30.6 C
Pisa
venerdì 12 Luglio 2024
16:44
LIVE! In continuo aggiornamento

Boom di donazioni di sangue in Aoup durante le festività natalizie

16:42

Dopo un fitto calendario di eventi, Aoup raccoglie i frutti dell’impegno per spingere le persone a donare il sangue. Sono stati 165 i donatori in questo ultimo periodo.

Il Centro trasfusionale dell’Aoup ha fatto “il pieno” di sangue ed emocomponenti in queste festività natalizie appena trascorse grazie alla generosità dei donatori e ai testimonial che si sono prestati a fare da catalizzatori per sensibilizzare la popolazione e indirizzarla verso questo grande gesto di generosità e altruismo.
Il bilancio finale recita infatti ben 165 donazioni tra sangue intero ed emocomponenti così composte: 77 sacche sangue intero, 36 sacche di emocomponenti (plasmaferesi, plasmapiatrinoaferesi, eritropiastrinoaferesi), 16 candidati donatori (differita).

Ad aprire le danze era stata l’associazione culturale calabrese Esperia il 17 dicembre scorso, e in quell’occasione sono state raccolte 32 donazioni totali (22 intero, 8 emocomponenti, 2 differite). Poi ci sono state le aperture straordinarie nelle giornate del 21-22-23 dicembre anche di pomeriggio, con il supporto di vari testimonial, in modo da garantire una congrua scorta prima delle settimane di vacanza.

Il 21 dicembre, dalle 15 alle 16:30 circa, c’è stata Lux, la cagnolina di un donatore che ha assistito alle donazioni allietando a tutti il pomeriggio. Bilancio: 37 donazioni (28 intero, 7 emocomponenti, 2 differite). Il 22 dicembre, sia di mattina che di pomeriggio, è passato Babbo Natale che ha distribuito gadget e tanta simpatia a tutti e, in quella giornata, sono state raccolte 38 donazioni (25 intero, 10 emocomponenti, 3 differite). Il 23 dicembre, di mattina, è stato il turno di Babbo Homer, con il bilancio finale di 29 donazioni (16 intero, 10 emocomponenti, 3 differite). Infine, il 5 gennaio è arrivata la Befana con il ciuchino, che ha fatto visita non solo al Centro trasfusionale ma anche a tanti altri reparti del presidio ospedaliero di Cisanello, con dolcetti per tutti. In quella giornata sono state raccolte 29 donazioni (12 intero, 11 emocomponenti, 6 differite).

Al 30 novembre scorso il bilancio delle donazioni era: +7% rispetto al 2022. Con le scorte raccolte durante le festività la cifra è ulteriormente aumentata. Si ricorda che è possibile scaricare il pdf del modulo anamnestico da compilare dalla homepage del sito aziendale dell’Aoup e risparmiare così tempo prezioso nel percorso di donazione. Questo il link dove scaricarlo:

https://www.aopisa.toscana.it/index.phpoption=com_attachments&task=download&id=17179

Un grazie sentito da parte dell’Aoup a tutto lo staff dell’Unità operativa di Medicina trasfusionale e biologia dei trapianti diretta dal dottor Alessandro Mazzoni e alla coordinatrice Anna Michelotti che, insieme ai suoi collaboratori e alle associazioni, si è data da fare per organizzare gli eventi e ottenere questi importanti risultati.

Come sempre, si ricorda che il Centro trasfusionale del presidio ospedaliero di Cisanello (Edificio 2, Ingresso C) è aperto dal lunedì al sabato dalle 8 alle 13 per la donazione e dalle 11 alle 13 per gli esami pre-donazione e anche nei pomeriggi di martedì e giovedì, dalle 14 alle 17. È possibile prenotare per le donazioni o esami pre-donazione chiamando le associazioni dei donatori o la struttura allo 050/993741-3742

Ultime Notizie

Incidente in FiPiLi: una bambina ferita, 4 mezzi coinvolti e uno pesante

L'aggiornamento sul grosso incidente avvenuto in FiPiLi, ha coinvolto 4 auto e un mezzo pesante. Grossi problemi alla circolazione direzione mare da Empoli Est. "Nei...

Grosso incidente in FI-PI-LI tra Empoli e San Miniato in direzione mare

Diversi i veicoli coinvolti e lunghe code segnalate, ancora da verificare la dinamica dell'incidente. Ennesimo incidente in FI-PI-LI, tra Empoli e San Miniato in direzione...

Pisa, sviluppato piede artificiale SoftFoot Pro

SoftFoot Pro è un prototipo unico a livello internazionale e intende collocarsi trasversalmente come protesi tecnologica per le persone con disabilità e come soluzione...

Sorpreso con un coltello di 22cm nei pressi di un centro commerciale a Pontedera

Un uomo è stato sorpreso in possesso di oggetti atti ad offendere durante un controllo dei Carabinieri di Pontedera. I Carabinieri della Compagnia di Pontedera...

Collinarea Festival del suono 2024, le colline pisane tornano a vibrare d’arte

Lari, Casciana Terme e il parco fluviale di La Rotta a Pontedera, location principali della 26esima edizione. Musica, teatro, danza, esperienze immersive per le famiglie e un...

Atlete della Canottieri Cavallini Calcinaia a bordo dell’imbarcazione d”argento’ in Olanda

Giorgia Borriello e Benedetta De Martino, due ragazze della Canottieri Cavallini Calcinaia, conquistano l'argento ai mondiali di canottaggio femminile universitario. Prima si chiamavano Universiadi, oggi...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Ginnastica, la pontederese Cecilia è Campionessa nazionale

PONTEDERA. A 9 anni, Cecilia è riuscita a ottenere l'oro e l'argento nazionale. Grandi emozioni per la Stella Azzurra di Pontedera ai campionati di ginnastica artistica italiana...

Muore a 51 anni, lutto a Pontedera

PONTEDERA. Profondo cordoglio per la prematura scomparsa di David Beccani. E' venuto a mancare venerdì scorso all'età di 51 anni David Beccani. La triste notizia si è...

Grave incidente a Buti: fuori strada, auto distrutta 

BUTI. L’incidente stradale si è verificato nella notte tra domenica 7 e lunedì 8 luglio. Un incidente stradale si è verificato nella notte tra domenica...

Maturità, liceo Russoli Pisa e Cascina: ecco i nomi dei centisti e delle centiste

Il Liceo Artistico Statale Franco Russoli comunica i nomi degli studenti e delle studentesse che hanno riscosso il massimo dei voti (100/100) all’ultimo esame...

Lajatico, il salotto a cielo aperto della Valdera

Si avvicina l’inizio dei concerti al Teatro del Silenzio che festeggeranno i 30 anni di carriera di Andrea Bocelli. Si è aperta con le quattro...

Traffico bloccato sulla Fi-Pi-Li tra Navacchio e Pisa, ecco perché 

Nella mattinata di oggi, giovedì 11 luglio, si stanno verificando forti rallentamenti. Automobilisti della Strada di grande comunicazione Firenze-Pisa-Livorno hanno segnalato lunghe code a causa...