12 C
Pisa
sabato 13 Aprile 2024

Crollo nel cantiere, Giani: “Travi accartocciate, immagini drammatiche”

13:07

L’aggiornamento delle ore 12. I Vigili del Fuoco: “Crollo dei piloni principali”.

“Difficile trovare le parole perché le immagini che si presentano, con queste travi di cemento armato tutte accartocciate e tutte concentrate su un punto. E’ stato un miracolo che nell’incidente la struttura non si sia riversata all’esterno, perché nella strada di fianco stava transitando un pulmino con sopra molti bambini. Nel cantiere, al momento del controllo, c’erano circa cinquanta persone. Le persone coinvolte allo stato attuale delle cose sono otto. Si cercano ancora tre operai che non danno segnali. Altri tre operai sono stati estratti vigili e presenti e sono ricoverati in codice giallo all’ospedale di Careggi. Più problematica è la situazione per altre due persone estratte, però presumibilmente sono in stato di fine vita”. Lo ha riferito il Presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, accorso sul luogo del crollo nel cantiere di via Mariti a Firenze.

Anche unità cinofile dei Vigili del Fuoco sono al lavoro per individuare i tre operai che sono ancora sotto le macerie. “Esprimo profondo cordoglio alle famiglie delle vittime del cantiere. – ha detto il Presidente Giani – Ringrazio di cuore i nostri soccorritori sanitari, Vigili del Fuoco e Forze di Polizia per il grande lavoro di soccorso e ricerca”. “È una tragedia di dimensioni tali – ha aggiunto il Presidente Giani – da suscitare in tutti un senso di impegno fortissimo perché fatti di questo genere non accadano mai più. Dobbiamo essere sempre più incalzanti sui controlli. Occorre che quando si entra in questi ambienti ci siano tutte le condizioni di sicurezza. Serve che cantieri di questo tipo siano monitorati costantemente. La tutela del lavoro e della dignità dei lavoratori costituiscono la misura della civiltà di un Paese. Per questo la tragedia odierna richiama tutti, Istituzioni, sistema imprenditoriale e organizzazioni sindacali, a un rinnovato impegno per garantire  la sicurezza sul lavoro”.

“I nostri sanitari stanno dando il massimo per le persone ricoverate. Gli operai ricoverati a Careggi sono di età 37, 48 e 51 anni.  Ho parlato con uno di loro e mi sono rassicurato delle condizioni cliniche stabili.  Gli altri due sono in terapia intensiva e semi-intensiva con prognosi riservata.  È stato attivato il nostro supporto psicologico e avvertiti i familiari.  A Careggi è tutto pronto nel caso si dovesse subito intervenire dopo l’estrazione degli operai ancora dispersi”. Lo ha fatto sapere il Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani.

Foto Fb: Eugenio Giani

Fonte: Fb Eugenio Giani 

Grave crollo in un cantiere, ci sono morti e dispersi

 

Ultime Notizie

Chiusa per lavori la Sp14 di Miemo a Montecatini

La strada rimarrà chiusa fino alle 19 di domani per dei lavori a cura della Provincia. Seguirà una fase di senso unico alternato. Chiusa la...

Morto un 47enne toscano al concerto dei Subsonica a Firenze

L'uomo, originario di Pistoia, era al concerto della band quando, a causa di una lite, è caduto battendo la testa. È morto all'Ospedale Careggi di...

Mancanza di sicurezza in un cantiere edile di Volterra, scatta la multa

Il titolare dell'attività è stato inoltre segnalato alle autorità competenti. Nell’ambito dei controlli svolti dai militari del Comando Provinciale di Pisa, volti a promuovere la...

Passeggiare e pulire i luoghi pubblici, l’iniziativa di Demetra a Calcinaia

Una passeggiata ecologica per supportare la sostenibilità ambientale che va dal Cimitero fino a Santa Colomba. L'Associazione ambientalista Demetra organizza nel primo pomeriggio di Sabato...

Siamo pronti ad affrontare le nuove emergenze? Aoup e Unipi rispondono

Le sessioni saranno dedicate al ruolo dell’Europa e di come si sta preparando ai disastri ambientali e climatici e della Protezione Civile per pianificare...

Un torneo di carte all’aperto all’RSA di Ponsacco per coronare il sogno di Carlo

Un Torneo di Carte alla Casa di Riposo Giampieri di Ponsacco. L’appello del direttore Pietro Iafrate: "aiutiamo Carlo a coronare il suo sogno". Una splendida iniziativa...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Vespa World Days: ecco come cambia la viabilità a Pontedera

Una quattro giorni di eventi, dal 18 al 21 aprile, che coinvolge Pontedera (dove Vespa è nata ed è prodotta ininterrottamente dal 1946) e...

Il giro d’Italia attraverserà la provincia di Pisa, ecco dove

  Il prossimo Giro d'Italia riserva delle novità per la Toscana; la sesta tappa del percorso, che si terrà il 9 maggio, prevede infatti il...

Il mondo si è spostato a Peccioli! 

Peccioli è il paese più bello d’Italia: già nel fine settimana ha assistito ad un fantastico boom di visitatori.   Ad una settimana dalla vittoria del contest...

Vespa World Days 2024 al via: “Momento magico, un evento che passerà alla storia di Pontedera”

Ufficiale il programma del Vespa World Days 2024, in partenza giovedì 18 aprile: la manifestazione dedicata alla Vespa continuerà fino a domenica 21 aprile....

Cane legato alla catena a Pisa, non poteva muoversi

Giunti sul posto, le Guardie hanno trovato il cane in chiara difficoltà poiché non poteva muoversi.   Giovedì scorso, le Guardie Zoofile sono state attivate da...

Muore a soli 22 anni, sgomento in Valdera

CALCINAIA. Profondo cordoglio per la prematura scomparsa del giovane Riccardo Fadda.   E’ un dolore atroce quello che ha colpito la Valdera per la morte, a...