15.6 C
Pisa
giovedì 29 Febbraio 2024

Conclusi i lavori alla tribuna coperta del Campo Scuola “Cino Cini” di Pisa

Presto la riqualificazione dell’impianto sarà completata e “La Cittadella dello Sport” potrà essere riconsegnata alla città.

Proseguono gli interventi al Campo Scuola “Cino Cini”, in via Atleti Azzurri Pisani, al termine dei quali l’impianto sportivo risulterà completamente riqualificato grazie ad un investimento complessivo di 622mila euro. Dopo la ristrutturazione e l’adeguamento della pista di atletica, il rifacimento delle pedane per il salto in lungo, il salto in alto, il salto con l’asta, il lancio del giavellotto e il ripristino dei locali spogliatoio, nei giorni scorsi sono terminati i lavori per la riqualificazione della tribuna coperta.

Manca poco e la riqualificazione totale dell’impianto sarà finalmente completata. – dichiara il vice sindaco con delega all’edilizia sportiva Raffele Latrofa – In questi anni il Campo Scuola ‘Cino Cini’ è stato oggetto di numerosi interventi, tutti finalizzati all’ottenimento della certificazione FIDAL, che consentirà all’impianto di tornare ad ospitare manifestazioni sportive di livello nazionale. Interventi che, per evitare brutte sorprese finali, hanno visto anche il coinvolgimento, nei vari step, di tecnici specializzati. Il tutto all’interno di un’area, quella di Barbaricina, dove sono in corso i lavori al tennis club da parte dei gestori e dove presto inizieranno quelli per la realizzazione della nuova piscina comunale, già finanziati nell’ambito del PNRR per oltre 5 milioni di euro. Con questi lavori andremo a concludere la riqualificazione totale di quest’area che noi consideriamo una vera e propria Cittadella dello Sport“.

Continuiamo nel percorso di riqualificazione degli impianti sportivi del territorio – dichiara l’assessore allo sport e agli impianti sportivi, Frida Scarpaun percorso già avviato dall’assessore Latrofa e necessario per rilanciare lo sport cittadino a tutti i livelli. In questo caso, dopo la riqualificazione della pista di atletica e il rifacimento della delle pedane per il salto in alto, il salto in lungo, il salto con l’asta, il lancio del giavellotto e il rifacimento degli spogliatoi, abbiamo provveduto alla sistemazione della tribuna coperta che era deteriorata a causa delle infiltrazioni di acqua e che, grazie alle opere di impermeabilizzazione messe in atto, è tornata nuovamente fruibile. A questo intervento seguirà la riqualificazione, attualmente in corso, dei locali del sotto tribuna con l’obiettivo di creare in questi ambienti una sala di muscolatura a terra grazie al ripristino e all’adeguamento dei locali e alla creazione di nuove aperture che consentiranno di dare più luce e area agli ambienti. Gli atleti avranno così la possibilità di svolgere entrambe le fasi di allenamento: quella fisica in palestra e quella tecnica direttamente in pista. Si tratta di un aspetto molto importante perché Pisa può vantare tra le proprie fila due atleti di caratura internazionale come Anna Bongiorni e Andrea Meucci, attualmente impegnati nel loro percorso verso i giochi olimpici di Parigi 2024. Quindi è fondamentale fornire loro e all’intero movimento dell’atletica pisana le migliori condizioni per potersi allenare. Sono inoltre in programma interventi sulle pedane per il lancio del peso e del martello, oltre all’acquisto di tutta la strumentazione necessaria rendere fruibili tutte le specialità dell’atletica. Al termine dei lavori, l’impianto tornerà ad essere nuovamente omologato e potrà ospitare manifestazione sportive nazionali di alto livello“. FONTE: Comune di Pisa

Ultime Notizie

Cornovirus, ultima settimana: Pisa 10 nuovi casi e nessun decesso

Coronavirus, 74 nuovi casi e nessun decesso negli ultimi sette giorni Negli ultimi sette giorni si sono registrati in Toscana 74 nuovi casi di Covid-19:...

Neonato portato via dal reparto di Neonatologia di Pisa senza consenso

Un atto altamente dannoso per il piccolo, per il quale i sanitari dovevano pianificare l'incontro per gestire le dimissioni. Oggi, mercoledì 28 febbraio, all’Ospedale Santa...

Studenti manganellati, trasferita la dirigente del reparto mobile di Firenze

A meno di una settimana dagli scontri che hanno causato 13 feriti, Silvia Conti, dirigente del reparto mobile di Firenze, è stata trasferita. Silvia Conti,...

In provincia di Pisa +14% di imprese in cerca di lavoratori

Pisa poco sotto la media nazionale per la difficoltà di assunzioni. Opportunità per Diplomati e Figure Professionali Qualificate. Ancora elevato il mismatch domanda-offerta. Sono 6.370...

Sorpreso con oltre 32 grammi di hashish: preso spacciatore a Pontedera

I Carabinieri avevano effettuato dei controlli sulle persone in zona stazione e sono riusciti a fermare uno spacciatore. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile...

La Polizia Locale dell’Unione Valdera ha un nuovo, giovane, dirigente

Il nuovo dirigente della Polizia Locale dell’Unione Valdera, Francesco Frutti si presenta: “Il mio obiettivo sarà garantire un servizio efficace, efficiente e orientato alla...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Cascina: spegne 100 candeline, tanti auguri Nina!

La signora Nina è arrivata a Cascina negli ultimi anni. Ha compiuto 100 anni la signora Nina. Ha festeggiato il meraviglioso traguardo in un clima di...

Si è fermato il grande cuore di Maurizio, lutto in provincia di Pisa

CASTELFRANCO DI SOTTO. La sua prematura scomparsa ha gettato nel dolore e nello sconforto familiari, amici e conoscenti. E' venuto a mancare Maurizio Campo, storico...

Torna il Mercato dei Lungarni a Pisa: straordinario evento sotto il cielo pisano, ecco quando

Il lungarno di Pisa si prepara a ospitare nuovamente l'appuntamento imperdibile con il Mercato Lungarno, un'iniziativa promossa da Anva Confesercenti Pisa e destinata a...

Dodicenni scomparsi da Ponte a Egola: cosa è accaduto

SAN MINIATO. L’appello per ritrovarli è rimbalzato in tutta la provincia di Pisa grazie al tam tam sui social. Due minorenni – una ragazzina e...

Pisa: l’atleta Angelo spegne 95 candeline, tanti auguri!

Il Comune di Pisa premia l’atleta Angelo Squadrone nel giorno del suo 95esimo compleanno: "Esempio di grande tenacia e spirito sportivo". Il Comune di Pisa...

Pestata dalle baby bulle a Pontedera, salvata da un giovane

PONTEDERA. Il video dell’aggressione mostra la ragazzina presa a calci, pugni e spintoni da alcune coetanee. Una scazzottata tra ragazzine e, sullo sfondo, decine di coetanei...