerretini. La signora Ginetta ha festeggiato il meraviglioso traguardo in un clima di...

Precipitano da otto metri a Fornacette, gravi due operai di 29 e 32 anni

CALCINAIA. Il grave incidente si è verificato nella mattinata di oggi, lunedì 19 febbraio, nella zona industriale di Fornacette. Questa mattina, lunedì 19 febbraio, due...

Colto da malore mentre è al volante, si schianta contro un palo

L'incidente stradale si è verificato nella mattinata di ieri, domenica 18 febbraio. Un incidente stradale si è verificato ieri mattina, domenica 18 febbraio, in via Roma...

Con Ricky Le Roy Pontedera balla, countdown per il “Carnaval”

Arriva il Pontedera Carnaval, 10 ore di musica e divertimento. Pontedera Carnaval, una giornata da passare in maschera tra musica e divertimento. L'appuntamento è per sabato...

Precipitano dal tetto di un capannone a Fornacette

CALCINAIA. Il grave incidente si è verificato nella mattinata di oggi, lunedì 19 febbraio, nella zona industriale di Fornacette. Due persone sono rimaste ferite questa...