La banca di Soiana riaprirà solo al termine dell'emergenza Covid

TERRICCIOLA. Mirko Bini, Sindaco di Terricciola informa di aver incontrato, ad inizio settembre, i dirigenti della Banca Lajatico di Soiana per chiedere tempi e progetti dopo l’esplosione del Bancomat. 

In particolare è stato chiesto il ripristino del Bancomat con riapertura della sede di Soiana, oltre allo studio di un piano per aumentare i servizi all’interno del Comune di Terricciola. 

A fronte di queste domande e richieste, il CDA lo scorso venerdì ha informato che i lavori di ripristino del Bancomat saranno realizzati quanto prima. Lo sportello di Soiana riaprirà al termine dell’emergenza Covid-19 con il cessare delle misure di distanziamento sociale e riaprirà solo a Soiana, visto che non sussistono le condizioni per un ampliamento dei servizi offerti.

 

Aiuta l'informazione libera. Condividi questo articolo!
Pin It