21.4 C
Pisa
martedì 4 Ottobre 2022

Un anno esatto dalla scomparsa: Björk non si trova ma le ricerche non si fermano

Era il 29 agosto 2021 quando di Björk si persero le tracce: qualche indizio a riaccendere le speranza del ritrovamento, mentre le ricerche procedono senza sosta.

VICOPISANO – Era il 29 agosto 2021 quando di Björk, una femmina di pastore belga, si persero le tracce: la cagnolina di allora quattro anni scomparve in località Mulin di Papo a Vicopisano durante una passeggiata nel bosco dei Monti Pisani con la sua famiglia (LEGGI QUI).

Da quel momento, massima è stata la mobilitazione di privati cittadini e autorità competenti nelle ricerche che fino a questo momento non hanno, purtroppo, dato esiti positivi.

Nonostante le difficoltà della situazione e il peso emotivo a carico della famiglia, le operazioni nell’anno non si sono mai interrotte, tra segnalazioni e indizi che hanno aperto a possibili piste.

Nel febbraio 2022 di nuovo una spedizione sul monte con un gruppo di professionisti nella ricerca di persone scomparse e del soccorso cinofilo mossi, più che dal dovere, dal vero amore per i cani, come anche si legge nella pagina social “Troviamo Björk” adibita a segnalazioni e aggiornamenti sullo stato dell’inchiesta.

Agli inizi di Marzo uno speciale su Björk in onda durante la prima puntata della trasmissione Dalla parte degli animali su Rete4, per rinnovare la già diffusa richiesta di collaborazione e aiuto a mezzo social, radio, televisione e stampa.

Solo pochi giorni più tardi, verso la fine del mese, un indizio importante che riaccende la speranza di un possibile ritrovamento: nel bosco viene rinvenuta la pettorina che la cagnolina indossava il giorno della sparizione.

Subito una proposta di ricompensa per chiunque possa restituire la cagnolina a Nicola, il suo padrone, che al contempo dichiara l’intenzione di non procedere per vie legali contro il responsabile del furto della sua amata Björk, se così i fatti fossero avvenuti.

Purtroppo, anche in questa occasione, nessuna traccia della cagnolina ma “una cosa è certa – dichiara oggi Nicola a VTrend.it – qualcuno deve averla incontrata e deve averle tolto la pettorina poi gettata a terra: questo conferma il sospetto che Björk sia stata prelevata volontariamente”.

Il 17 luglio l’ennesima spedizione di ricerca, con il personale impegnato nel luogo della sparizione, dove tutto ebbe inizio, per ripercorrere il tragitto che da Mulin del Papo conduce al luogo di ritrovamento della pettorina: ispezione dei boschi, perlustrazione del territorio e verifica delle varie ipotesi con la disposta analisi della pettorina presso un laboratorio specializzato.

Oggi, nel primo anniversario della scomparsa, il suo padrone Nicola ribadisce a VTrend.it il forte peso emotivo che la mancanza della cagnolina, e le logoranti indagini al momento sterili, hanno ormai generato.

Ma le ricerche ancora non si fermano, nella nuova richiesta di collaborazione ai residenti della provincia per ritrovare quella cagnolina che è diventata una presenza ormai costante sugli schermi, e anche un po’ nei cuori, di tutti.
M.C.

Ultime Notizie

PlayStation e Xbox per i bimbi ricoverati, una super gara di solidarietà

L'appello di un'infermiera scatena una gara di solidarietà sui social: PlayStation e Xbox per i piccoli ricoverati al Santa Chiara. Cosa si può fare per...

Covid, altri 3.637 nuovi casi in Toscana e otto decessi. Salgono TI e ricoveri ordinari

CORONAVIRUS. 3.637 nuovi casi, età media 49 anni. Otto decessi. I nuovi casi positivi sono 3.637 su 17.191 test di cui 1.376 tamponi molecolari e 15.815...

Covid, 422 nuovi positivi tra Pisa e provincia: ecco dove

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla provincia di Pisa. I nuovi casi positivi sono 3.637 su...

Trasporti per studenti a Pontedera, Baccelli: “Necessità oggettive”

Le esigenze di mobilità della popolazione studentesca residente è effettiva e consolidata. Per questo motivo la Regione Toscana ha ritenuto importante rinnovare l’impegno a...

Lutto nel mondo del ciclismo, si è spento Renzo Maltinti

Una vita spesa e vissuta a fianco del ciclismo, lo sport che ha amato fino all'ultimo. E' venuto a mancare ieri Renzo Maltinti, non ce...

Calci, chiusa la campagna antincendio 2022: il bilancio

Chiusa la campagna antincendio 2022: il bilancio dell’amministrazione comunale. Chiusa la campagna Antincendi boschivi 2022, nei primi nove mesi dell’anno in Toscana sono stati contati 591 incendi...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Toscana, 1.200 nuovi positivi al Covid e 11 decessi (+2 a Pisa), +34 ricoverati e +8 in TI

CORONAVIRUS. 1.200 nuovi positivi, età media 45 anni. 11 decessi. I ricoverati sono 685 (34 in più rispetto a ieri), di cui 29 in terapia...

Incendio nella notte in un’azienda, in fiamme automezzi e tettoia

In fiamme alcuni automezzi dell'azienda Slesa di Ponsacco. L'intervento dei Vigili del fuoco nella notte in viale Europa . PONSACCO. Un incendio è divampato nell'azienda...

11enni schiaffeggiati e minacciati con una spranga di ferro a Ponsacco: individuati gli autori

Grave episodio di bullismo, i carabinieri di Ponsacco individuano gli autori: sono due ragazzini di dieci anni PONSACCO. Il 19 Settembre i carabinieri di Ponsacco...

Automobilista sventa la truffa dello specchietto

Massima attenzione alle truffe dello specchietto in provincia di Pisa. Due giovani, stando a quanto riportato dalla segnalazione di una donna sul gruppo social della...

Muore noto professore di storia e lettere

Addio allo stimato docente Mario Lido Romboli. Lutto per la scomparsa del professore Mario Lido Romboli, ex insegnante di storia e lettere all'Istituto Pesenti di Cascina...

Piazzavano ingenti quantità di droga in Valdera, misure cautelari per quattro giovani

Misure cautelari per quattro giovani: ingenti quantità di eroina, marijuana, hashish smistati in Valdera e grandi somme di denaro sequestrate dai Carabinieri. PONTEDERA - I...