7.9 C
Pisa
mercoledì 24 Aprile 2024

“Civilmente”, il laboratorio sociale per gli studenti della Valdera

17:01

CIVIL-MENTE: dalla visione alla condivisione, per una cittadinanza attiva
Un progetto per gli studenti dei Comuni di Pontedera, Capannoli, Lajatico, Terricciola.

Dal 29 marzo a fine maggio al via il progetto CIVIL-MENTE: dalla visione alla condivisione, per una cittadinanza attiva organizzato dall’associazione culturale Phosphoros, con la presidenza di Claudio Benvenuti, in riferimento al bando Cittadini responsabili a scuola e nella società  nell’ambito di Giovanisì della Regione Toscana..

Il percorso affronta le tematiche della legalità democratica e della lotta alle mafie, della cittadinanza attiva e della memoria storica e si rivolge agli studenti delle scuole secondarie di primo grado dei Comuni di Pontedera, Capannoli, Lajatico, Terricciola.
Il progetto prevede un momento di preparazione, di educazione alla visione, per affrontare le tematiche, la partecipazione agli spettacoli teatrali, un incontro successivo per rielaborare i contenuti acquisiti, infine un momento di condivisione finale.

Stop musica a mezzanotte a Pontedera, siete d'accordo?

  • NO (66%, 894 Votes)
  • (32%, 430 Votes)
  • NON LO SO (2%, 24 Votes)

Voti totali: 1.348

Loading ... Loading ...

In matinée venerdì 1 aprile all’Auditorium Marco Papiani, venerdì 8 aprile al Teatro Comunale di Capannoli e sabato 9 aprile al Teatro Ranieri Del Testa di Terricciola andrà in scena DALLA PARTE GIUSTA con Claudio Benvenuti e Marco Sacchetti, tecnica di Angelo Italiano, uno spettacolo che affronta la lotta contro la mafia e la criminalità a partire dalla figura di Peppino Impastato.

“Con le idee e il coraggio di Peppino, noi continuiamo” sono le parole che aprivano il corteo dei giovani presenti al funerale di Peppino Impastato che con ostinazione ha denunciato la grettezza e l’omertà della realtà in cui viveva, fatta di collusioni e trame torbide, e, per questo, è stato brutalmente ucciso dalla mafia il 9 maggio 1978.

La forza e il coraggio delle idee di Peppino Impastato dimostrano alle nuove generazioni che è possibile ribellarsi e prendere le distanze da un ambiente mafioso, anche quando questo è dentro le mura domestiche. Sebbene negli anni ’70 non esistessero forme di comunicazioni virali, la potente voce di un giovane, come Peppino, dal piccolo programma di una radio libera poteva incitare e avere una grande eco.

Lo spettacolo Dalla parte giusta svela, inoltre, i meccanismi della criminalità organizzata per poi porre l’accento sulle forme non violente e creative di comunicazione come denuncia sociale, nell’intento di stimolare i giovani a un utilizzo intelligente degli strumenti attuali e a prendere cognizione di come le proprie azioni quotidiane possono interferire e contrastare le dinamiche mafiose.

Il momento di rielaborazione dei contenuti appresi con la visione degli spettacoli sarà il vero e proprio perno del progetto, che permetterà agli studenti di accrescere, inoltre, la loro conoscenza dei principi della Costituzione italiana e di portare avanti una memoria storica che sia fondamento per un presente di pace.

Il progetto ha il patrocinio dei Comuni di Capannoli, Terricciola, Pontedera e Lajatico.

Ultime Notizie

Silvia Rocchi: lo sviluppo economico a Capannoli e Santo Pietro

Proseguono gli incontri del Capannoli-Santo Pietro Lab: il settimo dal titolo "Lo sviluppo economico: politiche a favore di Capannoli e Santo Pietro" Lo scorso 18...

Controllo straordinario della Polizia a Pisa: identificazioni, denunce e sequestro di stupefacenti

Durante un servizio straordinario di controllo del territorio nelle zone più soggette a criminalità, la Polizia di Stato ha effettuato diverse  identificazioni, denunce e...

Incontro a Capannoli: “La mente, il corpo”; riflessioni su proposta di Legge sui disturbi alimentari

A Capannoli si è tenuto un incontro tra l'amministrazione comunale e la dottoressa Zambito per esplorare la complessa tematica dei disturbi alimentari. A Capannoli, recentemente...

Sorpreso in auto a Pisa con un coltello e un manganello, denunciato

I Carabinieri della Compagnia di Pisa proseguono con i controlli, deferendo in stato di libertà tre persone. I Carabinieri della Compagnia di Pisa, nell’ambito di...

Coltiva Marijuana in garage, scoperto dai Carabinieri di San Miniato

Durante una perquisizione i Carabinieri della Compagnia di San miniato scoprono una coltivazione di Marijuana in un garage. Proseguono i controlli dei Carabinieri della Compagnia...

Progetto per migliorare la sicurezza idraulica nel Comune di Fauglia dopo l’alluvione del 2023

A lavoro per il progetto di messa in sicurezza idraulica delle frazioni di Acciaiolo e Valtriano, dopo l'alluvione avvenuto nel 2023. Lo scorso 15 aprile...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Viabilità e sosta: ecco tutte le modifiche durante i Vespa World Days

PONTEDERA.  L'ingresso al Vespa Village è libero e tutte le iniziative legate all'evento sono gratuite e di libero accesso. I Vespa World Days rappresentano la...

Giulia e Gianluca, un giro in Vespa a Pontedera e via a sposarsi! 

I due appassionati della Vespa hanno raggiunto Pontedera e quindi il raduno mondiale un giorno prima del loro matrimonio. La Vespa non è solo un mezzo...

Pista ciclabile di Capannoli, Bacherotti: “Cecchini faccia luce sul progetto”

L'interpellanza del consigliere comunale della maggioranza e segretario del Pd di Capannoli contro la sindaca Arianna Cecchini in merito alla nuova pista ciclabile del...

Muore a 25 anni in un incidente: lascia una bimba, lutto a Pisa 

L'incidente stradale si è verificato nella mattinata di ieri, lunedì 22 aprile. Un incidente stradale mortale si è verificato nella mattinata di ieri, lunedì 22...

L’ultimo saluto a Mattia: folla, dolore e lacrime a San Romano [VIDEO] 

SAN MINIATO. Un dolore che strazia il cuore, che toglie il respiro. Compagni di squadra, dirigenti, amici e conoscenti: nessuno è voluto mancare all'ultimo saluto di...

Vespa World Days: ecco come cambia la viabilità a Pontedera

Una quattro giorni di eventi, dal 18 al 21 aprile, che coinvolge Pontedera (dove Vespa è nata ed è prodotta ininterrottamente dal 1946) e...