24.1 C
Pisa
martedì 28 Giugno 2022

Taglio del nastro per la nuova panetteria-alimentari

Inaugurata la panetteria-alimentari ‘Le Mille Bontà’ a San Benedetto di Cascina.

“E’ stata un’inaugurazione vibrante. Vibrante perché si tratta di un’avventura, come tutte le attività imprenditoriali che si intraprendono, e dunque velata di emozione perché piena della volontà di far bene. E per far bene ci vuole impegno, e per metterci impegno ci vuole passione. E la passione è quella di far bene nel settore alimentare”. Nelle parole di Marta Orselli, titolare della panetteria-alimentariLe Mille Bontà‘ a San Benedetto di Cascina, in via Tosca Romagnola 836 vicino la chiesa, tutta la soddisfazione e l’emozione al momento del taglio del nastro. Taglio del nastro che ha visto la presenza del sindaco di Cascina Michelangelo Betti, degli assessori Bice Del Giudice e Paolo Cipolli, nonché per la Confesercenti Toscana Nord del responsabile dell’area pisana Simone Romoli e della responsabile Settore Igiene Sicurezza Serena Corti, oltre a tanti amici e agli abitanti della frazione.

“Fa piacere vedere una nuova panetteria lungo la Tosco Romagnola – hanno commentato i rappresentanti dell’amministrazione comunale cascinese -. Dopo i due anni segnati dal covid le abitudini di acquisto si sono in parte modificate e i negozi di vicinato sono stati di nuovo valorizzati, anche per il rapporto più diretto tra cliente e esercente. In questa prima metà del 2022 le inaugurazioni nel nostro Comune sono state numerose, segno della voglia di ripartire. Da parte dell’amministrazione comunale c’è un sentito ‘in bocca al lupo’ per la nuova sfida commerciale”.

E soddisfazione anche da parte di Confesercenti Toscana Nord che ha accompagnato con i propri consulenti Marta Orselli nel percorso che ha portato all’apertura. “Brava Marta per la volontà e l’impegno che ha messo in questo suo progetto – ha commentato Simone Romoli -. Un progetto ambizioso che ci troverà sempre al suo fianco perché incarna i valori dei negozi tradizionali che noi portiamo avanti come argine alla grande distribuzione. Negozi tradizionali, come questa panetteria, che si fanno apprezzare per la cura dei prodotti offerti e soprattutto per il rapporto diretto che il cliente ha con il titolare al di là dal banco. Un plauso anche all’amministrazione comunale di Cascina – conclude il responsabile dell’area pisana di Confesercenti Toscana Nord – che sta mettendo in campo, con il nostro supporto per quanto ci compete, politiche di sviluppo del piccolo commercio che stanno dando frutti in questa fase di ripartenza dopo due anni di restrizioni”.

Fonte: Confesercenti Toscana Nord

Ultime Notizie

Il calcio è di tutti, il Pontedera perde in finale ma esce a testa alta

Si è chiusa a Roma con una giornata di festa e premiazioni la stagione 2021/2022 della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale, il Pontedera esce...

Se ne va conosciuto impresario musicale e dello spettacolo

Addio a un volto noto della musica e dello spettacolo in provincia e in regione. PISA – Molti musicisti della Toscana piangono la scomparsa di...

Pontedera, modifiche a viabilità e sosta per lavori idrici

Cambiano la viabilità e la sosta per lavori sulla rete idrica: ecco dove e quando. Il Comune di Pontedera ha emesso una ordinanza per la "Disciplina temporanea...

Gremigni lascia la presidenza del Centro Commerciale Naturale di Bientina

Gabriele Gremigni lascia la presidenza del Centro Commerciale Naturale di Bientina prima del fine mandato, intervistato da VTrend.it ha spiegato i motivi della scelta. BIENTINA...

Domenica di fuoco, non solo per il caldo: scoppia la lite allo stabilimento balneare

 La lite tra il gestore dello stabilimento e un bagnante. PISA - alle ore 18:05 di ieri, domenica 26 giugno, gli agenti della Questura di...

Dà in escandescenze e i vicini allertano i soccorsi

Un uomo è stato segnalato per forti rumori provenienti del suo appartamento: all’arrivo dei soccorsi è stato trasportato in ospedale. PISA - Alle ore 12:15...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Apre domani il ristorante di Cannavacciuolo a Terricciola

Per la prima volta in Toscana, il Gruppo Cannavacciuolo ha realizzato un progetto unico nel comune di Terricciola. TERRICCIOLA. Domani, venerdì 24 giugno, l'inagurazione del...

Muore stimata infermiera “innamorata del suo lavoro”

E' venuta a mancare ieri l'infermiera Sonia Buglioni: lavorava in Emodialisi all'Ospedale Lotti di Pontedera.  Con queste parole, il sindacato delle professioni infermieristiche NurSind Pisa annuncia...

Ossa rinvenute a Pisa. Potrebbero essere umane

Un macabro rinvenimento mercoledì scorso in riva al fiume a Pontasserchio. Come riporta il quotidiano La Nazione, mercoledì mattina intorno alle 9, il responsabile del Nucleo...

“Miss Mamma Italiana 2022”, premiate 8 mamme della provincia di Pisa!

A Pardossi di Pontedera eletta "Miss Mamma Italiana 2022". PONTEDERA. Proseguono in tutta Italia le selezioni per “Miss Mamma Italiana 2022”, concorso nazionale di bellezza...

Scontro frontale tra due auto a Perignano, due feriti

L'incidente stamani a Perignano. CASCIANA TERME LARI. Alle ore 06.50 circa di stamani, sabato 25 giugno, si è verificato un incidente frontale tra due auto...

Cade in zona impervia dalle due ruote: interviene Pegaso

L’incidente nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 23 giugno: la caduta da una bici o da una moto in una zona impervia, attivato l’elisoccorso. SAN...