8.5 C
Pisa
venerdì 19 Aprile 2024

Aveva aggredito l’autista del bus, per il 17enne dopo il Daspo Willy arriva un’altra denuncia

13:36

La Polizia di Stato di Pisa ha notificato l’avvio conclusione indagini, atto propedeutico al rinvio a giudizio, nei confronti di un 17enne di Pisa per i reati di lesioni personali aggravate, danneggiamento aggravato e interruzione di pubblico servizio.

Intorno alle 19.45 del 9 novembre scorso, come fu ampiamente riportato dalla cronaca cittadina, un autista di un bus urbano nel transitare in via Fermi invitò un adolescente a smettere di fumare sul bus.

Questi per tutta risposta raggiunse la cabina di guida e lo aggredì, percuotendolo e rompendogli gli occhiali, cagionandogli lesioni giudicate guaribili inizialmente in una settimana. Solo l’ intervento di altri giovani, amici dell’ aggressore, lo convinsero a desistere e a farlo scendere alla successiva fermata in piazza Solferino.

Sei d’accordo con la scelta di rinunciare alle luci di Natale?

Vedi i risultati del sondaggio

Loading ... Loading ...

Qui, non pago, il teppista scagliò un tombino in ghisa contro l’ abitacolo dell’ autobus, danneggiando il finestrino a protezione della postazione del guidatore. Le successive indagini svolte dall’ Ufficio Prevenzione Générale e dalla Squadra Mobile, effettuate attraverso la acquisizione di testimonianze ed altri riscontri di identità, hanno consentito di ricostruire la dinamica così come riportata nelle denunce sporte in Questura dall’ autista e dalla società Autolinee Toscane, ed anche di identificare i componenti del gruppo di adolescenti di cui faceva parte l’aggressore.

Gruppo già investigato in precedenza dalla Sezione della Squadra Mobile della Questura che si occupa delle c.d. baby gang per furti ed estorsioni in danno di altri adolescenti, e che dunque ha saputo dare un nome a un volto a tutti i componenti.

E proprio per pregressi fatti criminosi, il 17enne aveva ricevuto nella scorsa estate dal Questore di Pisa un Daspo Willy, che gli inibiva di accedere ai locali pubblici ubicati in viale Gramsci, dove invece gli investigatori della Squadra Mobile lo hanno “pizzicato” per notificargli l’ atto emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni. Il turbolento adolescente ha così rimediato una ulteriore denuncia alla Procura della Repubblica per questa ultima violazione.

Fonte: Questura Pisa

Aggredito autista di bus e scagliano un tombino contro il mezzo

Ultime Notizie

Mattia Giani, gol con dedica di Mancini in Roma-Milan

Contro il Milan, il difensore della Roma ha indossato una maglia per Mattia Giani, morto in seguito ad un malore in campo. Gianluca Mancini è...

Buon Vespa World Days a tutti! [VIDEO]

Iniziano i Vespa World Days a Pontedera, quattro giornate- dal 18 al 21 aprile- per celebrare un'icona italiana nel mondo. I Vespa World Days festeggiano...

No Valdera Avvelenata sostiene Bosco e Ciampi

 Il coordinamento di realtà ambientaliste sostiene Denise Ciampi e Marianna Bosco contro l'ampliamento delle discariche in Valdera, militarizzazione e privatizzazioni. Le due candidate, Marianna Bosco...

“Raccomandate urgenti da ritirare” ma era una truffa: paura per due anziani a Vicopisano

Chiama al telefono due anziani tentando di farli uscire di casa ed insinuarsi nell'abitazione, pericolo scongiurato a Vicopisano. Il figlio di una coppia di anziani,...

Modifiche alla viabilità verso l’ospedale Lotti di Pontedera per i Vespa World Days

In occasione dei Vespa World Days, nel giorno sabato 20 aprile, vi saranno modifiche alla viabilità rispetto al raggiungimento dell'ospedale Felice Lotti di Pontedera. L'Azienda...

Bonus Idrico per i residenti dell’Unione Valdera, ecco come ottenerlo

C’è tempo fino al 20 Maggio per fare domanda per il Bonus Idrico integrativo 2024 ed ottenere una riduzione della spesa annuale sostenuta per...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Vespa World Days: ecco come cambia la viabilità a Pontedera

Una quattro giorni di eventi, dal 18 al 21 aprile, che coinvolge Pontedera (dove Vespa è nata ed è prodotta ininterrottamente dal 1946) e...

Mattia non ce l’ha fatta, è morto a 26 anni dopo un malore in campo

E' un dolore atroce quello che ha colpito la comunità di Ponte a Egola e la società calcistica dove militava. Mattia Giani non ce l'ha...

Pontedera: spegne 103 candeline, tanti auguri Biagildo! [FOTO]

PONTEDERA. La grande festa, ricca di sorprese, con lo staff di Villa Sorriso. Ha compiuto 103 anni il signor Biagildo Biagi. Ha festeggiato il meraviglioso traguardo in...

Sapore e raffinatezza: Oro Restaurant, apertura ufficiale martedì 16 aprile, a La Rosa di Terricciola

A La Rosa di Terricciola sulla strada che dal cuore della Valdera conduce all’etrusca Volterra, tra le verdi colline toscane, sorge un nuovo gioiello...

Esplosione a Suviana, trovato il corpo di Alessandro: lutto in Valdera 

PALAIA. E' stato recuperato e identificato il corpo di Alessandro D'Andrea, originario di Forcoli. I sommozzatori dei Vigili del Fuoco hanno individuato un nuovo corpo....

Muore a soli 22 anni, sgomento in Valdera

CALCINAIA. Profondo cordoglio per la prematura scomparsa del giovane Riccardo Fadda.   E’ un dolore atroce quello che ha colpito la Valdera per la morte, a...