17.5 C
Pisa
venerdì 14 Maggio 2021

Si indaga sulla morte di Simona Bimbi

CHIANNI. Ieri è stato ritrovato il corpo senza vita di Simona Bimbi clicca qui, l’educatrice di 46 anni di Forcoli di cui si erano perse le tracce martedì 18 agosto.

Tutti speravano di ritrovare Simona viva, invece ieri verso l’ora di pranzo è giunta la terribile notizia, la maestra d’asilo scomparsa da martedì 18 agosto, è stata ritrovata senza vita nella sua auto in fondo a un dirupo a Chianni. La redazione di Vtrend.it, ieri verso le ore 12, è stata raggiunta da un messaggio di un volontario della protezione civile che confermava che le operazioni di ricerca sarebbero state sospese e sarebbero continuate in altra veste, probabilmente già a quell’ora la vettura era stata ritrovata con all’interno il corpo senza vita della donna.

Dove è stata ritrovata l’auto

L’auto è stata trovata dai volontari in uno dei dirupi che costeggiano la strada provinciale Montevaso che collega Chianni a Castellina Marittima. Secondo la ricostruzione effettuata dai carabinieri del comando di San Miniato (Pisa) che si occupano delle indagini, la vettura, una Hyundai i10 di cui erano state diramate targa e fotografie per le ricerche, stava percorrendo la strada da Castellina verso Chianni quando in prossimità di una curva è andata nel dirupo. La zona è ricoperta da una fitta boscaglia che non permette un facile recupero del corpo e del mezzo.

Le ipotesi sull’incidente

La macchina, anche alla luce del cartello stradale divelto, avrebbe tirato dritto a una curva a gomito, precipitando per 40 metri. I carabinieri, da subito impegnati nelle indagini, non possono dire con certezza se si tratti di un incidente o di un suicidio. Simona era sì rimasta provata dalla recente separazione dal marito, ma stava già riorganizzando la riapertura dall’asilo nido privato che gestiva insieme a tre colleghe. Il ritrovamento dell’auto non chiarisce, per il momento, la dinamica della morte. La causa del decesso è ancora da stabilire. Sarà eseguita dunque l’autopsia

Il dolore della comunità di Palaia e Forcoli

La notizia della morte dell’educatrice di 46 anni ha lasciato sotto choc la famiglia (Simona lascia due figlie e il marito separato), gli amici e i tanti genitori dei bambini che la donna, titolare di un asilo, accudiva.  È affranto il sindaco di Palaia Marco Gherardini dopo la notizia: “Con sentimenti di cordoglio e profondo dolore, la nostra comunità si stringe con affetto intorno alla famiglia di Simona Bimbi”. Palaia è un piccolo paese dove tutti si conoscono, l’intera comunità piange la scomparsa di Simona, molto apprezzata anche per il suo lavoro coi bambini che a settembre non vedranno più tornare la maestra in classe.

Ultime Notizie

Pisa “blinda” piazza delle Vettovaglie: ingressi contingentati

Il sindaco di Pisa Michele Conti ha firmato un’ordinanza contingibile ed urgente per regolamentare l’accesso e lo stazionamento in piazza delle Vettovaglie.A partire da...

I sapori del sud approdano a Pisa: inaugurato Radici

Un nuovo ristorante dal gusto e dall'atmosfera tipicamente mediterranea è aperto a Pisa.Si tratta di Radici, nuovissimo locale nella centralissima piazza Carrara, con vista su...

Pontedera, Ponsacco e Bientina: torna la raccolta alimentare

VALDERA. Sabato 15 Maggio torna la raccolta alimentare in 73 punti vendita di Unicoop Firenze. Tra questi, anche i negozi Coop.Fi di Pontedera, Ponsacco...

Percorsi congiunti sul rilancio del Viale Rinaldo Piaggio

PONTEDERA. Nella giornata di ieri il vicesindaco Alessandro Puccinelli e l'assessore Mattia Belli sono stati ospiti della Piaggio."Intensa mattinata ospiti, insieme al Vicesindaco Puccinelli,...

Covid, Valdera e Pisa: il numero dei nuovi contagi per comune

COVID-19. Riportiamo i dati dei nuovi positivi dei vari comuni della Provincia di Pisa e della Valdera forniti dall’Asl Toscana Nord Ovest.In Valdera si...

Anticipazioni Covid: 529 nuovi casi nelle ultime 24 ore in Toscana

I nuovi casi registrati in Toscana sono 529 su 23.293 test di cui 11.444 tamponi molecolari e 11.849 test rapidi. Il tasso dei nuovi...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...