Pontedera si colora di rosa in occasione della Giornata del cancro al seno

PONTEDERA. In occasione del mese internazionale di prevenzione del tumore al seno, a partire da questa sera Pontedera si tinge di rosa.

Per una settimana le rotatorie del Comune di Pontedera, Oleadra, Metzler e Benetton, e la statua Andrea da Pontedera, saranno illuminate di fucsia per testimoniare l’adesione dell’Amministrazione Comunale alla campagna in favore della lotta al tumore al seno. 

Proprio oggi ricordiamo come, presso l’Aula Consiliare dell’Unione Valdera, si terrà la presentazione delle attività promosse nei sette comuni dell’Unione in occasione di questa giornata. (leggi QUI

 

Ma non è finita qui, dal 19 al 24 ottobre, anche l'associazione Firenze in Rosa Onlus lancia una serie di iniziative che coinvolgeranno il capoluogo toscano e il Comune di Bagno a Ripoli, con l'obiettivo di diffondere e promuovere una "cultura" alla prevenzione del tumore al seno ed uno stile di vita corretto. Tra queste, la diffusione di uno speciale volantino che grazie alla tecnica degli origami potrà essere trasformato in un fiocco rosa, da indossare e fotografare per condividerlo sui social con l'hashtag #firenzeinrosa. Tra le altre iniziative previste per il 'Pink october', anche controlli ecografici al seno gratuiti per donne fino ai 45 anni e oltre i 75 anni di età, al Punto Rosa appositamente allestito presso lo Student Hotel.

Aiuta l'informazione libera. Condividi questo articolo!
Pin It