31.1 C
Pisa
domenica 26 Giugno 2022

Tutti negativi nella RSA Santa Chiara

VOLTERRA. Tutti gli ospiti della RSA Santa Chiara sono risultati negativi.

Nella giornata di martedì 24 maggio, tutti gli ospiti della RSA Santa Chiara sono risultati negativi. La Residenza Santa Chiara offre accoglienza ed assistenza a persone non autosufficienti, totalmente o parzialmente bisognosi di cure sanitarie continuative, che non possono essere assistite a casa proprie o che non richiedono un ricovero ospedaliero.

“Il personale della struttura ha provveduto in maniera tempestiva a mettere in atto le misure indicate dal servizio di igiene ovvero alla sanificazione degli ambienti dei vari nuclei per far sì che la condizione di emergenza dovuta alla riorganizzazione interna fosse presto un capitolo chiuso”, sottolinea il CDA Asp S. Chiara.

“Il personale delle pulizie è stato fatto rientrare per accelerare le operazioni ed è già iniziata la procedura per ricollocare gli ospiti dentro ai loro spazi, procedura che sarà ultimata al massimo entro due o tre giorni. La routine e la consueta gestione degli spazi è in effetti già di per sé una condizione di conforto e rassicurazione per gli anziani. Ma in questo caso il ritorno alla normalità è un sollievo per tutti. Nell’ottica di mantenere alto il livello di controllo sulla salute degli utenti saranno mantenuti tamponi di controllo con cadenza settimanale e a breve sarà riprogrammata la quarta dose di vaccino per tutti gli ospiti”, spiega il CDA Asp S. Chiara.

“Inutile nascondere che quelle appena trascorse sono state settimane di gestione faticosa della struttura, di difficoltà per tutto il personale, che vogliamo con l’occasione ringraziare, e soprattutto di apprensione verso gli anziani ospiti relativamente al loro stato di salute. Al di là del dato quantitativo dei casi, dunque, è sempre stato prioritario e confortante apprendere che le condizioni di salute degli ospiti positivi sono sempre state generalmente buone e soprattutto monitorate costantemente”, sottolinea il CDA Asp S. Chiara.

“La vicenda del recente focolaio emerso nella RSA Santa Chiara ci sprona a mantenere un contatto costante con il servizio di igiene per intervenire tempestivamente nel caso di un ritorno di una variante del virus e a definire sempre più efficienti misure per la gestione tempestiva di casi Covid, aspetto che, come abbiamo visto, può fare la differenza. Forse non per contenere i numeri, ma certo per tenere sempre sotto controllo la salute degli ospiti”, conclude il CDA Asp S. Chiara.

Fonte: Santa Chiara Volterra APSP

Ultime Notizie

Scoppia incendio vicino al comando della Guardia di Finanza, a fuoco un ettaro di sterpaglie

Intervenute due squadre dei Vigili del Fuoco di Pisa a Cisanello in seguito ad un incendio. A supporto dei Vigili del Fuoco è intervenuta...

Una città in festa, a Pontedera il raduno nazionale della Polizia di Stato [IL VIDEO]

Più di tremila persone hanno visitato la città di Pontedera in occasione dell'ottavo raduno nazionale ANPS: due giorni di festa, esibizioni e mostre a...

Vettura a fuoco in FILiPi, possibili disagi

Sono intervenuti i Vigili del Fuoco dell'area fiorentina, per domare e regimentare le fiamme che hanno coinvolto una vettura sulla grande arteria di comunicazione:...

Covid, Pisa, Valdera e Alta Val di Cecina, la situazione comune per comune

Questo il bollettino Coronavirus aggiornato al 22 giugno 2022 relativo al comprensorio pisano, della Valdera e Alta Val di Cecina, i dati sono resi...

Pontedera, VIII Raduno nazionale dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato, la sfilata (VIDEO)

All’VIII Raduno nazionale dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato presente  Il Capo della Polizia - Direttore Generale della Pubblica sicurezza Lamberto Giannini (VIDEO INTERVENTO) Alle...

Covid in Toscana, i nuovi casi sono oltre 2.500 e 29 ricoveri in più, 12 in terapia intensiva

Coronavirus, 2.759 nuovi positivi, età media 48 anni, nessun decesso I ricoverati sono 349 (29 in più rispetto a ieri) di cui 12 in...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Apre domani il ristorante di Cannavacciuolo a Terricciola

Per la prima volta in Toscana, il Gruppo Cannavacciuolo ha realizzato un progetto unico nel comune di Terricciola. TERRICCIOLA. Domani, venerdì 24 giugno, l'inagurazione del...

“Miss Mamma Italiana 2022”, premiate 8 mamme della provincia di Pisa!

A Pardossi di Pontedera eletta "Miss Mamma Italiana 2022". PONTEDERA. Proseguono in tutta Italia le selezioni per “Miss Mamma Italiana 2022”, concorso nazionale di bellezza...

Ossa rinvenute a Pisa. Potrebbero essere umane

Un macabro rinvenimento mercoledì scorso in riva al fiume a Pontasserchio. Come riporta il quotidiano La Nazione, mercoledì mattina intorno alle 9, il responsabile del Nucleo...

Scontro frontale tra due auto a Perignano, due feriti

L'incidente stamani a Perignano. CASCIANA TERME LARI. Alle ore 06.50 circa di stamani, sabato 25 giugno, si è verificato un incidente frontale tra due auto...

Incidente a Capannoli: una moto coinvolta nello schianto

L’incidente oggi, lunedì 20 giugno, poco prima delle 15.00: probabile scontro tra moto e furgone. CAPANNOLI – L’incidente poco fa, su Via Volterrana a Capannoli:...

Cade in zona impervia dalle due ruote: interviene Pegaso

L’incidente nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 23 giugno: la caduta da una bici o da una moto in una zona impervia, attivato l’elisoccorso. SAN...