21.7 C
Pisa
venerdì 14 Giugno 2024
LIVE! In continuo aggiornamento

Alderigi risponde a Ranfagni: “interrogativi che personalmente mi fanno inorridire”

17:17

Il primo cittadino di Calcinaia, Cristiano Alderigi, appena riconfermato, risponde agli interrogativi della lista di opposizione.

Il sindaco di Calcinaia, Cristiano Alderigi, fresco di nomina per il secondo mandato, conquistato con oltre il 68% di preferenze risponde all’esponente del centrodestra Daniele Ranfagni. Quest’ultimo, infatti, ha posto degli interrogativi in un comunicato inviato a VTrend, chiedendosi: “perché alle Europee la destra esce “vincente” ed alle comunali invece no? Perché gli elettori non mantengono la stessa linea di giudizio? Interessi personali? Persuasioni che derivano dal “sistema feudale” che genera sudditanza? Chissà quali saranno le reali motivazioni che inducono gli elettori a fare questa distinzione poco logica”.

A queste domande il primo cittadino Alderigi ha risposto così: “Ringrazio Ranfagni e la lista Adesso Calcinaia per gli auguri di un proficuo lavoro nell’interesse del territorio e sono sicuro che avremo modo di confrontarci in Consiglio Comunale su temi che stanno a cuore all’intera cittadinanza. Credo peraltro che tra i doveri primari di un Sindaco ci sia anche quello di dare risposte concrete ai cittadini. Per questo motivo voglio sciogliere subito i dubbi che Ranfagni e il suo gruppo hanno sollevato nell’ultima intervista rilasciata a VTrend”.

“Credo, a differenza di loro, che si possa comprendere facilmente perché gli elettori distinguono il loro voto a seconda della tipologia di elezioni. Certamente gli interventi realizzati in questi anni, le iniziative adottate, il modo in cui l’amministrazione ha cercato di venire incontro alle esigenze di ognuno, anche nei momenti più complicati di questo mandato, sono stati apprezzati e premiati. Penso anche, però, che i retropensieri complottisti espressi in malo modo da Ranfagni e dalla sua lista attraverso interrogativi che personalmente mi fanno inorridire, siano uno dei motivi per cui molte persone hanno scelto di non accordare loro il consenso”.

“Certe domande infatti nascondono neppure troppo velatamente atteggiamenti poco democratici, di mancanza di rispetto per il voto espresso dai nostri concittadini, facendo capire a tutti quali dinamiche distorte del nostro comune possano avere Ranfagni e la sua lista richiamando a “sudditanze”, “sistemi feudali” e “interessi personali” lontani anni luce dal nostro modo di fare politica. Uniti per Calcinaia è sempre stata composta da un gruppo di persone che fanno dell’etica e del lavoro nell’interesse collettivo il proprio faro, che non hanno mai fatto favoritismi e che si sono sempre mostrate aperte al dialogo”.

“Chi in questi 5 anni ha avuto modo di conoscerci direttamente lo ha certamente compreso molto meglio di Ranfagni e della sua lista ratificando il proprio apprezzamento nelle urne“.

Ultime Notizie

Medici di famiglia: novità a Pisa, ecco quale

Medici di famiglia: a Pisa fine incarico per Pietro Dell'Omodarme. L'Azienda USL Toscana nord ovest informa che dal 1° luglio prossimo il dottor Pietro...

Blue Parrot Fishes, la reunion del gruppo di Pontedera

Sabato 15 giugno dalle 22 il gruppo torna sul palco dopo oltre cinque anni. Tra il 2014 e il 2019 Francesco Marino, Gianni Capecchi...

Riapre la piscina comunale di Ponteginori

"La piscina comunale di Ponteginori è un valore aggiunto per il territorio, - ha detto Auriemma - centro di aggregazione per tutti i cittadini". Domani, Sabato...

Asfaltatura via Vecchia di Pontedera: ecco quando e le modifiche al traffico

Lavori di asfaltatura interesseranno via Vecchia di Pontedera nei prossimi giorni: le modifiche alla circolazione dal 17 al 19 giugno.  Il Comando della Polizia Municipale...

Guidano sotto l’effetto della droga, saltano due patenti a Pisa 

Costante è l'attività di contrasto dei Carabinieri, nei confronti di chi si pone alla guida sotto l’assunzione di sostanze stupefacenti. Negli ultimi servizi, i militari...

Paolo, oggi a Ponsacco l’ultimo saluto al 59enne

PONSACCO. È il giorno del dolore: oggi, nella chiesa di San Giovanni Evangelista, si terranno le esequie di Paolo Fagiolini. In contemporanea con la celebrazione del funerale...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Deltaplano precipitato a San Miniato: le vittime della Valdera, ecco chi erano

Le vittime del tragico incidente avvenuto questa mattina all'avio superficie Tuscany Flight a San Miniato sono due uomini residenti in Valdera. Paolo Fagiolini (59 anni)...

Precipita un deltaplano, due morti a San Miniato

La tragedia si è consumata nella mattinata di oggi, domenica 9 giugno. Tragedia nella mattinata di oggi (domenica 9 giugno) all'avio-superficie Tuscany Flight in via...

Trovata morta a 40 anni: lascia un bimbo, lutto a Santa Croce 

La tragedia si è consumata nella mattinata di ieri, mercoledì 5 giugno.  Il corpo di Stefania Vene, 40 anni, è stato trovato senza vita nella sua...

Giacomo se n’è andato, Capannoli lo piange

Se n'è andato Giacomo, il "gigante buono" come affettuosamente lo definisce sua sorella Marzia. Con lui se ne va un altro pezzo di Capannoli,...

Pontedera va al ballottaggio, Franconi in testa su Bagnoli

Elezioni 2024, si ripeterà il duello di cinque anni fa: Franconi-Bagnoli. Nessun candidato ha superato il 50% dei voti. Si andrà al ballottaggio domenica...

Matteo Arcenni è il nuovo sindaco di Terricciola

Matteo Arcenni è stato eletto sindaco del Comune di Terricciola: le dichiarazioni a VTrend.it. TERRICCIOLA - Le elezioni amministrative dell’8-9 giugno hanno dato il seguente...