Vicopisano: l'aggiornamento Covid del sindaco Matteo Ferrucci

VICOPISANO. Il sindaco Matteo Ferrucci aggiorna la cittadinanza sull'andamento dell'epidemia sul territorio comunale.

”Il Servizio Igiene e Sanità Pubblica della Azienda USL Toscana Nord Ovest ci ha comunicato che, tra il 13 e il 14 novembre, si sono registrati nel nostro Comune 26 nuovi casi. In gran parte, purtroppo, dovuti alla situazione che si è creata nella nostra secondaria di primo grado e che ha portato alla sua chiusura e a contagi anche nei nuclei familiari" a parlare è il sindaco Matteo Ferrucci.
 
Ferrucci continua: "Abbiamo anche avuto la bella notizia di 8 nuove guarigioni e sentire la gioia di queste persone nel poter, finalmente, dopo tante settimane, tornare alla propria vita, è stato ancora più coinvolgente ed emozionante in questo periodo critico. In totale, quindi, ad oggi (ieri per chi legge, ndr) ci sono 169 casi nel nostro territorio. Quasi tutti in isolamento domiciliare, la maggior parte asintomatici, con sintomi lievi e comunque compatibili con la permanenza a casa. Stazionarie le condizioni delle 3 persone ricoverate e della persona in subintensiva.  A tutti loro rinnovo i migliori auguri di ripresa, di guarigione e, per chi è in ospedale, di rientro a casa prima possibile. Come comunità sono sicuro che sapremo stringere in un abbraccio, anche a distanza, queste persone e le loro famiglie".
 
"Da domani (oggi per chi legge, ndr) 15 novembre, come stabilito dalla Cabina di regia e dal Ministero della Salute la Regione Toscana è zona rossa- afferma Ferrucci-. Ciò comporta una serie di nuove misure che vi abbiamo comunicato ieri sera e che trovate spiegate sul nostro sito www.viconet.it, dove stiamo raccogliendo una serie di risposte e chiarimenti per capire meglio come agire e muoverci in questa situazione. Alte informazioni anche sul sito del Ministero: clicca qui e su quello della Presidenza del Consiglio: clicca qui (scegliendo una Regione rossa). Come sapete, in zona rossa, restano in presenza la scuola dell’infanzia, la primaria e le prime della secondaria di primo grado. A questo proposito l’Istituto Comprensivo Ilaria Alpi comunicherà le date di rientro delle prime della secondaria nei prossimi giorni, riprenderemo la notizia anche sui nostri canali. È sempre più importante rispettare, scrupolosamente, tutte le regole affinché la situazione epidemiologica migliori e le misure restrittive si attenuino. Per la salute e per il bene di tutti". Il sindaco conclude:  "Se avete dubbi scrivete, anche nel fine settimana, al nostro servizio WhatsApp, 3668301788, o contattatemi. È il momento di essere ancora di più una comunità solidale e coesa. Grazie della vostra attenzione e buona serata".
Aiuta l'informazione libera. Condividi questo articolo!
Pin It