19.7 C
Pisa
martedì 25 Giugno 2024
10:54
LIVE! In continuo aggiornamento

Chiesino a Pontedera, Legambiente: “Colata di cemento inutile”

10:54

PONTEDERA. Le dichiarazioni del Direttivo di Legambiente Valdera sulla lottizzazione del Chiesino.

Una spianata di cemento metà parcheggi e metà edifici, con qualche albero a ornamento: così appare, sul sito del comune di Pontedera, la raffigurazione della lottizzazione del Chiesino.comincia così il Direttivo di Legambiente ValderaCemento che congiungerà, saturandole, le aree pesantemente cementificate già esistenti a Pontedera e Fornacette, eliminando per sempre un polmone verde con caratteristiche di pregio neanche indagate, e classificate sbrigativamente come ‘degrado’, realizzando fra due zone commerciali un ennesimo e sovradimensionato centro commerciale“.

Cosa ci sia di sostenibile in questo progetto, a parte i guadagni di proprietari e costruttori, è veramente difficile da capire. L’area è di proprietà privata e le previsioni di edificazione, già presenti nel Piano Regolatore in vigore, non essendo state attuate da oltre 5 anni, potevano essere completamente riviste, riportando le decisioni nel Piano Operativo Comunale in fase di revisione.continua il Direttivo di Legambiente Valdera – Invece la Giunta e il Consiglio Comunale hanno preferito sottrarre al POC le decisioni su quest’area e le relative forme di partecipazione. Il Piano Operativo Comunale, strumento partecipato e democratico, viene così svuotato di contenuti a suon di varianti, con elevato consumo di suolo, in aree critiche dal punto di vista ambientale e idrogeologico“.

Non servono a niente le ecofeste di un giorno, se poi si progetta di cementificare ettari e ettari di verde.sottolinea il Direttivo di Legambiente Valdera  Scelte urbanistiche come questa, contrastano clamorosamente con le sbandierate parole d’ordine più volte ripetute (quasi ossessivamente!) nel programma elettorale del 2019, con cui il Franconi è stato eletto, anche con il sostegno di parte del mondo ambientalista: ‘sostenibilità ambientale’, ‘cura e incremento del verde’, ‘green economy’, ‘economia circolare’ ecc..“.

Mentre nella società cresce la sensibilità ambientale sui problemi connessi al consumo di suolo, per contrastare il dissesto idrogeologico (e le dannose conseguenze, come le alluvioni) e la crisi climatica e per tutelare la biodiversità, le decisioni delle amministrazioni locali vanno in direzione ostinata e contraria.continua il Direttivo di Legambiente Valdera – Lo si vede ad esempio nel nuovo Piano Operativo di Livorno, oppure nel Piano Strutturale Intercomunale di Pisa e Cascina, con previsioni di enormi lottizzazioni su territori non ancora cementificati, ma anche in vari comuni a noi più vicini, dove si continuano a progettare nuove aree industriali e insediative“.

Il tutto ignorando le tante aree dismesse, presenti anche nei centri urbani, da sottoporre a ristrutturazione e recupero senza consumare nuovo suolo.sottolinea il Direttivo di Legambiente Valdera – E avendo già ‘superato’ le previsioni di alberature e nuove aree verdi urbane e periurbane, rimaste a decorazione di belle cartografie colorate. Nei pochi casi in cui le alberature sono state realizzate, poi, ci si è dimenticati di curare gli alberi dopo l’ impianto. Sulla pista ciclabile al Chiesino un 20% circa degli alberi piantati dal comune è già secco“.

Noi proponiamo che l’area del Chiesino venga destinata a parco, come è avvenuto ad esempio a Pisa con il Parco di Cisanello rinunciando, grazie anche alla battaglia di Legambiente, a una pesante lottizzazione;continua il Direttivo di Legambiente Valdera – valorizzando le essenze arboree spontanee presenti, che sono quelle meglio adattate alle nuove situazioni climatiche, come area polmone che interrompa le cementificazioni esistenti, determinando così importanti vantaggi in termini di biodiversità, permeabilità del suolo, contrasto alla crisi climatica: alberi e prati sottraggono calore mentre cemento e asfalto lo accumulano e lo restituiscono alle aree circostanti“.

Come Legambiente Valdera abbiamo attivato un Osservatorio sulle politiche urbanistiche dei comuni dell’area, aperto anche ad altre associazioni, e faremo di tutto per contrastare i progetti di consumo di suolo che si susseguono con una intensità che credevamo fosse ormai cosa del passato.conclude il Direttivo di Legambiente Valdera – E’ necessario smettere di guardare al territorio in termini di ‘valorizzazione’ di rendite e investimenti immobiliari; bisogna guardare agli interessi delle generazioni presenti e di quelle future, a cui non possiamo lasciare un pianeta sempre più sfruttato e flagellato dalle crisi prodotte da politiche di corto respiro“.

Fonte: Comunicato stampa LEGAMBIENTE VALDERA

Ultime Notizie

Franconi Sindaco di Pontedera, scoppia la festa [VIDEO]

Ballottaggio a Pontedera: nel video di VTrend, il riassunto della giornata.  https://www.youtube.com/watch?v=Joikk-lVaF0 E’ grande festa nella sede del comitato elettorale di Matteo Franconi. La vittoria al...

Simone Giglioli confermato Sindaco di San Miniato

Giglioli è appoggiato dal Partito Democratico e dalla lista Noi per San Miniato. Simone Giglioli è stato confermato Sindaco di San Miniato. Al ballottaggio contro...

Franconi festeggia, amarezza per Bagnoli: “Non finisce qui” [VIDEO]

PONTEDERA. Le dichiarazioni di Matteo Bagnoli. I pontederesi hanno scelto: alla guida del Comune di Pontedera ci sarà ancora Matteo Franconi. Ha ottenuto 6.274 voti, pari...

Matteo Franconi confermato Sindaco di Pontedera

Franconi è appoggiato dal Partito Democratico, dalla sua lista Corricon, da Azione-Siamo Europei-+Europa-Italia Viva-PSI, da Puccinelli per Pontedera e da Progetto Pontedera. Come nel 2019,...

Gabriele Gasperini è il nuovo Sindaco di Ponsacco [VIDEO]

Gasperini è appoggiato da Fratelli d’Italia, Lega, Forza Italia-Noi Moderati-PPE e Ponsacco SiCura. Gabriele Gasperini è il nuovo Sindaco di Ponsacco. Al primo turno delle amministrative dell’8...

Ballottaggio in diretta, affluenza definitiva a Pontedera e Ponsacco

BALLOTTAGGI. Ecco i dati definitivi relativi all'affluenza alle urne a Pontedera e Ponsacco. PONTEDERA Lunedì 24 Giugno ore 15: 53,76% https://vtrend.it/🔴-liveblog-ballottaggio-a-pontedera-segui-la-diretta-minuto-per-minuto/ PONSACCO Lunedì 24 Giugno ore 15: 55,64% https://vtrend.it/liveblog-ballottaggio-pontedera-segui-la-diretta/

News più lette negli ultimi 7 giorni

🔴 LIVEBLOG – Ballottaggio a Ponsacco: segui la diretta minuto per minuto

Segui lo spoglio: la diretta di VTrend con tutte le notizie sullo scrutinio a Ponsacco. I dati dalle sezioni, le dichiarazioni dei protagonisti e...

🔴 LIVEBLOG – Ballottaggio a Pontedera: segui la diretta minuto per minuto

La diretta di VTrend con tutte le notizie sullo scrutinio a Pontedera. I dati dalle sezioni, le dichiarazioni dei protagonisti e le immagini dai...

Trovano un serpente sul pianerottolo, paura a Pisa 

Il fatto si è verificato nella serata di ieri, venerdì 21 giugno. Nella serata di ieri (venerdì 21 giugno) un rettile non velenoso, appartenente alla...

Ragazza di 17 anni scompare da Pontedera

A Pontedera cresce la preoccupazione per la scomparsa di una ragazza di 17 anni che vive in città. Sono giorni di apprensione per la famiglia di...

Pisa: spegne 103 candeline, tanti auguri Lodovica!

PISA. A festeggiare il traguardo ultracentenario è Lodovica Rossi Galli. Ha compiuto 103 anni la signora Lodovica Rossi Galli. Ha festeggiato il meraviglioso traguardo in un...

Notte Granata a Pontedera, ecco gli ospiti della serata magica 

PONTEDERA. Una serata all’insegna della musica e del divertimento per grandi e piccini. Sabato 29 giugno si svolgerà la Notte Granata di Pontedera. Una serata...