17.6 C
Pisa
venerdì 14 Maggio 2021

Scelta sofferta, Vicopisano costretta a rinunciare alla sua Festa Medievale

VICOPISANO. Salta la XXV°edizione della Festa Medievale di Vicopisano, attesa per il 5 e 6 settembre 2020, ad annunciarlo è Giampiero Nesti, presidente dell’associazione organizzatrice.

«Abbiamo dovuto prendere questa dolorosa decisione alla luce delle disposizioni in merito alla prevenzione da contagio Covid-19 – spiega Nesti – Abbiamo deciso di fermarci per la sicurezza di tutti: organizzatori, volontari e il numeroso pubblico che ogni anno ci onora della sua presenza. Le priorità adesso sono altre e la Festa Medievale saprà fermarsi e aspettare, per tornare più bella il prossimo anno. È una scelta dolorosa ma inevitabile».

Vicopisano, illustre per il suo centro storico medievale perfettamente conservato, si trova così costretta a rinunciare ad un grande evento, uno dei più apprezzati e frequentati della nostra regione, da sempre perla del calendario estivo toscano. 

 

«Cercheremo di rendere comunque speciale il fine settimana del 5 e 6 settembre – aggiunge il presidente dell’Associazione Festa Medievale di Vicopisano – Stiamo preparando una piccola sorpresa per tutti gli amanti del nostro borgo, così che non debbano rinunciare alla visita del primo fine settimana di settembre, quello che da sempre è dedicato alla Festa Medievale».

Sostiene la scelta per la tutela dei suoi cittadini il Sindaco Matteo Ferrucci «L’Associazione Festa Medievale ha valutato ogni possibile strada per realizzare anche quest’anno la festa. Le condizioni per realizzarla in sicurezza al momento non possono esserci ed è quindi corretto annullare, mettendo la salute di tutti al primo posto. Condivido e appoggio la loro decisione, anche se con il dispiacere per non poter rivedere il nostro paese nella splendida cornice della Festa Medievale. L’Associazione ci è stata molto vicina in questo difficile periodo sostenendo le attività dell’Amministrazione e so che hanno in mente altri progetti per il nostro amatissimo territorio. A tutti loro va il mio ringraziamento per l’attenzione e la sensibilità che anche in questa circostanza hanno dimostrato».

Appuntamento dunque rimandato al 2021, ma la cittadina non si ferma e conferma, dopo la pausa del lockdown, le visite al complesso monumentale che proseguiranno ogni weekend per tutta l’estate.

 

 

 

Ultime Notizie

Prenotazione Vaccini, “Over 40 tocca a voi”

Arriva dalla Regione Toscana l'invito alla prenotazione dopo gli over 50, anche per gli over 40Il post è online da questo pomeriggio sulla pagina...

A Fornacette una piazza sempre più verde e decorosa

FORNACETTE. In fase di ultimazione il lavoro che ha visto dare nuovo colore, rigorosamente verde, alla riqualificata Piazza Timisoara (Piazza del Mercato) a Fornacette. Entro...

Tassa sui rifiuti: ”Inaccettabile un altro rinvio!”, le Partite Iva insorgono

PISA. Il Comune di Pisa ha rinviato la rata della tassa sui rifiuti. Intanto monta la protesta delle partite Iva.“Un altro inutile rinvio che...

Signora dà in escandescenze e prende a calci il portone del Patronato

PISA. Momenti di tensione nella tarda mattinata di ieri, 13 maggio, in via Catalani dove una dipendente del Patronato Enac ha segnalato alla Sala...

Santa Croce e Cascina: suolo pubblico gratuito, accolte le richieste di Confcommercio

“La situazione per le imprese della provincia resta drammatica, e in particolare per i pubblici esercizi l'unica opportunità di lavoro è data dalla possibilità...

Anita spegne 100 candeline e si regala il vaccino anti-Covid

PONTEDERA. A riportare la notizia il sindaco di Pontedera, Matteo Franconi."Con grande piacere ho voluto personalmente fare gli auguri alla signora Anita Borchi per...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...